a Biotecnologie a Medicina, 2° anno?

4 Anni 4 Mesi fa #313380 da Essedisilvio

  • FM matricola
  • FM matricola

  • Messaggi: 13
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Ciao a tutti,

    sono nuovo,

    25enne Neolaureato all'inutilissima laurea magistrale in Biotecnologie molecolari industriali di bologna (e triennale in biotech) , stavo pensando di intraprendere il lungo cammino di medicina a Padova (o verona come seconda scelta)

    Vorrei chiedere se qualcuno qui ha esperienza diretta o indiretta e sa dirmi se mi potrebbero ammettere gia al secondo anno, perchè in teoria alcuni esami me li convalidano, (in realtà bisogna pagare 90 euro per avere un loro "parere" ma prima vorrei sentire qui che ne pensate)
    GUardando gli ssd di padova del primo anno vedo le materie:
    BIOLOGIA GENERALE 7 CFU BIO/13 --> io ho 9 cfu + 6 cfu di esami BIO/13
    CHIMICA BIOLOGICA 9 CFU BIO/10 --> io ho 7 + 12 cfu in BIO/10
    CHIMICA E PROPEDEUTICA BIOCHIMICA BIO/10 --> stessi due esami di biotech di sopra. (Biochimica e Biochimica cellulare e strutturale)

    che quindi in teoria mi abbuonerebbero dato che in biotech ho ottenuto un numero pari o superiore di cfu nella stessa classe ssd.

    Le seguenti materie però:

    FISICA E BIOFISICA 7 CFU FIS/07
    ISTOLOGIA ED EMBRIOLOGIA 8 CFU BIO/17
    SCIENZE UMANE 4 CFU MED/02
    STATISTICA E METODOLOGIA EPIDEMIOLOGICA 4 CFU MED/01

    non penso mi verranno convalidate, perchè gli esami di matematica e fisica che ho dato hanno ssd diverse, in particolare:
    Fisica1 6 CFU ssd FIS/01, e Fisica2 6 CFU ssd FIS/03 fatti alla triennale
    Matematica e statistica 1 e 2, 6+6 cfu classi ssd MAT/05 e MAT/06

    Quindi, dato che (IN TEORIA) mi abbuoneranno solo 3 esami su 7, mi ammetterebbero al secondo anno di medicina a Padova?? perchè gia inizio in ritardo, non vorrei dovere iniziare dal primo anno..

    Ogni parere è vitale grazieee

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    4 Anni 4 Mesi fa #313382 da Essedisilvio

  • FM matricola
  • FM matricola

  • Messaggi: 13
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Azz, mi sono perso una "D" per strada.
    Moderatori potete modificare il titolo in "Da Biotecnologie a Medicina, 2° anno?"

    Grazie!

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    4 Anni 3 Mesi fa #313577 da sered

  • FM matricola
  • FM matricola

  • Messaggi: 25
  • Ringraziamenti ricevuti: 4

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: 17 Dic 1993
  • ciao, non so se hai già risolto comunque da ciò che so assolutamente NON ti ammettono già al secondo anno semplicemente perché non è possibile per legge.. vengono ammessi ad anni successivi al primo solo gli studenti che fanno cambio ateneo e provengono da un corso di Medicina e Chirurgia (e comunque a seguito di un test con graduatoria se non erro)..quindi comunque tu dovresti fare il test a settembre e iniziare dal primo anno. Nonostante ciò dovresti recarti in segreteria a chiedere per le convalide degli esami, in tal modo potresti eventualmente farti un primo anno ancora più easy e casomai prenderti avanti per lo studio del secondo anno! So di persone che, dopo aver cambiato corso di studi, hanno avuto un primo anno praticamente vuoto con solo alcuni esami di "recupero" su argomenti o parti di esami e quindi hanno iniziato a seguire i corsi del secondo per prendersi avanti. in pratica recati in segreteria e loro ti diranno se e quali esami puoi convalidare oltre anche ad eventuali integrazioni necessarie per alcuni esami: non è proprio immediato il discorso codice esame-crediti-convalide. Comunque in questo modo anche dovendo iniziare obbligatoriamente dal primo anno sarai molto facilitato. Spero di esserti stata utile, in bocca al lupo!!

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    4 Anni 3 Mesi fa #313579 da BrainMolecule

  • FM matricola
  • FM matricola

  • Messaggi: 7
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: 18 Mag 1990
  • L'anno scorso per passare da Medicina a "X" a Medicina a Padova dovevi fare un test e classificarti in posizione utile in graduatoria sulla base dei posti messi a disposizione dalla Scuola di Medicina e Chirurgia.

    Quest'anno hanno bloccato tutti i trasferimenti. Tutto chiuso. Neanche da Medicina a Medicina. E' assurdo ma è così.

    Lo trovi sul sito comunque.

    Mi dispiace.

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    4 Anni 3 Mesi fa #313581 da sered

  • FM matricola
  • FM matricola

  • Messaggi: 25
  • Ringraziamenti ricevuti: 4

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: 17 Dic 1993
  • Non sapevo di quest novità, mi dispiace se ho dato info errate, comunque era solo un esempio. In qualsiasi caso mi sembra che Essedisilvio sia già laureato quindi il problemanon sussiste, deve solo farsi convalidare gli esami ma iniziare di nuovo dal primo anno. Non credo sia cambiato anche questo, ovvero la convalida degli esami, pur iniziando di nuovo dal primo anno, senza trasferimento, risulta ancora possibile.

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    4 Anni 3 Mesi fa #313583 da BrainMolecule

  • FM matricola
  • FM matricola

  • Messaggi: 7
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: 18 Mag 1990
  • Lui chiedeva di entrare al secondo anno, per farlo dovresti fare richiesta di ammissione ad anni successivi al primo, che è valido solo per chi proviene da Medicina, e quest'anno non ci sono posti neanche per loro, quindi figurarsi per chi viene da Biotecnologie.

    Ovviamente se fa il test di ammissione a medicina nazionale può farlo e se la gioca come un neodiplomato qualsiasi, parte da zero, e se entra a Padova parte dal primo anno con zero esami convalidati, ma non deve disperare perchè secondo me può in corso d'opera chiedere in modo informale, via mail o colloquio, ai professori di farsi riconoscere il singolo esame a fronte del programma, ma è un evento assai remoto e valido per pochissimi esami ma tentare non nuoce e potrebbe dargli certamente un vantaggio.

    La domanda che sorge è se ha senso partire da zero dopo una laurea in bioteconologie molecolari, che gli permette di fare ricerca medica a tutti gli effetti lavorando su tumori, neurodegenerazioni o malattie genetiche ad altissimi livelli da subito, magari all'estero (UK, USA ad esempio). La grande questione secondo me è questa. Fare ricerca con la sua laurea è a tutti gli effetti fare medicina, ok non palperà pance e non prescriverà farmaci ma se si pensa che la medicina oggi sia solo questo si è un po' indietro. Dipende lui cosa vuole fare nella vita e qualsiasi scelta faccia l'importante è che sia calibrata sulle sue aspettative e su quanto più gli si addice.

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    4 Anni 3 Mesi fa #313586 da Essedisilvio

  • FM matricola
  • FM matricola

  • Messaggi: 13
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Grazie per le risposte,

    Innanzitutto io ho gia pagato ben 90 euro a fine giugno per farmi fare un riconoscimento dei crediti online, (e ad oggi non ho ancora ricevuto alcuna risposta..-.-)

    Riguardo al discorso che potrei sempre fare "ricerca medica", beh è più semplice ottenere una laurea di medicina che ottenere un lavoro al momento..-.- è da 6 mesi e oltre che sono a casa a mandare centinaia di cv ma senza la benchè minima risposta.

    Infatti ci vuole l'esperienza per fare qualsiasi cosa, e per ottenere quell'esperienza bisogna lavorare.. ma per lavorare serve l'esperienza.. classico ciclo che si può rompere solo con le giuste conoscenze che io non ho e al momento non trovo lavoro nemmeno per pulire piatti / cessi fare il cameriere (anche li vogliono l'esperienza).

    Quindi non avendo ne' i soldi per fare medicina, e non avendo nemmeno l'opportunità di trovare lavoro per poter ottenere tali soldi direi che posso anche rassegnarmi e fare il barbone a vita vivendo con i miei a casa per il resto della mia vita sperando di lavorare si e 6mesi all'anno come raccoglitore di mele o altro.


    Molto incentivante il sistema universitario italiano..:D

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    4 Anni 3 Mesi fa #313587 da BrainMolecule

  • FM matricola
  • FM matricola

  • Messaggi: 7
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: 18 Mag 1990
  • E' vero quello che dici sul sistema, non ci sono assunzioni e il turn over è quasi a zero ma questo ti garantisco è valido, anche se un po' meno, anche per i medici.

    Ci si laurea, ti danno il contentino, se entri, di 5 anni pagati in specialità e poi non ti assume nessuno e sei punto e capo, e vai a raccogliere mele o a far pizze comunque.

    Fossi in te chiederei di lavorare gratis in un laboratorio di ricerca ad alti livelli dicendogli che vuoi fare esperienza a tutti i costi e poi dopo un annetto o due se dimostri di essere valido e in gamba come ricercatore sono sicuro che qualcosa da fare te lo trovano, pagato, in Italia o all'Estero. Così investi 2 anni massimo 3 e poi lavori facendo quello per cui hai studiato. Iscrivendoti a medicina investi 6 anni a fondo perduto senza sapere che fine farai comunque.

    Poi sono scelte tue, se proprio non vedi l'ora di fare diagnosi, o tagliuzzare le persone o prescrivere farmaci a go go, fai il test di medicina e ti daremo il benvenuto in questa mitica barca di matti (e non parlo dei pazienti ovviamente, non mi permetterei). :) :P

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    Moderatori: diablo87jack88
    Tempo creazione pagina: 0.345 secondi