La poesia del giorno...

11 Anni 5 Mesi fa #104304 da Schizophrenos

  • FM matricola
  • FM matricola

  • Messaggi: 53
  • Karma: 1
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • \"DANZA LENTA\" Hai mai guardato i bambini in un girotondo?O ascoltato il rumore della pioggia quando cade a terra?O seguito mai lo svolazzare irregolare di una farfalla?O osservato il sole allo svanire della notte?Faresti meglio a rallentare.Non danzare così veloce.Il tempo è breve.La musica non durerà.Percorri ogni giorno in volo?Quando dici \"Come stai?\"ascolti la risposta?Quando la giornata è finita ti stendi sul tuo letto con centinaia di questioni successive che ti passano per la testa?faresti meglio a rallentare.Non danzare così veloceIl tempo è breve.La musica non durerà.Hai mai detto a tuo figlio, \" lo faremo domani?\"senza notare nella fretta, il suo dispiacere?Mai perso il contatto, con una buona amicizia che poi è finita perché tu non avevi mai avuto tempo di chiamare e dire \"Ciao\"?Faresti meglio a rallentare.Non danzare così veloceIl tempo è breve.La musica non durerà.Quando corri cosi veloce per giungere da qualche parte ti perdi la metà del piacere di andarci. Quando ti preoccupi e corri tutto il giorno, come un regalo mai aperto . . . gettato via.La vita non è una corsa. Prendila piano.Ascolta la musica.Questa poesia è stata scritta da una adolescente malata terminale ricoverata nel reparto di pediatria del Sant\'Orsola di Bologna. Mi è arrivata tramite e-mail, meritava di essere pubblicata!Scrivi la TUA poesia...

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    11 Anni 5 Mesi fa #104314 da ania

  • FM borsista
  • FM borsista

  • Messaggi: 918
  • Karma: 67
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Risposta da ania al topic La poesia del giorno...

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    11 Anni 5 Mesi fa #104365 da bisturina83

  • FM borsista
  • FM borsista

  • Messaggi: 653
  • Karma: 77
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Risposta da bisturina83 al topic La poesia del giorno...
    ania ha espresso, nel pieno possesso delle sue facoltà mentali, la seguente opinione:

    purtroppo si tratta di una bufala... www.attivissimo.net/antibufala/3cent/tre...per_bimba_malata.htm

    Scusate, a \'sto punto o teniamo il topic postando le nostre poesie (autocomposte e non;) )oppure se già ne esiste un\'altro identico in qualke parte del forum, chiudiamoloB) !!!!

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    11 Anni 5 Mesi fa #104981 da gaudio

  • FM professore primario
  • FM professore primario

  • Messaggi: 3076
  • Karma: 11
  • Ringraziamenti ricevuti: 1

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Risposta da gaudio al topic La poesia del giorno...
    x i racconti va bene lo stesso?ce n\'è uno che mi inflessha troppo e volevo proporveloJulio Cortàzar CONTINUITA\' DEI PARCHIAveva incominciato a leggere il romanzo alcuni giorni prima. Lo abbandonò per affari urgenti, tornò ad aprirlo mentre rientrava in treno al podere; si lasciava interessare lentamente dalla trama, dal disegno dei personaggi. Quella sera, dopo aver scritto una lettera al suo procuratore e aver discusso con il fattore una questione di mezzadria, tornò al libro nella tranquillità dello studio che si apriva sul parco di roveri. Sdraiato nella poltrona preferita, dando le spalle alla porta che lo avrebbe infastidito come una irritante possibilità d\'intrusioni, lasciò che la mano sinistra carezzasse più volte il velluto verde e si mise a leggere gli ultimi capitoli. La sua memoria riteneva senza sforzo il nome e le immagini dei protagonisti; l\'illusione romanzesca lo conquistò quasi subito. Godeva del piacere quasi perverso di staccarsi di riga in riga da ciò che lo attorniava, e di sentire al tempo stesso che la testa riposava comodamente sul velluto dell\'alto schienale, che le sigarette erano sempre a portata di mano, che al di là delle vetrate danzava l\'aria del crepuscolo sotto i roveri. Di parola in parola, assorto nel sordido dilemma degli eroi, lasciandosi andare verso le immagini che si componevano e acquistavano colore e movimento, fu testimone dell\'ultimo incontro nella capanna sul monte. Prima entrava la donna, guardinga; adesso arrivava l\'amante, la faccia ferita dalle sferzate di un ramo. Ammirevolmente lei tamponava il sangue con i suoi baci, ma lui rifiutava le carezze, non era venuto per ripetere le cerimonie di una segreta passione, protetta da un mondo di foglie secche e di sentieri furtivi. Il pugnale si intiepidiva contro il suo petto, e sotto pulsava acquattata la libertà. Un dialogo ansioso scorreva per le pagine come un ruscello di serpi, e si sentiva che tutto è deciso da sempre. Persino quelle carezze che avviluppavano il corpo dell\'amante quasi volessero trattenerlo e dissuaderlo, disegnavano abominevolmente la figura di un altro corpo che era necessario distruggere. Niente era stato dimenticato: alibi, circostanze, possibili errori. A partire da quell\'ora, a ciascun istante era minuziosamente fissato il suo impiego. Il duplice spietato riepilogo si interrompeva appena per permettere che una mano carezzasse una gota. Cominciava ad annottare.Senza neppure più guardarsi, legati strettamente al compito che li aspettava, si separarono sulla porta della capanna. Lei doveva proseguire per il sentiero che andava verso nord. Dal sentiero opposto lui si voltò un istante per vederla correre con i capelli sciolti. Corse anche lui, proteggendosi contro gli alberi e le siepi finché distinse nella bruma malva del crepuscolo il viale che conduceva alla casa. I cani non dovevano latrare, e non latrarono. Il fattore non doveva esserci a quell\'ora, e non c\'era. Salí i tre scalini del porticato ed entrò. Dal sangue che gli galoppava nelle orecchie gli giungevano le parole della donna: prima una sala turchina, poi una galleria, una scala con tappeto. Al piano superiore, due porte. Nessuno nella prima camera, nessuno nella seconda. La porta del salotto, e allora il pugnale in mano, la luce delle vetrate, l\'alto schienale di una poltrona di velluto verde, la testa di un uomo nella poltrona che sta leggendo un romanzo.

    Tutto copre,
    tutto crede,
    tutto spera,
    tutto sopporta.
    L'amore non avrà mai fine". (Paolo di Tarso)

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    11 Anni 5 Mesi fa #105083 da bisturina83

  • FM borsista
  • FM borsista

  • Messaggi: 653
  • Karma: 77
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Risposta da bisturina83 al topic La poesia del giorno...
    Io invece vi posto la poesia con la quale, qualke anno fa, ho vinto un concorso letterario:P !!RITRATTO DI DONNADevasti il mondo con la tua bellezzadolce e tenera come un bocciolo di rosaforte e fiera come una belva della foresta;piccola fiammella, risplendi tra cerini consumatiQuei volti, smarriti, fissano con sorpresail tuo viso luminoso, raggiante e pieno della tua veritàLa verità è la tua bellezzae, come un antico sillogismo,la tua verità devasta il mondosconvolge gli uominitravolge la naturaDipingi d\'azzurro il cielo che ti coprecospargi di verde graniglia il suolo che ti sostieneregali un sorriso a chi ti sorprende,sognante, distesa su un letto di stellePronunci parole che sanno di antico,di nuovo, di magico; e mentre tu parliti guardo e mi fermomi fermo a pensare e mi accorgo di averti sognata,mia piccola e fragile creatura incantata....dedicata a tutte le donzelle;) !!!X gaudio: ho letto il pezzo di romanzo ke hai postato...e mi è piaciuto! All\'inizio ho immaginato di essere il lettore e ho provato la stessa sensazione di \"accarezzare il velluto verde\" ke descrive l\'autore; poi la suspense e il senso di allarme...mi sono voltata a gurdare se ci fosse qualcuno dietro di me:laugh: !!!

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    11 Anni 5 Mesi fa #105282 da

  • Visitatori
  • Visitatori


  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: 16 Giu 2019
  • Risposta da al topic La poesia del giorno...
    La vita non è uno scherzo.Prendila sul serio come fa la scoiattolo, ad esempio,senza aspettarti nulla dal di fuori o nell\'aldilà.Non avrai altro da fare che vivere.La vita non è uno scherzo.Prendila sul serio ma sul serio a tal puntoche messo contro il muro, ad esempio,le mani legateo dentro un laboratorio col camice bianco e grandi occhiali,tu muoia affinchè vivano gli altri uominidi cui non conoscerai la faccia,e morrai sapendo che nulla è più bello, più vero della vita.Prendila sul serioma sul serio a tal punto che a settant\'anni, ad esempio,pianterai degli ulivinon perchè restino ai tuoi figlima perchè non crederai alla morte pur temendola,e la vita peserà di più sulla bilancia.(Nazim Hikmet)Molti di voi la conosceranno già... è una delle mie preferite ;) e credo che non necessiti di commenti :)

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    11 Anni 5 Mesi fa #105316 da Life_5

  • FM matricola
  • FM matricola

  • Messaggi: 11
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Risposta da Life_5 al topic La poesia del giorno...
    Credo ke queste magnifiche parole scritte da Papa Giovanni XXIII siano semplicemente stupende e ke soprattutto facciano riflettere molto...:) DECALOGO DELLA QUOTIDIANITA\' Solo per oggi cercherò di vivere alla giornata, senza voler risolvere i problemi della mia vita tutti in una volta. Solo per oggi avrò la massima cura del mio aspetto: vestirò con sobrietà, non alzerò la voce, sarò cortese nei modi, non criticherò nessuno, non cercherò di migliorare o disciplinare nessuno tranne me stesso. Solo per oggi sarò felice nella certezza che sono stato creato per essere felice non solo nell\'altro mondo, ma anche in questo. Solo per oggi mi adatterò alle circostanze, senza pretendere che le circostanze si adattino ai miei desideri. Solo per oggi dedicherò dieci minuti del mio tempo a sedere in silenzio ascoltando Dio, ricordando che come il cibo è necessario alla vita del corpo, così il silenzio e l\'ascolto sono necessari alla vita dell\'anima. Solo per oggi, compirò una buona azione e non lo dirò a nessuno. Solo per oggi farò almeno una cosa che desidero fare, e se mi sentirò offeso nei miei sentimenti, farò in modo che nessuno se ne accorga. Solo per oggi mi farò un programma: forse non lo seguirò perfettamente, ma lo farò. E mi guarderò dai due malanni: la fretta e l\'indecisione. Solo per oggi saprò dal profondo del cuore, nonostante le apparenze, che l\'esistenza si prende cura di me come nessun altro al mondo. Solo per oggi non avrò timori. In modo particolare non avrò paura di godere di ciò che è bello e di credere nella bontà. \"Posso ben fare per 12 ore ciò che mi sgomenterebbe se pensassi di doverlo fare tutta la vita\". \"Basta a ciascun giorno il suo affanno!\"

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    11 Anni 5 Mesi fa #105318 da valavala

  • FM esperto
  • FM esperto

  • Messaggi: 269
  • Karma: 48
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Risposta da valavala al topic La poesia del giorno...
    SeRoToNiNa ha espresso, nel pieno possesso delle sue facoltà mentali, la seguente opinione:

    La vita non è uno scherzo.Prendila sul serio come fa la scoiattolo, ad esempio,senza aspettarti nulla dal di fuori o nell\'aldilà.Non avrai altro da fare che vivere.La vita non è uno scherzo.Prendila sul serio ma sul serio a tal puntoche messo contro il muro, ad esempio,le mani legateo dentro un laboratorio col camice bianco e grandi occhiali,tu muoia affinchè vivano gli altri uominidi cui non conoscerai la faccia,e morrai sapendo che nulla è più bello, più vero della vita.Prendila sul serioma sul serio a tal punto che a settant\'anni, ad esempio,pianterai degli ulivinon perchè restino ai tuoi figlima perchè non crederai alla morte pur temendola,e la vita peserà di più sulla bilancia.(Nazim Hikmet)Molti di voi la conosceranno già... è una delle mie preferite ;) e credo che non necessiti di commenti :)

    adoro questo poeta!!!!

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    11 Anni 5 Mesi fa #105321 da valavala

  • FM esperto
  • FM esperto

  • Messaggi: 269
  • Karma: 48
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Risposta da valavala al topic La poesia del giorno...
    Il più bello dei mariè quello che non navigammo.Il più bello dei nostri figlinon è ancora cresciuto.I più belli dei nostri giorninon li abbiamo ancora vissuti.E quelloche vorrei dirti di più bellonon te l’ho ancora detto.N.hikmet

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    11 Anni 5 Mesi fa #105325 da Life_5

  • FM matricola
  • FM matricola

  • Messaggi: 11
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Risposta da Life_5 al topic La poesia del giorno...
    Trovo ke di questo autore sia molto bella anche questa poesia!:) I tuoi occhi i tuoi occhi i tuoi occhiche tu venga all\'ospedale o in prigionenei tuoi occhi porti sempre il sole.I tuoi occhi i tuoi occhi i tuoi occhiquesta fine di maggio, dalle parti d\'Antalya,sono così, le spighe, di primo mattino;i tuoi occhi i tuoi occhi i tuoi occhiquante volte hanno pianto davanti a meson rimasti tutti nudi, i tuoi occhi,nudi e immensi come gli occhi di un bimboma non un giorno han perso il loro sole;i tuoi occhi i tuoi occhi i tuoi occhiche s\'illanguidiscano un poco, i tuoi occhigioiosi, immensamente intelligenti, perfetti:allora saprò far echeggiare il mondodel mio amore.I tuoi occhi i tuoi occhi i tuoi occhicosì sono d\'autunno i castagneti di Bursale foglie dopo la pioggiae in ogni stagione e ad ogni ora, Istanbul.I tuoi occhi i tuoi occhi i tuoi occhiverrà un giorno, mia rosa, verrà un giornoche gli uomini si guarderanno l\'un l\'altrofraternamentecon i tuoi occhi, amor mio,si guarderanno con i tuoi occhi.Nazim Hikmet

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    Moderatori: vitaleDocSamgracy
    Tempo creazione pagina: 0.708 secondi