Prova di Ammissione Anno Accademico 2012/2013

Di più
8 Anni 4 Mesi fa #228312 da Chaconne
Io invece sto cambiando idea (prima avevo scritto sul forum che avrei preso una sanitaria) forse prenderò biotecnologie. In molti mi dicono che è la migliore per prepararsi al test d'ingresso e poi non è una brutta laurea, nel caso la dovessi portare a termine. Inoltre, convalidano anche qualche esame! Ho il test martedì, devo prendere una decisione!  :) 

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 4 Mesi fa #228344 da Ippocrate di Coo
Ciao Chaconne, non preoccuparti!
Ti faremo compagnia Noi il prossimo anno! :)
Io ti consiglio pure Biotecnologie!

Spilletta grazie per il suggerimento!

«Poor is the man whose pleasures depend on the permission of another.»

Madonna.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 4 Mesi fa #228345 da laDawkins

Ma solo a me piace il latino? Trovo divertente tradurre le versioni  -gomma:

Piace anche a me  :ammore:


Ci sono anche io  :malig:

Faremo un salto dentro al buio, non avremo pace, perchè nel centro dell'ignoto c'è una luce.. Se un cuore nasce marinaio, non potrai averlo, perchè non basta un altro cuore per tenerlo!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 4 Mesi fa #228351 da Cy92
Ciao ragazzi/e, quest'anno non sono entrata, quindi ci sarò anche io  :malig:
Anche io, l'anno scorso, ero felicissima di dove iniziare a studiare (avevo passato l'estate della quarta a studiare un po' di chimica), poi verso febbraio ho dovuto mollare un po' per via degli esami di maturità (che non sono serviti a niente, come dice giustamente Spid, se non per gloria personale). Ho ripreso gli studi la settimana dopo degli orali e non mi sono fermata fino all'altro ieri. Lo studio c'è stato, ma forse mi è mancato un pizzico di fortuna in più  :)
Ora dovrei iscrivermi in CTF.

Nullus medicus nisi philosophus.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 4 Mesi fa - 8 Anni 4 Mesi fa #228353 da Rocky7

[/quote]

a mio parere per capire un termine in latino non servono n. anni di latino dove non fai "lessico" ma fai costruzione di frasi, periodi, verbi etc. La maggior parte dei termini comuni certo restano in testa ma non credo possa servire a capire un termine nuovo, ho fatto anche io 5 anni di latino. A mio parere 5 anni di latino sono "ore sprecate" (prendete quest'affermazione con le pinze eh!) che potrebbero essere utilizzate meglio per conoscenze più spendibili non solo in ambito medico ma in altre facoltà. Ad esempio il nostro livello di inglese (penso che potrai confermarlo visto che sei "uomo di mondo" da quel che leggo) credo sia a livelli imbarazzanti rispetto altri coetanei non italiani. Poi dal mio punto di vista trovo poco logico fare 6 (!) ore di latino la settimana e 3 di fisica, 2 di chimica (solo 1 anno)...

Guarda secondo me niente è inutile, anche perchè non è che la nostra società deve essere composta solo da medici, biologi o chimici, servirà anche il ricercatore o il filologo latino, che dirà a sua volta che fisica, chimica ecc. sono state per lui inutili.
Se nessuno si occupasse di latino, ma anche di greco, queste andrebbero definitivamente morendo.
La scuola italiana è stata sempre per un equilibrio tra materie scientifiche e materie umanistiche e per uno studio "generale"; il sistema americano o inglese, invece, è molto più settoriale e fa decidere agli studenti verso gli ultimi due-tre anni quali materie studiare fino alla fine del ciclo di studi.
Da una parte è un vantaggio, perchè già entrano in ottica universitaria, dall'altra però saranno sempre carenti in quellle materie che hanno tralasciato.
Poi, un conto è tradurre cercando su google o facendosi spiegare da qualcuno, sistema che ti porterà a scordare molte espressioni e che ti obbligherà a ripetere il procedimento, e un conto è conoscere bene il latino e il greco e tradurre subito (poi capita pure che nonostante 5 anni di latino uno non riesce a tradurre, magari non in medicina, nella quale non credo ci siano massime latine degne di nota, ma solo parole spesso con la stessa terminazione -logia, iatra ecc- per lo più quasi sempre di origine greca), anche perchè non sempre si ha il tempo o e la possibilità di cercare aiuti terzi che risolvano il tuo dubbio.
Ora con questo non voglio dire che è impossibile studiare medicina senza latino o greco -non sono neanche uno studente di tale facoltà - ma credo che la conoscenza di queste due materie possa avvantaggiarti in alcune situazioni, per esempio di etimologia, io che non so NIENTE di medicina riuscirei probabilmente a capire in cosa consiste, seppur vagamente eh, una determinata patologia o a capire di cosa si occupa quella branca della medicina (....logia).
Poi, sul fatto che sino due materie noiose, soprattuto quando ti tocca fare una versione con 40 gradi a giugno, non posso che concordare  :sarcastic: :sarcastic: :sarcastic:
Ultima Modifica 8 Anni 4 Mesi fa da .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 4 Mesi fa #228356 da Go22
CinziaYang hai ragione...il test è per metà studio e per metà fortuna!Andrà meglio l'anno prossimo!Tu a che Uni l'hai fatto?

Il cuore ha le sue ragioni, che la ragione non conosce[Blaise Pascal]

Non sperare senza disperazione,non disperare senza speranza[Seneca]

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 4 Mesi fa #228361 da MadLeinaD

Guarda secondo me niente è inutile, anche perchè non è che la nostra società deve essere composta solo da medici, biologi o chimici, servirà anche il ricercatore o il filologo latino, che dirà a sua volta che fisica, chimica ecc. sono state per lui inutili.
Se nessuno si occupasse di latino, ma anche di greco, queste andrebbero definitivamente morendo.
La scuola italiana è stata sempre per un equilibrio tra materie scientifiche e materie umanistiche e per uno studio "generale"; il sistema americano o inglese, invece, è molto più settoriale e fa decidere agli studenti verso gli ultimi due-tre anni quali materie studiare fino alla fine del ciclo di studi.
Da una parte è un vantaggio, perchè già entrano in ottica universitaria, dall'altra però saranno sempre carenti in quellle materie che hanno tralasciato.

Sono concorde tranne sul fatto sottolineato, secondo me è inevitabile che parte della conoscenza acquisita al liceo vada persa all'università quando non più utilizzata, fare 2 anni in cui fosse possibile specializzarsi maggiormente su materie a scelta sarebbe dal mio punto di vista preferibile. Non dico di eliminare completamente il latino ma non sembra anche a te sproporzionato il numero di ore settimanali rispetto alla controparte scientifica? Ti ricordo che parlo di un liceo scientifico con 6 ore di latino e 3 ore di fisica. Posso invece esprimere dei dubbi sul fatto che a 16 anni sia difficile per uno studente poter scegliere cosa voler fare, quindi non eliminerei nulla a priori, però appunto limiterei le ore.

Poi, un conto è tradurre cercando su google o facendosi spiegare da qualcuno, sistema che ti porterà a scordare molte espressioni e che ti obbligherà a ripetere il procedimento, e un conto è conoscere bene il latino e il greco e tradurre subito (poi capita pure che nonostante 5 anni di latino uno non riesce a tradurre, magari non in medicina, nella quale non credo ci siano massime latine degne di nota, ma solo parole spesso con la stessa terminazione -logia, iatra ecc- per lo più quasi sempre di origine greca), anche perchè non sempre si ha il tempo o e la possibilità di cercare aiuti terzi che risolvano il tuo dubbio.
Ora con questo non voglio dire che è impossibile studiare medicina senza latino o greco -non sono neanche uno studente di tale facoltà - ma credo che la conoscenza di queste due materie possa avvantaggiarti in alcune situazioni, per esempio di etimologia, io che non so NIENTE di medicina riuscirei probabilmente a capire in cosa consiste, seppur vagamente eh, una determinata patologia o a capire di cosa si occupa quella branca della medicina (....logia).

Si ma per capire in cosa consiste una patologia o una branca della medicina dubito siano necessari 5 anni con tale mole di orario, piuttosto qualche ora in più di fisica, in modo che quando in fisiologia verranno trattati temi di idraulica come Bernulli, Haigen Poiseuille, moto turbolento, laminare etc... uno non sia completamente spiazzato e sappia almeno di cosa si stia parlando. Sarò ripetitivo, ma per me in un liceo scientifico dovrebbe esserci un po' più di "scienza" e meno latino, non dico di eliminarlo, ma limitarlo un po'.

Poi, sul fatto che sino due materie noiose, sopratuto quando ti tocca fare una versione con 40 gradi a giugno, non concordo, di più! :sarcastic: :sarcastic:

Beh su questo sfido chiunque a dire il contrario ahhaah  :sarcastic:

Daniele - al contrario: eleinaD
però siccome MadEleinaD suonava male ho tolto la "e" --> MadLeinad
SONO MASCHIO!!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 4 Mesi fa #228368 da Spilletta
Ragazzzzzzzzi al test bisogna anche rischiare!Io nn sapevo minimamente cosa significasse turlupinare o vergare le carte,non sapevo cosa fosse una sinossi,il significato di querula etc... eppure le ho azzeccate tutte(tranne solerte ahahah -.-) ad ogni modo sono contenta di aver dato uno schiaffo morale a tutti quei 100 e 100 e lode che non sono entrati nemmeno x il rotto della cuffia e io....con un misero voto di maturità :P :P :P sono entrata tra i primi 50.
adesso tocca a voi. io sono contenta di aver "buttato via gli anni migliori della mia vita studiando al posto di divertirmi" (come dice la mia vicina di casa) xkè se non avessi studiato adesso ciò che mi resterebbe sarebbe qualche uscita in discoteca o qualche giornata a mare(ahahah ma non vale la pena nemmeno fare un paragone tra queste cose vuote ed entrare in medicina al primo tentativo) quindi ragazzi, massimo impegno! Vi parla una matricola felicissima della sua scelta, che si sacrificherebbe ancora x il proprio sogno  :ammore:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Visitatori
  • Visitatori
8 Anni 4 Mesi fa #228370 da

Vi parla una matricola felicissima della sua scelta, che si sacrificherebbe ancora x il proprio sogno  :ammore:

...oh spilletta :ammore:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 4 Mesi fa #228372 da Spilletta

Vi parla una matricola felicissima della sua scelta, che si sacrificherebbe ancora x il proprio sogno  :ammore:

...oh spilletta :ammore:

mi capisci o mi prendi in giro :sarcastic: ?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: Cyanidevitale
Tempo creazione pagina: 1.351 secondi