Test di medicina ANNULLATO (in diversi atenei)dal TAR! Ufficiale ! O_O

Di più
6 Anni 10 Mesi fa #276481 da AbbiFede

Mi permetto di fare un'ultima considerazione : per chi pensa che il test d'ingresso sia il primo esame di una lunga carriera non condivido affatto. In qualsiasi esame del mondo si sà cosa uscirà, e si studia di conseguenza.
Qui, è vero che esce il bando con gli argomenti che ci saranno nel test, ma è anche vero che quelle 40 domande di Logica e Cultura generale non si possono studiare.

Non condivido l'idea che delle persone, magari meno accolturate, magari meno fortunate, e che magari diventerebbero degli eccellenti chirurghi, non possano superare questo muro invisibile.

A questo punto dovrebbero separare la medicina in due rami : chi preferisce fare solo la parte pratica (chirurghi), e chi quella teorica (dove entra in gioco la parte etica e culturale per interagire con il paziente).

Allora si che accetterei il test d'ingresso..


e tu credi davvero che i chirurghi non debbano avere una parte etica,culturale e non interagiscano con i pazienti?
TI sbagli, spesso sono proprio i chirurghi a fare le visite e a relazionarsi con i pazienti che opereranno.
Senza contare che una persona che non riesce a rispondere alle semplicissime domande di logica del test ( ce ne sono ormai anche piu di 12-15 nella parte di cultura generale) mostra una scarsa flessibilità mentale ed intelligenza in generale a mio avviso. E per quelle non c'è assoluto bisogno di studiare, nè di essere acculturati. sono domande istintive. Se non sai rispondere, meglio che tu non faccia il medico,in quanto le tue mediocri capacità rappresentano un pericolo per i tuoi futuri pazienti (tu generico eh, non tu autore del post ^^ )

Il mio blog sulla vita da med-student!

vitadamedico.blogspot.it

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 10 Mesi fa #276483 da Mattia.Busana
Ma stai davvero studiando medicina? Ma cosa hai capito finora? Allora tanto vale organizzare una triennale di chirurgia solo per macellai e mercanti di pellami...visto che li consideri dei meri esecutori di taglio e cucito...ma dai su...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 10 Mesi fa #276486 da Paradise92
Beh non mi pare che il ramo chirurgico in Italia se la stia passando proprio bene..
Allora sarà il caso di farsi delle domande, voi che dite?

Poi vabbè non sarà per il test ma per tutta un'altra serie di fattori.. Ma sicuramente voglio azzardare, un 20-30% di chirurghi da noi non sono portarti per il lavoro che fanno..

Magari sono stati studenti eccellenti nei 6 anni di università, ma da qui ad aprire una persona ce ne passa..

Studente di Medicina & Chirurgia in Romania.
Se avete bisogno di informazioni per intraprendere questa strada non esitate a contattatemi.
Mia e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 10 Mesi fa #276487 da Paradise92
Sia chiaro, non stò dicendo che quel 20-30% (che poi magari saranno anche il 10%) siano dei macellai, ma solo che si potrebbe trovare gente migliore..

Basta farsi un giro nel web, o guardare il telegiornale, per vedere quanti interventi chirurgici hanno esito negativo, poi c'è chi ci rimette la vita, e chi ci rimette qualcos'altro..

Studente di Medicina & Chirurgia in Romania.
Se avete bisogno di informazioni per intraprendere questa strada non esitate a contattatemi.
Mia e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 10 Mesi fa #276493 da Darkiush

In qualsiasi esame del mondo si sà cosa uscirà, e si studia di conseguenza.


Chicco, esami ne hai mai dato?
Perché i programmi per un esame già ci sono, ma col cazzo che si sa cosa chiederà un prof.
Mica sono rari quelli a cui giunge l' impeto creativo del momento e ti fanno la domanda astrusa, insensata, o che proprio esula non solo dal programma del corso, ma dalla materia stessa.
Ti rode così tanto per un test? Guarda che è la cosa meno difficile di tutto il corso di laurea, non è che dopo la strada sia in discesa
Cresci un poco ed impara ad affrontare maturamente gli ostacoli che ti si pongono davanti.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 10 Mesi fa - 6 Anni 10 Mesi fa #276494 da Paradise92
Ma a chi rode del test? Anzi dopo averci riflettuto è meglio che rimanga, se non riesco a superarlo mi laureo da altre parti, tanto in Europa vige la libera circolazione dei titoli.

Ma tu vuoi mettere un qualsiasi esame , sia anche 1000 pagine di un libro di Anatomia, con cultura generale??

Non vale nemmeno la pena discuterne.. più chiaro di così..

PS : Giusto per precisare, conosco un ragazzo che fà medicina. Sbagliava 7 simulazioni su 10.. Poi entrò... Fortunato? Non stà a me dirlo..
Detto questo, il ragazzo in questione è al secondo anno e ha dato tutti, tutti gli esami..

Siete ancora sicuri che il test d'ingresso sia l'ostacolo più semplice?
Io credo proprio di NO!

Studente di Medicina & Chirurgia in Romania.
Se avete bisogno di informazioni per intraprendere questa strada non esitate a contattatemi.
Mia e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ultima Modifica 6 Anni 10 Mesi fa da .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 10 Mesi fa #276497 da lucadoc
secondo me IWantComeBack è un troll. Cioè lo spero per lui...perché nessuna persona sana di mente scriverebbe certe cazzate.

Mortui Vivos Docent

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 10 Mesi fa #276502 da Darkiush

Ma tu vuoi mettere un qualsiasi esame , sia anche 1000 pagine di un libro di Anatomia, con cultura generale??

considerando che un minimo di cultura generale se non ci si è grattati le balle al liceo la si ha
su 40 domande strettamente nozionistiche (quindi non id logica, non di comprensione del testo, ecc.) ce ne saranno si e no una decina
e molte di queste sono al livello di "chi ha scritto la coscienza di Zeno" o "dove è nato Leopardi".. mi ricordo nel test che feci che addirittura si limitavano a chiedere il significato di alcune parole... suvvia

Giusto per precisare, conosco un ragazzo che fà medicina. Sbagliava 7 simulazioni su 10.. Poi entrò... Fortunato? Non stà a me dirlo..
Detto questo, il ragazzo in questione è al secondo anno e ha dato tutti, tutti gli esami..

le simulazioni, in quanto tali, non contano un CAVOLINO. Possono servire per acquistare il "metodo", ma io ne avrò fatte per prepararmi anni fà forse 2
con risultati miserissimi
eppure come vedi sono entrato
conta lo studio, è un' altra cosa.
p.s.: in quanti conosci invece che fanno punteggioni nelle loro simulazioni e poi non entrano? Io a decine

Siete ancora sicuri che il test d'ingresso sia l'ostacolo più semplice?

Assolutamente

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 10 Mesi fa - 6 Anni 10 Mesi fa #276509 da ιατρός

Insomma entrare a medicina senza test, studiare e diventare medico non si può

ti è già stato ampiamente spiegato perché non si può. Se non lo vuoi capire pazienza. Considera il test il primo esame. Passalo e non continuare a lamentarti inutilmente.


Io sono già entrato ma non per questo sono d'accordo col test fatto e soprattutto con l'atteggiamento da maestrina che hai
Ultima Modifica 6 Anni 10 Mesi fa da .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 10 Mesi fa #276510 da Luppino92

Ma a chi rode del test? Anzi dopo averci riflettuto è meglio che rimanga, se non riesco a superarlo mi laureo da altre parti, tanto in Europa vige la libera circolazione dei titoli.

Ma tu vuoi mettere un qualsiasi esame , sia anche 1000 pagine di un libro di Anatomia, con cultura generale??

Non vale nemmeno la pena discuterne.. più chiaro di così..

PS : Giusto per precisare, conosco un ragazzo che fà medicina. Sbagliava 7 simulazioni su 10.. Poi entrò... Fortunato? Non stà a me dirlo..
Detto questo, il ragazzo in questione è al secondo anno e ha dato tutti, tutti gli esami..

Siete ancora sicuri che il test d'ingresso sia l'ostacolo più semplice?
Io credo proprio di NO!

E' da giorni che seguo i tuoi commenti e non sono ancora riuscito a capire se vuoi rientrare in Italia o preferisci restare in Romania. Mah....
In merito al tipo di preparazione per superare il test di ammissione credo che sia importante avere una preparazione polivalente. Sono d'accordo con te che le materie scientifiche abbiano un'importanza primaria per un futuro medico; ma è fuor di dubbio che bisogna anche avere un bagaglio culturale non indifferente ed essere in possesso di una certa logica. Le domande di cultura generale, che sono ormai ben poche, sono abbordabili (ad eccezione di qualcuna impossibile), molte di quelle di logica, soprattutto se non si è ben portati, sono più difficiline e comunque possono impegnarti temporalmente e farti perdere tempo prezioso durante il test. E' vero che sono 40 le domande di cultura e logica, ma è pur vero che le restanti 40 domande sono su materie scientifiche. Per cui, se hai ottime conoscenze scientifiche ti basta fare 15 domande di logica e cultura per passare; così come, risolvendo quelle di cultura e logica ti basterà fare 15 domande tra le materie scientifiche per entrare in medicina. In definitiva è giusto avere una preparazione sulla totalità delle materie; poi ci sarà chi è maggiormente incline alla logica e chi alle scienze.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: Cyanidevitale
Tempo creazione pagina: 0.403 secondi