RIPRENDERE LO STUDIO DI MEDICINA DOPO ANNI DI INATTIVITA' CAUSA FORZA MAGGIORE

Di più
6 Anni 8 Mesi fa #280999 da QuasiDoctor
Grazie Adri74! Se ti può confortare quando mi sono iscritto avevo più o meno la tua età, non studiavo da 15 anni, non ho fatto il liceo ma l'istituto tecnico ma sono comunque riuscito a prendere ottimi voti nei 12 esami sostenuti...Ho una media del 26 solo per colpa degli ultimi due esami dati, preparati praticamente in tre giorni (Sanità pubblica e Statistica Medica!) in cui ho preso 18...Per il resto solo dal 25 in su quindi...In bocca al lupo!!!  :)       

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 8 Mesi fa #281019 da adrim
Dati i risultati ottenuti sicuramente arriverai alla meta. L'importante è NON DEMORDERE!!! :)
Una mia curiosità: quale Uni frequenti?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 8 Mesi fa #281306 da QuasiDoctor

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 7 Mesi fa - 6 Anni 7 Mesi fa #283868 da ari
QuasiDoctor, dal momento che hai un lavoro e tempo libero per lo studio, qual'è il problema? Lo vieni qui a chiedere come risolvere il "dilemma"?! :-D Buttati senza pensarci sù!!!! :-D...in bocca al lupo! ;-)
P.S. I limiti sono solo nella nostra testa: se siamo tipi/e in gamba e con tanta passione e voglia di fare, il nostro aspetto fisico, l'età anagrafica e qualunque altro nostro "difetto" passerà in secondo piano! ;-) ...facci sapere passo passo i tuoi successi! Ciao! :-)
Ultima Modifica 6 Anni 7 Mesi fa da ari.
Ringraziano per il messaggio: QuasiDoctor

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 4 Mesi fa - 6 Anni 4 Mesi fa #286742 da Demetra
Ciao QuasiDoctor, volevo anch'io aggiungere il mio parere.
Vorrei proprio sapere che cosa c'è di cosi scandaloso in una persona che in un momento qualsiasi della propria vita vuol riprendere a studiare .La vita è un continuo mutare e divenire molte sono le cose che possono succedere tra le quali un giorno ti accorgi che sei arrivato al punto che puoi permetterti di aprirti a nuove prospettive a nuovi interessi ....è cambiata la tua maturità il tuo modo di concepire la vita e ora hai bisogno di qualcosa di più che ti proietti oltre.....
I motivi di questo rinnovato interesse sono innumerevoli e ogni caso è un caso a se. Fatto sta a mio parere che è bello vedere persone che aprono la loro mente che lasciano fluire i loro interessi che non si pongono limiti solo perché "bisogna fare cosi....se no..." se no cosa? Sei troppo vecchio per fare il medico l'avvocato l'architetto o quant'altro.....magari la persona in questione ha già una laurea e vuole accostarne un'altra per completarne o approfondirne le conoscenze, magari è solo una persona che ha raggiunto la tranquillità economica e vuole investire in cultura su se stesso.....(veramente lodevole) oppure è solo un pensionato che sa di poter dare e ricevere ancora molto dall'istruzione.....e forse una di queste persone diventa medico e parte con medici senza frontiere o Emergency.....
e il suo contributo sarà grande e nobile.
Ma da quello che sento ( anche in facoltà e purtroppo anche dalle bocche di professori) sembra che queste intenzioni siano una sorta di tarlo che va insinuandosi negli atenei ....da combattere ed eliminare .......
Innanzi tutto io suggerirei di vivere e lasciar vivere, giudicare le persone per quello che sono per come si rapportano con noi perché...... un libro non si giudica dalla copertina.
Un saluto a tutti voi da Demy
Ultima Modifica 6 Anni 4 Mesi fa da Demetra.
Ringraziano per il messaggio: QuasiDoctor, YleM

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 4 Mesi fa #286810 da YleM
bellissime parole demetra! esatto!
Io ad esempio ho ripreso a studiare due anni fa x prendere il diploma e a luglio mi sn diplomata in un istituto tecnico x le attività sociali...e dentro di me ho sempre sentito di voler fare qlcosa di +, e così a settembre tenterò il test x medicina all'età di 27 anni, tanti dicono sia una follia,,,non potrò fare figli prima dei 40? e pazienza !!!apriamo un po' le menti.a 40 anni non si è decrepiti. e poi la vita è lunga ( si spera) .perchè tutta questa fretta morbosa di dover fare tutto entra i 30( laurea ,matrimonio,figli) e rilassiamoci un po' dai...! ;) quindi in boccA AL Lupo a tutti quelli che tenteranno il test anche se "fuori tempo"

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 3 Mesi fa #286857 da AbbiFede

Ma da quello che sento ( anche in facoltà e purtroppo anche dalle bocche di professori) sembra che queste intenzioni siano una sorta di tarlo che va insinuandosi negli atenei ....da combattere ed eliminare .......

purtroppo é una diretta conseguneza della crisi economica, a mio avviso. I posti di lavoro scarseggiano e tutti si sentono minacciati da qualunque persona potrá essere sul proprio cammino.
Gran burtta mentalitá,ma che ormai fa davvero parte della cultura medica :(


Per quanto riguarda il discorso etá, secondo me non ci son limiti, si puó essere bravi medici a 50 anni cosi come a 26, l'importante é la passione, l'impegno e le proprie capacitá!

Il mio blog sulla vita da med-student!

vitadamedico.blogspot.it

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 3 Mesi fa #286923 da Demetra
X YleM
Ciao......volevo dirti.....se tu hai questo "demone" della medicina che ti stuzzica o peggio ti perseguita affrontalo Non capisco xchè se tu vuoi fare una cosa non devi farla solo perché qualcuno dice che non è il caso.....
Purtroppo la mentalità (in particolare qui in Italia) è quella che è se stiamo a sentire gli altri non facciamo più nulla....nella vita di facile non c'è nulla....se vuoi qualcosa ti devi attivare e il successo dipenderà da quanta energia dedicherai alla tua causa.
Concentra tutte le tue energie su quello che vuoi fare....e lascia stare i figli.......che non c'entrano nulla ...prendi le cose cosi come vengono se cominci voler programmare tutta la tua vita ..WoW !
Meglio fare un passo dopo l'altro le cose poi vengono da sole.
Tu pensa solo a quello che vuoi fare ora...ossia il test.......e secondo me sarebbe anche meglio che tu non dicessi proprio niente a nessuno (un bel tacer non fu mai ....) ma che tu andassi come un bulldozer verso l'obbiettivo da "sfondare".
Se volessimo parlare del significato della vita...potremmo instaurare una conversazione filosofica a mai più finire che esulerebbe dal contesto di questo forum posso solo dirti come la penso io Noi siamo i padroni della nostra vita e del nostro tempo e possiamo disporne come meglio crediamo rispondendo solo alla nostra coscienza e non alle chiacchiere di chi è costretto dai propri limiti. Cerchiamo prima di tutto di essere migliori di noi stessi invece di crederci migliori degli altri.
Quindi......sotto con il test ;) Ciao Demy
Ringraziano per il messaggio: YleM

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 3 Mesi fa #286927 da Demetra
X AbbiFede
Ciao...dici "crisi economica?"mmmmm già il n°chiuso ha ridotto drasticamente gli accessi a medicina poi considera che strada facendo circa la meta degli studenti si perdono......Il fatto è che l'università in Italia è in crisi (ma questa non è una novità). Se guardi le statistiche hai tempi per es. di mio padre si laureavano praticamente tutti gli iscritti poi è cominciata la crisi.....che ha seguito la crisi della società stessa.........dopo il 68 tutti potevano entrare in università con qualsiasi titolo quinquennale preso in qualsiasi modo.....e li si sono avuti risultati paurosi sulla qualità dei laureati tant'è che all'estero nostre lauree valevano meno di una pizza.
Piano piano la situazione ha iniziato a riequilibrarsi, ma ora si eccede nel verso opposto. Vorrebbero una facoltà di eccellenza studenti laureati un tempi record preparati ad hoc per testimoniare la qualità degli atenei Italiani....Solo che le strutture non sono adeguate, la situazione sociale è disastrosa le università stesse navigano in pessime acque dal lato finanziario....insomma si vorrebbe fare del vino prestigioso con l'uva dell'orticello......
Riguardo ai docenti.......i migliori sono quelli "grandi" da molto in facoltà che hanno una notevole esperienza e non li sentirai mai uscirsene con battute ridicole, sono quelli che premiano chi studia, chi segue, chi ha voglia di imparare, al di la dell'età delle conoscenze o della posizione sociale purtroppo sono pochi e molti stanno andando in pensione.
Riguardo alle specialità invece c'è tutto un altro discorso da fare ( leggermente ribaltato)
Cmq sempre per esprimere il mio modus pensandi come dicevo a YleM è non perdere mai di vista il proprio obbiettivo
l'importante è raggiungere lo scopo finale senza porsi troppi problemi collaterali... con grinta.....
Ciao a tutti voi ;) Demy

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 3 Mesi fa #286931 da YleM
Ciao Demy , si hai detto delle cose giustissime in fondo la vita non si può programmare alla precisione,meglio concentrarsi sul presente e via, con tt l'impegno che ci posso mettere non credo che riuscirò a passare il test ( il mio non è pessimismo ma realismo) ma ho trovato delle valide alternative x non passare un anno a zonzo..e ritentare l'anno dopo cn una preparazione migliore se questo "demone" è ancora lì a stuzzicarmi...cmq ti ringrazio e condivido pienamente il tuo pensiero :)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: ThomasManca
Tempo creazione pagina: 0.568 secondi