Bando 2013

6 Anni 6 Mesi fa #283420 da Elisha

  • FM inesperto
  • FM inesperto

  • Messaggi: 143
  • Karma: 3
  • Ringraziamenti ricevuti: 9

  • Sesso: Donna
  • Data di nascita: 20 Set 1994
  • Risposta da Elisha al topic Bando 2013
    Questo forum sta degenerando nella FOLLIA :blink:

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    6 Anni 6 Mesi fa #283427 da Fer-pd

  • FM inesperto
  • FM inesperto

  • Messaggi: 143
  • Ringraziamenti ricevuti: 2

  • Sesso: Uomo
  • Data di nascita: 15 Lug 1993
  • Risposta da Fer-pd al topic Bando 2013

    DrHP ha scritto: No, per favore, non facciamo come in politica.
    E comunque qui non stiamo parlando di ottantenni, ma di ragazzi con 1-2-5 anni più dei neodiplomati. 25 anni, 30 al più.

    Circa un anno fa incontro una mia amica e collega. Laureata a 26 anni, entrata subito in specializzazione, sposata durante la specialità. Appena finita la specialità mette al mondo un pargolo.
    -Ciao, dove lavori adesso?
    -Ah, non lavoro più, faccio la mamma.
    35 anni. Una laurea e una specializzazione buttate, alla faccia del sovietico concetto dell' "impegno speso dallo Stato per formarla".

    Oppure se vuoi ti faccio leggere le lamente via facebook delle mie colleghe, secondo anno di specialità: "non ce la faccio più a fare il medico".
    Oppure ti racconto di quella che si è messa a piangere perché era di guardia alla befana, poverina.
    Oppure ancora ti racconto della neo-collega, figlia d'arte, che mi dice "ma spegni il telefono, i pazienti ti devono trovare il meno possibile".
    Tutta gente entrata al primo-secondo colpo sia in facoltà che in specialità e under 30.

    Queste sono le maggiori energie, la maggior prestanza fisica e mentale? Il maggior tempo per accrescere la propria personalità e fare esperienza una volta iniziato a lavorare?
    Ma per favore, mille volte meglio un 35-40enne motivato.

    Sono d'accordo, io credo che molti tirino l'acqua al proprio mulino, è per questo che non doveva essere messo questo benedetto bonus, mi rifiuto di diventare un medico completamente senza umanità, e se cominciamo già da ora ad avere questa visione del "ognuno pensa a sè" allora mi dispiace, perchè vorrei avere potenziali colleghi ben diversi in facoltà.
    Ovviamente sto parlando in generale e non è mia intenzione offendere nessuno.
    Ringraziano per il messaggio: Lux94

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    6 Anni 6 Mesi fa #283429 da alexscard

  • FM matricola
  • FM matricola

  • Messaggi: 85
  • Ringraziamenti ricevuti: 3

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Risposta da alexscard al topic Bando 2013
    hp, tu hai portato dei casi limite.. bisogna guardare la media.
    se uno eccelle nella sua passione che è la medicina, e come prima laurea vuole prendere quella, non è giusto penalizzarlo attribuendo punti in più a chi ha già un'altra laurea perchè ha deciso dopo qual'era la sua strada.
    Mentre il diploma è requisito necessario per entrare all'università e quindi a medicina, e pertanto valutabile in TUTTI, una laurea è una cosa in più che non ti richiedono per entrare, quindi non si può pretendere sia valutata.
    Ringraziano per il messaggio: Chris Yang, Cosmeno

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    6 Anni 6 Mesi fa - 6 Anni 6 Mesi fa #283445 da DrHP

  • FM professore
  • FM professore

  • Messaggi: 2624
  • Karma: -19
  • Ringraziamenti ricevuti: 77

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Risposta da DrHP al topic Bando 2013

    hp, tu hai portato dei casi limite.. bisogna guardare la media.

    Purtroppo no. La media litiga per il quarto d'ora in più o in meno a un turno di guardia.

    Ultima cosa,sarebbe ingiustissimo un punteggio bonus per un'altra laurea,si chiuderebbero le porte a molti talenti,secondo me

    Non vedo perché. E poi parlando di "talenti" parli di mere possibilità, non è affatto detto che i talenti poi siano messi a frutto.

    e poi hai parlato di settantacinquenni prima,mica di venticinquenni.

    Sì, ma contestualizza: non ho parlato di settantacinquenni che affrontano il test, ho parlato di medici settantacinquenni che ancora hanno qualcosa da dare ai pazienti e ai colleghi.
    Studenti over 70 in facoltà non ne ho mai visti, in genere chi prova il test in "ritardo" ha da 25 a 35 anni, in rari casi 40. Ricordo due over 50, uno ha mollato al secondo anno, l'altro si era iscritto attorno ai 40 anni e faticava a concludere, non so che fine abbia fatto.
    Va da sè che se ti laurei a 40 anni hai 35 anni da dare alla professione, non sono pochi, questo concetto l'ho già espresso in modo chiaro, ti prego veramente di non rigirare ancora il senso delle mie parole per avallare le tue tesi.

    se uno eccelle nella sua passione che è la medicina, e come prima laurea vuole prendere quella, non è giusto penalizzarlo attribuendo punti in più a chi ha già un'altra laurea perchè ha deciso dopo qual'era la sua strada.

    Ma un neodiplomato non ha nessun modo di dimostrare che eccelle nella sua passione, che è la medicina.

    Mentre il diploma è requisito necessario per entrare all'università e quindi a medicina, e pertanto valutabile in TUTTI,
    una laurea è una cosa in più che non ti richiedono per entrare, quindi non si può pretendere sia valutata.

    A mio avviso è esattamente il contrario: un requisito, in quanto tale, non può dare del punteggio in più (è per l'appunto un requisito e tutti lo devono avere). Viceversa le esperienze di studio, di lavoro, di vita attinenti con quello che andrai a studiare sono un plus che il candidato ha, e non si vede perché non dovrebbero essere valutate.
    Mica è necessario che sia la sola laurea, potresti per esempio valutare anche i corsi BLS e la militanza nelle pubbliche assistenze.

    Mai darsi per vinti! Mai arrendersi!
    comandante Peter Quincy Taggart
    Galaxy Quest, 1999
    Ultima Modifica 6 Anni 6 Mesi fa da DrHP.
    Ringraziano per il messaggio: ki87

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    6 Anni 6 Mesi fa #283453 da Lux94

  • FM matricola
  • FM matricola

  • Messaggi: 31
  • Ringraziamenti ricevuti: 3

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: 11 Set 1994
  • Risposta da Lux94 al topic Bando 2013

    Fer-pd ha scritto:

    DrHP ha scritto: No, per favore, non facciamo come in politica.
    E comunque qui non stiamo parlando di ottantenni, ma di ragazzi con 1-2-5 anni più dei neodiplomati. 25 anni, 30 al più.

    Circa un anno fa incontro una mia amica e collega. Laureata a 26 anni, entrata subito in specializzazione, sposata durante la specialità. Appena finita la specialità mette al mondo un pargolo.
    -Ciao, dove lavori adesso?
    -Ah, non lavoro più, faccio la mamma.
    35 anni. Una laurea e una specializzazione buttate, alla faccia del sovietico concetto dell' "impegno speso dallo Stato per formarla".

    Oppure se vuoi ti faccio leggere le lamente via facebook delle mie colleghe, secondo anno di specialità: "non ce la faccio più a fare il medico".
    Oppure ti racconto di quella che si è messa a piangere perché era di guardia alla befana, poverina.
    Oppure ancora ti racconto della neo-collega, figlia d'arte, che mi dice "ma spegni il telefono, i pazienti ti devono trovare il meno possibile".
    Tutta gente entrata al primo-secondo colpo sia in facoltà che in specialità e under 30.

    Queste sono le maggiori energie, la maggior prestanza fisica e mentale? Il maggior tempo per accrescere la propria personalità e fare esperienza una volta iniziato a lavorare?
    Ma per favore, mille volte meglio un 35-40enne motivato.

    Sono d'accordo, io credo che molti tirino l'acqua al proprio mulino, è per questo che non doveva essere messo questo benedetto bonus, mi rifiuto di diventare un medico completamente senza umanità, e se cominciamo già da ora ad avere questa visione del "ognuno pensa a sè" allora mi dispiace, perchè vorrei avere potenziali colleghi ben diversi in facoltà.
    Ovviamente sto parlando in generale e non è mia intenzione offendere nessuno.


    Ti ringrazio per le tue parole..adesso so che qualche anima disperata crede ancora nella missione del medico :blush:
    Ringraziano per il messaggio: Fer-pd

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    6 Anni 6 Mesi fa #283454 da ki87

  • FM matricola
  • FM matricola

  • Messaggi: 78
  • Ringraziamenti ricevuti: 6

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Risposta da ki87 al topic Bando 2013
    Allora, quella che ha messo in mezzo in fatto del "bonus laurea" sono io, o meglio io ho solo espresso la mia opinione e fatto una domanda...e ho solo detto che potrebbero dare 1-2 punti in più, stop!Non ho parlato di dare 5-10 punti...lo dicevo solo xche tanta gente come me (e potreste esserlo anche voi che ora vi diplomate) al diploma purtroppo non è mai stata considerata più di tanto e io in particolare mi sono beccata un 88 con tutto che meritassi molto di più, e poi si è laureata con 110 e lode.
    Io mi sono laureata in Farmacia in 4 anni e mezzo a nemmeno 24 anni e con lode nonostante al liceo mi trattassero malissimo......tutto questo è per dire che non possono considerare il voto del diploma come requisito ( a quanto pare pure fondamentale visto che il voto alto ti può salvare il sedere al test)....
    Io perlomeno la vedo così...al liceo si sa, si è ancora in formazione e spesso le proprie potenzialità non si comprendono e non vengono comprese nè sfruttate. Non polemizzate quindi su questa mia opinione, ritengo solo che se proprio volevano fare un bonus voto maturità lo dovevano fare come in tabella e stop...che cavolo mi significano sti percentile??
    E poi se volessi, dove troverei tutti i voti del mio anno di diploma x farmi un calcolo????bah...
    Ringraziano per il messaggio: Fer-pd

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    6 Anni 6 Mesi fa #283455 da Plato

  • FM inesperto
  • FM inesperto

  • Messaggi: 238
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Donna
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Risposta da Plato al topic Bando 2013
    Raga scusate se m'intrometto :oops: ma non ho ancora capito la storia delle sedi e della graduatoria! Si può concorrere per tutte le sedi o c'è un limite da scegliere?

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    6 Anni 6 Mesi fa #283459 da ilarybon

  • FM esperto
  • FM esperto

  • Messaggi: 435
  • Karma: -5
  • Ringraziamenti ricevuti: 5

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: 16 Dic 1993
  • Risposta da ilarybon al topic Bando 2013

    Plato ha scritto: Raga scusate se m'intrometto :oops: ma non ho ancora capito la storia delle sedi e della graduatoria! Si può concorrere per tutte le sedi o c'è un limite da scegliere?


    sembrerebbe che non ci siano limiti di scelte, però la conferma definitiva ci sarà lunedi

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    6 Anni 6 Mesi fa #283475 da Doraemon

  • FM inesperto
  • FM inesperto

  • Messaggi: 128
  • Ringraziamenti ricevuti: 2

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: 06 Feb 1988
  • Risposta da Doraemon al topic Bando 2013
    In che tristezza di mondo viviamo! DrHp ti straquoto in tutto.
    Ormai questo test è solo un meccanismo per produrre soldi e basta. Il bravo medico non lo valuti con un test e sulla capacità di rispondere in 90 minuti a stupide domande a crocette. Il bravo medico lo vedi nella passione che ha per il suo lavoro, nella voglia di imparare, nel saper rapportarsi con i pazienti, nelle attività di volontariato.

    Io davvero non capisco perché un bel giorno si siano "svegliati" e abbiano deciso di mettere questo test come limite all'ingresso per studiare quello che si desidera quando poi i migliori li valuti sul campo e tutti pagano le tasse per i propri studi. Io davvero non me ne faccio una ragione di questo.

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    6 Anni 6 Mesi fa #283477 da Cosmeno

  • FM matricola
  • FM matricola

  • Messaggi: 52
  • Ringraziamenti ricevuti: 3

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: 08 Mag 1995
  • Risposta da Cosmeno al topic Bando 2013

    DrHP ha scritto:

    Ultima cosa,sarebbe ingiustissimo un punteggio bonus per un'altra laurea,si chiuderebbero le porte a molti talenti,secondo me

    Non vedo perché. E poi parlando di "talenti" parli di mere possibilità, non è affatto detto che i talenti poi siano messi a frutto.

    e poi hai parlato di settantacinquenni prima,mica di venticinquenni.

    Sì, ma contestualizza: non ho parlato di settantacinquenni che affrontano il test, ho parlato di medici settantacinquenni che ancora hanno qualcosa da dare ai pazienti e ai colleghi.
    Studenti over 70 in facoltà non ne ho mai visti, in genere chi prova il test in "ritardo" ha da 25 a 35 anni, in rari casi 40. Ricordo due over 50, uno ha mollato al secondo anno, l'altro si era iscritto attorno ai 40 anni e faticava a concludere, non so che fine abbia fatto.
    Va da sè che se ti laurei a 40 anni hai 35 anni da dare alla professione, non sono pochi, questo concetto l'ho già espresso in modo chiaro, ti prego veramente di non rigirare ancora il senso delle mie parole per avallare le tue tesi.


    Ma un neodiplomato non ha nessun modo di dimostrare che eccelle nella sua passione, che è la medicina.


    1/3) non è detto neanche che i talenti di chi si è laureato con 110 e lode in biologia vengano fatti fruttare,o che un laureato possa dimostrare,semplicemente sventolando una laurea in qualcos'altro,di avere più capacità mediche di un diplomato.
    2) sì,ma per me come concetto di fondo è sbagliato puntare su personale anziano,in generale. Non credo nella favola per cui le macchine possono sopperire alla forza fisica dell'individuo (cioè,è vera ma fino ad un certo punto ) e,inoltre,un giovane ha in più una voglia di migliorarsi e di aggiornarsi,che un anziano ( ma anche un quarantenne reduce magari da una prima laurea e poi da una laurea in medicina + specialistica ) tende ad avere in misura minore. Gioventù significa più capacità e più voglia di innovazione,oltre che mente fresca...

    Detto questo,per me non è stato giusto inserire il bonus maturità,ma probabilmente mi aiuterà e me lo tengo stretto,però qua si è arrivati ad un discorso opposto,che poi dipende da tante variabili (il voto di laurea può essere stato influenzato da fattori diversissimi tra loro proprio come il diploma,ragion per cui nessuno dei due bonus è perfetto,se non con il punto a favore del diploma che almeno quello ce l'hanno tutti,mentre tagliare fuori chi non ha una laurea significherebbe penalizzare gente che nulla poteva fare per mettersi nelle condizioni di realizzarsi,che è quanto di meno democratico esista )

    dopo il breve post,direi che si può anche terminare qui ( o con la tua risposta ) questa disquisizione sull'aria fritta

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    Moderatori: Cyanidevitale
    Tempo creazione pagina: 0.387 secondi