vale la pena studiare medicina a udine?

Di più
11 Anni 11 Mesi fa #179975 da ChiaraC
Caro ronin, non è che sei offuscato dal risentimento?Anch\'io delle volte penso che non valga la pena studiare a Udine: non hai tempo per studiare, corsi che altrove sono facoltativi sono obbligatori, il blocco annuale che incombe..Sono \"piccola\" per sapere cosa accadrà una volta laureata, ma non credo ch altrove sia tutto questo splendore.Ci sono raccomandati? Ma dai??? In Italia ci sono ovunque...io non ne ho ancora visti, magari li vedrò più avanti...Ma tu non hai certo scoperto l\'acqua calda.I professori ti trattano come una pezza da piedi? Oh, poverino...Credevo che una volta giunto in reparto venisse il primario a massaggiarti i piedini...Sono fatalista e rassegnata? Può essere...Una cosa è certa, mi sono iscritta a questo forum solo perchè non ne posso più di leggere i tuoi messaggi pieni di rancore!Mi sembra di capire che con Udine hai chiuso, e allora basta!Vai oltre, sei a Trieste, il mare, la bora, il paradiso degli specializzandi di medicina,il rifugio per i profughi udinesi...cosa vuoi di più?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 11 Mesi fa #180069 da ronin195
non ho mai detto che trieste è un paradiso, caso mai è un cesso ma dopo aver trascorso 6 anni in un merdaio che tutti considerano un\'università ogni posto è buono.sono risentito? si, assieme a decine di altri colleghi che se ne sono andati in giro per l\'italia a causa delle palle che racconta tenorazzo e company (quindi non sono l\'unico, se vi và organizziamo una reunion).come molti di voi hanno postato siete ancora alle prime armi e non avete ancora visto il marciume (e non ne siete ancora stati toccati), rinnovo l\'appuntamento a dopo la vostra laurea (e vi rinnovo l\'augurio di prenderla prima e più rapidamente possibile).i piedini (47) me li massaggio e me li scaccolo da solo, anche perché a stare con quella gente ti entra merda da ogni parte. Chiarac, se non ti va di leggere i miei post vai tu oltre: su questo forum c\'è libertà di parola e si era partiti con la richiesta di informazioni, io le ho date in maniera esaustiva. con (l\'università di) udine non ho chiuso: voglio far sapere in giro quanto marciume ha in sè. i raccomandati ci sono sempre stati e ci saranno ovunque (non solo in italia) ma la sfacciataggine che c\'e nell\'università di udine è a dir poco vomitevole, basti pensare che al primo giorno di università tenorazzo ci ha raccontato che lui sarebbe stato come un papino per noi e ha blaterato tutte le trovate americane. tutti sono andati in estasi pensando di trovare la gallina dalle uova d\'oro, io sono malfidato per natura e avevo dei dubbi. dopo tre anni tutti la pensavano come me, mi sono laureato nel 2005 e non credo che le cose siano cambiate (in meglio), anche perché i colleghi che stanno facendo la specializzazione lì ne parlano molto peggio di quanto faccia io e mi dicono che ho fatto bene ad andarmene.a proposito: non sono per nulla offuscato, anzi non ci ho mai visto chiaro come ora. se poi a voi piace quel merdaio, è tutto vostro e buona fortuna (ve ne servirà tanta).

Dato che sono un duro non mi aspetto di piacervi. Io sono un duro ma sono giusto. Qui vige l'uguaglianza: non conta un cazz0 nessuno.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 11 Mesi fa - 11 Anni 10 Mesi fa #180090 da ChiaraC
Penso che sia più che chiaro che molte cose dette dal Professor Tenore durantee i famosi 3 giorni di orientamento siano da prendere con pinze e contropinze.
Anch\'io non ho più l\'entusiasmo del primo anno, anzi.
Ma da qui a continuare a scrivere \"merdaio\" ogni 2 parole ce ne vuole.
Grazie al cielo ogni tanto mi tiro su il morale quando  medici che non hanno nulla a che vedere con Udine e i docenti dell\'ateneo mi dicono che la preparazione data qui è molto buona. Molto più buona di altre facoltà sparse per l\'Italia

ah, e con dare informazioni è sufficiente dire \"non è lo splendore che dicono, non è una buona facoltà, non sei trattato bene...\" smettila con i tuoi paroloni, anche offensivi nei confronti dei docenti, (non che li ami tutti io, ma almeno mi contengo nelle esternazioni) perchè, sì in questo forum c\'è libertà, ma sarebbe bello avere anche un pò di decenza.
Ultima Modifica 11 Anni 10 Mesi fa da .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 11 Mesi fa #180201 da ronin195
ChiaraC ha scritto:

Penso che sia più che chiaro che molte cose dette dal Professor Tenore durantee i famosi 3 giorni di orientamento siano da prendere con pinze e contropinze.Anch\'io non ho più l\'entusiasmo del primo anno, anzi.Ma da qui a continuare a scrivere \"merdaio\" ogni 2 parole ce ne vuole.Grazie al cielo ogni tanto mi tiro su il morale quando medici che non hanno nulla a che vedere con Udine e i docenti dell\'ateneo mi dicono che la preparazione data qui è molto buona. Molto più buona di altre facoltà sparse per l\'Italia. E qui mi fermo.ah, e con dare informazioni è sufficiente dire \"non è lo splendore che dicono, non è una buona facoltà, non sei trattato bene...\" smettila con i tuoi paroloni, anche offensivi nei confronti dei docenti, (non che li ami tutti io, ma almeno mi contengo nelle esternazioni) perchè, sì in questo forum c\'è libertà, ma sarebbe bello avere anche un pò di decenza.

se non trovi attendibili le mie parole com\'è che trovi tali quelle dei docenti di cui parli? su quali parametri si basano? e, soprattutto, su quali ti basi tu?i miei paroloni sono solo la punta dell\'iceberg e se dico che sechi prima ti guarda la fregna e poi decide il voto da darti, cagol e bresadola controllano di chi sei figlio, di prampero fa il pieno di merlot, tenore considera solo i suoi zerbini, la soldano ha crisi di nervi perché la sua materia non piace, bergonzi dà chiari segni di malattia di alzheimer, etc. vuol dire che è ciò che ho visto, se altri hanno il prosciutto sugli occhi buon appetito.mi parli di decenza, dove vedi decenza in tutto questo?lo so anch\'io che tutto il mondo è paese e che questo succede dappertutto, ma almeno dalle altre parti non si pongono come modello per gli altri.sono offensivo? può darsi, cmq l\'ho fatto presente anche ai diretti interessati cosa penso di loro (a voce e per iscritto) motivando tutto quanto: nessuno ha risposto.la parola merdaio non ti piace? neanche a me, spt non mi piace averci passato 6 anni inutili dal punto di vista professionalizzante: gli ospedalieri, al quale sono andato ad elemosinare didattica, mi hanno insegnato la professione e gratuitamente per di più (uno di loro si è preso l\'HCV al posto mio, ha sputtanato la sua carriera e la sua salute per proteggere un rinnegato come me) mentre i cattedratici che tu stimi tanto (beata ingenuità) non ti insegnano uno stracazzo di niente (ti dò un monito anche se siamo in antitesi: se ti capita di fare da seconda in chir gen attenta a terrosu: quello scemo fa il tiro allo specializzando, ha punto innumerevoli specializzandi e alcuni hanno preso l\'HCV, l\'idiota non ha mai nemmeno chiesto scusa, anzi se la prende se gli replichi).il brutto della faccenda è che te ne accorgi alla fine dell\'università, quando per la legge sei abilitato ma di fatto non sei preparato e realizzi che ti hanno inculcato scemenze inutili.quella gente fa danni a noi ma soprattutto alla società, l\'unica cosa buona in tutto questo è stato il senso di solidarietà nato fra una parte di noi studenti (ora laureati): visto che il merdaio, abbi pazienza ma d\'ora in poi lo chiamerò così, non ci preparava, ci aiutavamo a vicenda, chi era forte in una materia aiutava chi era scarso, chi aveva una dispensa o un libro lo prestava (non vendeva) a chi non ce l\'aveva e non sempre la cosa era rivolta al diretto interessato, il favore lo si faceva alla comunità e alla comunità lo si andava a chiedere. ovviamente non tutti partecipavano a questa iniziativa, però ci dava un senso di appartenenza, cosa che altrimenti non avremmo trovato.ti piace l\'università di udine? restaci, io ti auguro di cuore buona fortuna e tante buone cose, spero che tu raggiunga i tuoi obiettivi anche perché se lo farai sarà solo per merito tuo e non di quella gente che non ti ha lasciato nulla di buono.

Dato che sono un duro non mi aspetto di piacervi. Io sono un duro ma sono giusto. Qui vige l'uguaglianza: non conta un cazz0 nessuno.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: Katsy
Tempo creazione pagina: 0.412 secondi