Un anno fuori da medicina: come gestirlo?

7 Anni 1 Mese fa #270932 da J_JCaspar

  • FM matricola
  • FM matricola

  • Messaggi: 7
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: 11 Ott 1993
  • Ciao a tutti! anche io quest'anno sono fuori da medicina, ma sono rientrato in farmacia/ctf e biotecnologie qui a siena.

    Io desidero ardentemente entrare, ma un ragazzo 1 anno più grande di  me dopo un anno di farmacia ha provato quest'anno e non è entrato nè in medicina nè in professioni sanitarie. In una parola c'è rimasto fregato perchè farmacia non gli interessa minimamente.

    La mia domanda è in quale di questi due corsi immatricolarmi. Vi do un pò di informazioni così magari volendo , potete darmi qualche consiglio.  :wink:

    Farmacia : 1 semestre--> chimica generale ed inorganica, matematica( solo analisi 1), biologia animale ( tutta la cellula escluso organi e apparati ) , fisica( più o meno quella del test)
                  2 semestre -->anatomia umana , biologia vegetale ( inutile) , chimica analitica ( inutile) microbiologia ( non molto utile )

    Ctf : uguale  escluso biologia vegetale e microbiologia ; mentre anatomia e biologia vegetale sono in un unico esame , ma nel secondo semestre

    Biotecnologie:  1 semestre--->  fisica( più o meno quella del test)  , chimica, biologia , biochimica 1 , botanica(  inutile)
                        2 semestre ---> biochimica 2 , genetica, citologia, inglese

    Qui nella facoltà di medicina e chirurgia e precisamente nel sito c'è uno specchietto per la convalida delle precedenti carriere .

    Farmacia/ ctf: mi convalidano parte dei crediti di chimica e biologia animale tipo 6 in tutto!!!

    Biotecnologie : clamorosamente facendo biochimica 1 e 2 , genetica e biologia mi convalidano tutto l'esame di chimica e prop. biochimica in medicina

    Le questioni che mi danno  : A) In farmacia c'è anatomia e matematica , in biotecnologie invece no
    da pensare sono                B) Farmacia non mi interessa come sbocco lavorativo, biotecnologie un pò di più
                                            C) in farmacia nel 1 semestre faccio tutte le materie che mi interessano     
                                                ( anche se incomplete e non convlalidate
                                                per l'eventuale successivo anno di medicina)
                                            D) Biotecnologie dovrebbe essere una facoltà
                                                più pressante perchè : si fa una materia alla volta
                                                con test in itinere alla fine del mese o giù di li mentre in farmacia ci sono tanti
                                                corsi e poi gli appelli.
                                            E) Credo che il 2 semestre non studierò moltissimo ( mi preparerò già per il test)
                                              e questo è un problema perchè in questo modo praticamente biotecnologie e
                                              farmacia si equivalgono in quanto non potrò convalidare nulla.

    Tenendo presente tutto questo non so assolutamente che scegliere  :dash: :suicide: :angel:  Mi potete aiutare?
                                             

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    7 Anni 1 Mese fa #271137 da pillipilli

  • FM matricola
  • FM matricola

  • Messaggi: 69
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • vuoi sapere cosa ho fatto io quattro anni fa?
    mi sono iscritta a biotec
    ho frequentato sempre
    ho dato tutti gli esami con ottimi voti
    ho fatto l'alphatest d'estate (800 euro spesi bene)
    e al secondo tentativo sono entrata a medicina
    al primo tentativo ero rimasta fuori per 4 punti...


    se poi tu sai già che farmacia non ti interessa: iscriviti a biotecnologie!!!!

    fra iscriversi ad una facoltà e fare le cose per bene c'è una bella differenza!!!!

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    7 Anni 1 Mese fa #271156 da J_JCaspar

  • FM matricola
  • FM matricola

  • Messaggi: 7
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: 11 Ott 1993
  • Innanzitutto ti ringrazio di avermi risposto e raccontato la tua esperienza  :p

    All'inizio io non avevo preso neanche in cosiderazione biotecnologie ed ero orientato verso farmacia per 1 motivo: la maggior parte della gente sceglie questo corso di studi perchè è quello che ti prepara meglio per il test.( dicono)
    Ma dopo il fallimento di questo mio amico.  Non so se è vero. 

    Io penserei inoltre di iscrivermi a farmacia perchè essendo più semplice di biotecnologie ( almeno per il primo anno)  avrei più tempo di studiare per il test.

    E' vero farmacia non mi interessa, ma prima di non passare il test di medicina neanche biotecnologie  :)  ma ho due domande :

    1)Sarebbe un ulteriore incentivo ad iscrivermi a biotecnologie se sapessi che hai fatto un risultato sopra la media durante il 2 tentativo: è stato così in effetti? 

    2) Il problema di chi ha fallito come me il test di medicina è di aver ''perduto'' un anno.

    A me non interessa nulla fuorchè medicina perciò sto valutando di iscrivermi ad un ateneo più vicino a casa ( che non ha biotecnologie) per fare farmacia e contemporaneamente prepararmi al test con l'aiuto di un insegnante.
    Voglio entrare assolutamente in medicina e per questo sono deciso anche a ricorrere ad un professore che mi accompagni nella preparazione al test  (cosa di cui non pensavo avrei avuto bisogno ).

    Tu che ne pensi? Consiglieresti a me e ad altri che potrebbero prendere questo mio commento come  utile suggerimento , di prendere una decisione simile ? 

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    7 Anni 1 Mese fa #271260 da Oscar_

  • FM esperto
  • FM esperto

  • Messaggi: 266
  • Ringraziamenti ricevuti: 2

  • Sesso: Donna
  • Data di nascita: 02 Ott 1993
  • Innanzitutto ti ringrazio di avermi risposto e raccontato la tua esperienza  :p

    All'inizio io non avevo preso neanche in cosiderazione biotecnologie ed ero orientato verso farmacia per 1 motivo: la maggior parte della gente sceglie questo corso di studi perchè è quello che ti prepara meglio per il test.( dicono)
    Ma dopo il fallimento di questo mio amico.  Non so se è vero. 

    Io penserei inoltre di iscrivermi a farmacia perchè essendo più semplice di biotecnologie ( almeno per il primo anno)  avrei più tempo di studiare per il test.

    E' vero farmacia non mi interessa, ma prima di non passare il test di medicina neanche biotecnologie  :)  ma ho due domande :

    1)Sarebbe un ulteriore incentivo ad iscrivermi a biotecnologie se sapessi che hai fatto un risultato sopra la media durante il 2 tentativo: è stato così in effetti? 

    2) Il problema di chi ha fallito come me il test di medicina è di aver ''perduto'' un anno.

    A me non interessa nulla fuorchè medicina perciò sto valutando di iscrivermi ad un ateneo più vicino a casa ( che non ha biotecnologie) per fare farmacia e contemporaneamente prepararmi al test con l'aiuto di un insegnante.
    Voglio entrare assolutamente in medicina e per questo sono deciso anche a ricorrere ad un professore che mi accompagni nella preparazione al test  (cosa di cui non pensavo avrei avuto bisogno ).

    Tu che ne pensi? Consiglieresti a me e ad altri che potrebbero prendere questo mio commento come  utile suggerimento , di prendere una decisione simile ?


    Ah, siamo in due  :) Io ho provato a Padova, non sono entrata, e farò farmacia nell'ateneo vicino casa. Guarda, secondo me sia biotecnologie che farmacia preparano bene al test, ma non applicare direttamente la formuletta:
    anno a farmacia=non è passato l'anno dopo= non è utile
    Direi che dipende dall'impegno, molto dalla determinazione e tanto dalla bravura.
    Io ho scelto farmacia, non perchè interessata al corso di laurea in sè, ma perchè mi permette di approfondire le materie oggetto del test; non mi interessa se è un corso che col tempo mi piacerà, perchè non ho alcuna intenzione di dedicarmi a questa professione.  :) Detto ciò, ti consiglio di dare uno sguardo alle lezioni, in modo da capire quale dei due corsi ti piace di più. In bocca al lupo  :)

    Ah, un'altra cosa: è vero, il problema di chi ha fallito il test è aver perso un anno. Sono d'accordo, però se non sono passata vuol dire che devo migliorare, e sfrutterò quest'anno accademico per acquisire punti di forza.  ;)

    "Se mancano le forze, è sempre lodevole la buona volontà" (Ovidio)

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    7 Anni 1 Mese fa #271789 da PeppeDreamer93

  • FM matricola
  • FM matricola

  • Messaggi: 97
  • Ringraziamenti ricevuti: 2

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: 29 Set 1993
  • Salve a tutti. Il 4 settembre ho provato i test di medicina e purtroppo per 2 punti non sono riuscito ad entrare  :-\ .
    In vista di riprovare il test l'anno prossimo, ho fatto i test per tecnico di radiologia e li ho passati!
    Non ho scelto biologia perchè se (speriamo di no) nemmeno l'anno prossimo passo i test di medicina, rimango comunque in una facoltà che a me piace tantissimo, dato che il mio sogno è di diventare medico radiologo.
    volevo chiedervi se c'era la possibilità che in caso di ammissione a medicina l'anno prossimo mi vengano convalidati degli esami che ho fatto a tecniche di radiologia oppure no....
    grazie mille in anticipo  :)

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    7 Anni 1 Mese fa #271881 da MGiuli93

  • FM matricola
  • FM matricola

  • Messaggi: 16
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: 21 Giu 1993
  • Ciao ragazzi =)
    il 4 settembre ho provato medicina ma non è andata bene  :sorry: comunque ho intenzioni di riprovarci l'anno prossimo!
    il mio problema adesso sta nello scegliere tra infermieristica e farmacia!  :dash:
    Mi sono immatricolata a infermieristica e oggi sono rientrata nello scorrimento di farmacia e non so che fare!
    Infermieristica mi piace ma non più di tanto,nel senso che alcune loro mansioni non sono proprio pulite...anche se ci si fa l'abitudine.
    Farmacia anche mi piace ma tutti dicono che si studia troppo per quel che realmente si fa dopo la laurea e sinceramente ho un pò paura di non farcela con tutta quella chimica. Mi spaventano molto gli esami del primo anno di matematica e fisica =S
    è anche vero però che con farmacia avrei più possibilità di entrare a medicina l'anno prossimo e di avere qualche esame convalidato...
    c'è qualcuno che è passato a medicina dopo un'anno di infermieristica?

    Non lo so sarà anche che mi faccio influenzare parecchio dagli altri...diciamo che molti sottovalutano socialmente la figura dell&#039;infermiere. E sarà anche che non voglio ritrovarmi tra tre anni con una laurea in ifermieristicica e dirmi < caspita avei potuto fare di più>

    Sono nel pallone,mi serve una mano  :dash:

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    7 Anni 1 Mese fa #271953 da sirenett@

  • FM associato
  • FM associato

  • Messaggi: 1187
  • Ringraziamenti ricevuti: 4

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: 04 Giu 1988
  • Ciao ragazzi =)
    il 4 settembre ho provato medicina ma non è andata bene  :sorry: comunque ho intenzioni di riprovarci l&#039;anno prossimo!
    il mio problema adesso sta nello scegliere tra infermieristica e farmacia!  :dash:
    Mi sono immatricolata a infermieristica e oggi sono rientrata nello scorrimento di farmacia e non so che fare!
    Infermieristica mi piace ma non più di tanto,nel senso che alcune loro mansioni non sono proprio pulite...anche se ci si fa l&#039;abitudine.
    Farmacia anche mi piace ma tutti dicono che si studia troppo per quel che realmente si fa dopo la laurea e sinceramente ho un pò paura di non farcela con tutta quella chimica. Mi spaventano molto gli esami del primo anno di matematica e fisica =S
    è anche vero però che con farmacia avrei più possibilità di entrare a medicina l&#039;anno prossimo e di avere qualche esame convalidato...
    c&#039;è qualcuno che è passato a medicina dopo un&#039;anno di infermieristica?

    Non lo so sarà anche che mi faccio influenzare parecchio dagli altri...diciamo che molti sottovalutano socialmente la figura dell&#039;infermiere. E sarà anche che non voglio ritrovarmi tra tre anni con una laurea in ifermieristicica e dirmi < caspita avei potuto fare di più>

    Sono nel pallone,mi serve una mano  :dash:


    guarda più o meno è la mia situazione, solo che io son stata ripescata a biotecnologie al posto di farmacia.
    Infermieristica mi piace molto di più di biotecnologie però è anche vero che a biotecnologie convaliderebbero degli esami mentre nell&#039;altra andrebbero tutti persi. Siccome però ho 24 anni e se dovesse andare male anche tra un anno non ho più tempo da perdere e mia mamma non mi manterrebbe,mi son chiesta "se non dovessi passare neanche tra un anno cosa fai?biotecnologie?ti da lavoro e ti piace?"; siccome la risposta è stata no, allora mi iscrivo a infermieristica: darò tutti gli esami e userò per le materie affini al test i libri di medicina preparandomi così il doppio.

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    7 Anni 1 Mese fa #271961 da Gigo

  • FM matricola
  • FM matricola

  • Messaggi: 2
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: 01 Mag 1993
  • Salve a tutti.
    Ho un problema che mi sta attanagliando dal momento in cui non sono riuscito a passare i test di medicina a Catanzaro, vale a dire scegliere la facoltà migliore per poi riprovare i test fra un anno. Premesso che la mia scelta verterà su quel corso che mi permetterà di ottenere il maggior numero di esami convalidati, ho tentato i test di Biotecnologie e di Farmacia e sono soddisfatto di entrambi. Ora vorrei un consiglio da persone decisamente più esperte di me.

    Questi sono i piani di studi delle due facoltà 2012/2013
    Biotecnologie
    - I Semestre: (Mat/05) Analisi matematica I (4 CFU), (Mat/05) Analisi matematica II (3 CFU), Inglese (7 CFU), (Bio/10) Biochimica (2 CFU), (Bio/11) Biologia Molecolare (1 CFU), (Bio/13) Biologia Applicata (3 CFU), (Chi/03) Chimica generale e inorganica (4 CFU), (Chi/06) Chimica organica (4 CFU), Attività di laboratorio (2 CFU)
    - II Semestre: Informatica (8 CFU), (Chi/06) Chimica organica (6 CFU), (Ius/04) Diritto commerciale (6 CFU), (Fis/07) Fisica (7 CFU), Attività di laboratorio (3 CFU)

    Farmacia
    - I Semestre: (Chi/03) Chimica generale e inorganica (11 CFU), (Mat/04) C.I. Matematica statistica + (Inf/01) Informatica (Tot. 11 CFU), (L-Lin/02) Inglese ed inglese scientifico (6 CFU), (Inf/01) Esercitazioni informatiche e telematiche (1 CFU)
    - II Semestre: (Bio/16) Anatomia umana (8 CFU), (Bio/13) Biologia animale e genetica (10 CFU), (Bio/15) Biologia vegetale (6 CFU), (Fis/07) Fisica (6 CFU)

    questo invece è il piano di studi più aggiornato di medicina: www.unicz.it/portale/piano_didattico.asp...id_corso=107&aa=2010

    Io personalmente sono intenzionato a trascorrere quest&#039;anno didattico dando solamente gli esami che eventualmente mi convaliderebbero e concentrandomi d&#039;altra parte sulla preparazione per i test 2013. Voi quale corso scegliereste (considerando comunque che si tratterebbe di una soluzione temporanea)?

    Ps. All&#039;ufficio didattico mi hanno detto che il piano di biotecnologie è cambiato quest&#039;anno e 1 CFU di biotecnologie vale 8 ore mentre in medicina ne vale 12. Inoltre l&#039;esame di inglese in farmacia non ha voto mentre a medicina invece si.

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    7 Anni 1 Mese fa #271991 da MGiuli93

  • FM matricola
  • FM matricola

  • Messaggi: 16
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: 21 Giu 1993
  • Ciao ragazzi =)
    il 4 settembre ho provato medicina ma non è andata bene  :sorry: comunque ho intenzioni di riprovarci l&#039;anno prossimo!
    il mio problema adesso sta nello scegliere tra infermieristica e farmacia!  :dash:
    Mi sono immatricolata a infermieristica e oggi sono rientrata nello scorrimento di farmacia e non so che fare!
    Infermieristica mi piace ma non più di tanto,nel senso che alcune loro mansioni non sono proprio pulite...anche se ci si fa l&#039;abitudine.
    Farmacia anche mi piace ma tutti dicono che si studia troppo per quel che realmente si fa dopo la laurea e sinceramente ho un pò paura di non farcela con tutta quella chimica. Mi spaventano molto gli esami del primo anno di matematica e fisica =S
    è anche vero però che con farmacia avrei più possibilità di entrare a medicina l&#039;anno prossimo e di avere qualche esame convalidato...
    c&#039;è qualcuno che è passato a medicina dopo un&#039;anno di infermieristica?

    Non lo so sarà anche che mi faccio influenzare parecchio dagli altri...diciamo che molti sottovalutano socialmente la figura dell&#039;infermiere. E sarà anche che non voglio ritrovarmi tra tre anni con una laurea in ifermieristicica e dirmi < caspita avei potuto fare di più>

    Sono nel pallone,mi serve una mano  :dash:


    guarda più o meno è la mia situazione, solo che io son stata ripescata a biotecnologie al posto di farmacia.
    Infermieristica mi piace molto di più di biotecnologie però è anche vero che a biotecnologie convaliderebbero degli esami mentre nell&#039;altra andrebbero tutti persi. Siccome però ho 24 anni e se dovesse andare male anche tra un anno non ho più tempo da perdere e mia mamma non mi manterrebbe,mi son chiesta "se non dovessi passare neanche tra un anno cosa fai?biotecnologie?ti da lavoro e ti piace?"; siccome la risposta è stata no, allora mi iscrivo a infermieristica: darò tutti gli esami e userò per le materie affini al test i libri di medicina preparandomi così il doppio.



    E&#039; un raggionamento giustissimo,e anche io che ho 19 anni non voglio perdere un anno inutilmente!
    Ma ancora non riesco a decidere =(

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    7 Anni 1 Mese fa #272055 da Oscar_

  • FM esperto
  • FM esperto

  • Messaggi: 266
  • Ringraziamenti ricevuti: 2

  • Sesso: Donna
  • Data di nascita: 02 Ott 1993
  • @Marigi: per la preparazione al test è senza dubbio migliore una facoltà come biotecnologie, o farmacia.
    Se invece ci si preoccupa di trovare un ambito occupazionale simile a medicina, nel caso non si superi il test, allora è meglio iniziare scienze infermieristiche  :)
    Direi che dipende un po&#039; da cosa ti aspetti per i prossimi anni.

    "Se mancano le forze, è sempre lodevole la buona volontà" (Ovidio)

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    Moderatori: Cyanidevitale
    Tempo creazione pagina: 0.464 secondi