vita da studenti di Medicina

Di più
6 Anni 3 Mesi fa #308201 da Alexys
Interessante questa sezione "chiacchiere". Chi ha voglia di rispondere?

Allora.... chi siamo o meglio chi riusciamo a essere senza il camice e i libri in mano?

Abbiamo la possibilità di essere qualcun altro oppure non abbiamo atra scelta che essere assorbiti completamente da libri e divorati dal nostro lavoro?

Lo so che molti di voi risponderanno " caspita avere una passione nella vita è già tanto... che vuoi, accontentati se questa occupa tutta la tua vita".

Beh purtroppo non riesco a vederla così e amen.

Nessuno mi ha costretto a scegliere Medicina, è stata una mia scelta, l'ho scelta in tutta onestà come "un giro più lungo" per abbracciare quelli che erano da sempre i miei interessi : psicologia- neuroscienze- filosofia puntando a specializzazioni quali neurologia o psichiatria e poter avere un punto di vista più completo anche scientifico e non solo umanistico.

Pur sognando profondamente da qualche parte dentro di me di mollare tutto e fare la scrittrice (idea alquanto utopistica) sono contenta di aver scelto questa strada, eppure ogni tanto, mi fermo e sono divorata da un senso di angoscia esistenziale, perchè non voglio rinunciare ai miei altri interessi: scrivere,dipingere, fare sport, uscire con gli amici, il mio fidanzato...

Ma sembra che Medicina fagociti tutto.... niente tempo libero, neanche un attimo per pensare...
Sono troppo ansiosa io o è proprio così la vita da studente di Medicina e devo farmene una ragione se è qui che voglio rimanere?
Oppure devo solo cambiare approccio e punto di vista?
Spero nelle vostre risposte per interessanti scambi di opinione...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 3 Mesi fa - 6 Anni 3 Mesi fa #308394 da AbbiFede
Risposta da AbbiFede al topic vita da studenti di Medicina
per quanto riguarda me, ho una situazione del tutto opposta. Lo studio si è impegnativo, e mi porta via un paio di ore tutte le mattine e altre 4 orette il pomeriggio quasi ogni giorno o per lo meno nelle settimane precedenti un esame (ovviamente i giorni in cui non ho lezione), ma riesco benissimo a trovare il tempo per :fare colazione al bar con calma, pranzare con calma e la sera uscire o andare in palestra. Sinceramente ho tutto il tempo libero di cui ho bisogno.
E ovviamente non sto trascurando gli studi
Se ci si organizza e si sa studiare bene, non è una facoltà troppo diversa dalle altre :)

Il mio blog sulla vita da med-student!

vitadamedico.blogspot.it
Ultima Modifica 6 Anni 3 Mesi fa da AbbiFede.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 2 Mesi fa #310089 da DrHP
Risposta da DrHP al topic vita da studenti di Medicina

non è una facoltà troppo diversa dalle altre

Guarda, tolta ingegneria, nelle altre facoltà in genere la colazione al bar dura 2 ore, il resto della giornata è gossip, selfies, aggiornamento social networks, durissime decisioni da prendere su dove fare l'aperitivo e in seguito in quale discoteca andare.
Tre giorni prima dell'esame inizi a prepararti su appunti di 20, a volte persino 30 pagine, ed è un inferno.
Medicina è diversa, fidati.

Abbiamo la possibilità di essere qualcun altro oppure non abbiamo atra scelta che essere assorbiti completamente da libri e divorati dal nostro lavoro?

Se fai il mestiere con passione direi di no.
Se invece lo fai come un lavoro qualunque (moltissime/i lo fanno), probabilmente sì.

Mai darsi per vinti! Mai arrendersi!
comandante Peter Quincy Taggart
Galaxy Quest, 1999

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: vitaleDocSamgracy
Tempo creazione pagina: 0.433 secondi