Scelta ateneo ed eventuale procedura di trasferimento.

Di più
2 Anni 9 Mesi fa #315668 da francesco78
Salve a tutti, sono uno studente del primo anno presso la Facoltà di Medicina dell'Università di Messina. Mi sono iscritto a questo forum in quanto ho trovato, nel tempo, interessanti numerose discussioni.
Arrivo al dunque. L'anno scorso ho superato il test di Medicina rientrando nei posti disponibili a Messina (non era la mia prima scelta ma, nonostante ciò, sino ad ora mi sono trovato bene). Ho conseguito un paio di esami e durante l'estate dovrò sostenerne altri. Tuttavia è da un po' che ho in testa l'idea di scrivermi presso un altro ateneo, cosa che, considerato l'esiguo numero di posti disponibili per richieste di trasferimento, presuppone il dover sostenere nuovamente il test di accesso. Per questo motivo avrei un paio di domande alle quali spero vi sia tra di voi qualcuno in grado di fornire risposta:
1) Tra i vari atenei, sia per qualità di vita che per preparazione, preferirei quello di Bologna: qualcuno saprebbe parlarne ed eventualmente dire se vale la pena di cambiare?
2) Poiché il test garantisce un posto per il primo anno di corso, dovrei necessariamente perdere tutto il lavoro svolto o vi è anche una piccola possibilità che alcune materie vengano convalidate? (dove con possibilità intendo possibilità burocratica, so già che in ogni caso dipende dai professori)
3) Burocraticamente, qualora superassi il test, dovrei chiedere rinuncia alla mia università ed immatricolarmi a Bologna o richiedere un trasferimento?
Ringrazio in anticipo tutti e spero di aver azzeccato la categoria! Buona fortuna per i vostri studi o, nel caso di liceali, futuri studi.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: Cyanidevitale
Tempo creazione pagina: 0.615 secondi