Chimica: domande e risposte

Di più
8 Anni 7 Mesi fa #250742 da CiSpero91
Sicuramente saranno facili .... ma non riesco proprio ad arrivarci  :-\
1) A quante moli corrispondono 4,0 mL di un composto avente massa molecolare pari a 50 u.m.a e densità 1,25 g/mL ?
a) 0,01
b) 0,1
c) 0,2
d) 0,5
e) 0,003
Risposta esatta b

2)Un tiolo (R-SH) può essere ossidato dall'ossigeno a disolfuro (RSSH) con formazione di acqua. Qual è il volume in millilitri di ossigeno - rapportato a 0°C e 1 atm - sufficiente e necessario per ossidare una millimole di tiolo ?
a) 56
b) 12,2
c) 22,4
d) 5,6
e) 17,8
risposta esatta d
Me li spiegate please?!? 0.(

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 7 Mesi fa #250744 da Noma
Risposta da Noma al topic Re:Chimica: domande e risposte

Sicuramente saranno facili .... ma non riesco proprio ad arrivarci  :-\
1) A quante moli corrispondono 4,0 mL di un composto avente massa molecolare pari a 50 u.m.a e densità 1,25 g/mL ?
a) 0,01
b) 0,1
c) 0,2
d) 0,5
e) 0,003
Risposta esatta b


Per la prima, se un composto occupa 4.0 mL e ha una densità di 1.25 g/mL, per trovare la massa moltiplichi volume per densità, e quindi
1.25g/mL*4.0mL=5.00 g
ora che hai la massa puoi trovarti il numero di moli, dividendo la massa per la massa molecolare
5.00g/50 g/mol= 0.1 mol
spero di essere stata chiara :)
Il secondo è un pò più complesso e ora non ho la forza di applicarmi, scusa  _scussa_

People cry not because they're weak. It's because they've been strong for too long.

The greatest pleasure in life is doing what people say you cannot do.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 7 Mesi fa #250745 da CiSpero91

Sicuramente saranno facili .... ma non riesco proprio ad arrivarci  :-\
1) A quante moli corrispondono 4,0 mL di un composto avente massa molecolare pari a 50 u.m.a e densità 1,25 g/mL ?
a) 0,01
b) 0,1
c) 0,2
d) 0,5
e) 0,003
Risposta esatta b


Per la prima, se un composto occupa 4.0 mL e ha una densità di 1.25 g/mL, per trovare la massa moltiplichi volume per densità, e quindi
1.25g/mL*4.0mL=5.00 g
ora che hai la massa puoi trovarti il numero di moli, dividendo la massa per la massa molecolare
5.00g/50 g/mol= 0.1 mol
spero di essere stata chiara :)
Il secondo è un pò più complesso e ora non ho la forza di applicarmi, scusa  _scussa_


va bene grazie lo stesso  :D :D

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Visitatori
  • Visitatori
8 Anni 7 Mesi fa #250751 da
Risposta da al topic Re:Chimica: domande e risposte
Dunque a me tocca la seconda...vediamo. :sarcastic: In realtà non è così brutta come sembra.

2)Un tiolo (R-SH) può essere ossidato dall'ossigeno a disolfuro (RSSH) con formazione di acqua. Qual è il volume in millilitri di ossigeno - rapportato a 0°C e 1 atm - sufficiente e necessario per ossidare una millimole di tiolo ?
a) 56
b) 12,2
c) 22,4
d) 5,6
e) 17,8
risposta esatta d
Me li spiegate please?!? 0.(


Innanzitutto il disolfuro è RSSR e non RSSH. Detto questo, bilanciamo la reazione:

4RSH + O2 --> 2RSSR + 2H2O

il bilanciamento penso sia chiaro a tutti quindi non ci perdo tempo. :)

Osservando i reagenti si vede che una mmol di O2 ossida 4 mmol di tiolo, dunque per ossidare una sola mmol di tiolo servono 0.25 mmol di O2. Per ottenere il volume in ml di ossigeno basta allora usare la legge dei gas perfetti:

V = nRT/p = (0.25x10-3)*(0.082)*(273)/1 = 0.005599... l ,

il che equivale a 5.6 ml circa. Attenzione alle unità di misura, particolarmente della costante dei gas. ;)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 7 Mesi fa #250770 da Totoro_91


Osservando i reagenti si vede che una mmol di O2 ossida 4 mmol di tiolo, dunque per ossidare una sola mmol di tiolo servono 0.25 mmol di O2. Per ottenere il volume in ml di ossigeno basta allora usare la legge dei gas perfetti:

V = nRT/p = (0.25x10-3)*(0.082)*(273)/1 = 0.005599... l ,

il che equivale a 5.6 ml circa. Attenzione alle unità di misura, particolarmente della costante dei gas. ;)


Io ho risolto l'esercizio in una maniera molto più stupida, e ho pensato che potrebbe essere utile a chi, come me, ha praticamente zero nozioni di fisica...  :blush:

Eseguito il bilanciamento e trovato il numero di mmol necessarie ad ossidare una mmol di tiolo (0,25), ho ricavato il volume in ml dell'ossigeno ricorrendo alla Legge di Avogadro.
Sapendo che, nelle condizioni standard (0° C e 1 atm), una mole di qualsiasi gas occupa un volume di 22,4 l, ho fatto una semplice proporzione:

1.000 mmol : 22.400 ml = 0,25 mmol : x ml
x = 5,6 ml

Spero che possa essere d'aiuto a chi è un pò impedito come me, se ce ne sono. XD

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Visitatori
  • Visitatori
8 Anni 7 Mesi fa #250773 da
Risposta da al topic Re:Chimica: domande e risposte

Io ho risolto l'esercizio in una maniera molto più stupida, e ho pensato che potrebbe essere utile a chi, come me, ha praticamente zero nozioni di fisica...  :blush:

Eseguito il bilanciamento e trovato il numero di mmol necessarie ad ossidare una mmol di tiolo (0,25), ho ricavato il volume in ml dell'ossigeno ricorrendo alla Legge di Avogadro.
Sapendo che, nelle condizioni standard (0° C e 1 atm), una mole di qualsiasi gas occupa un volume di 22,4 l, ho fatto una semplice proporzione:

1.000 mmol : 22.400 ml = 0,25 mmol : x ml
x = 5,6 ml

Spero che possa essere d'aiuto a chi è un pò impedito come me, se ce ne sono. XD


Non è una maniera più stupida, anzi è più furba della mia! :sarcastic: E' più veloce (basta bilanciare e dividere 22.4 per 4 e sei a posto!) e a prova d'errore, visto che non devi ricordare a memoria la costante dei gas (e badando che sia la versione con le unità di misura giuste). :yahoo:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 7 Mesi fa #250776 da Ansem
Risposta da Ansem al topic Re:Chimica: domande e risposte
Lasciando evaporare a T costante parte del solvente di una soluzione satura in presenza di precipitato, la pressione osmotica della nuova soluzione satura:
Scegliere almeno una risposta.
a. diminuisce 
b. non varia 
c. varia in relazione alla natura del soluto e del solvente 
d. aumenta 
e. resta costante solo se il solvente è l'acqua
Me la potreste spiegare?
La risposta è B..io ho messo la a

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Visitatori
  • Visitatori
8 Anni 7 Mesi fa #250777 da
Risposta da al topic Re:Chimica: domande e risposte

Lasciando evaporare a T costante parte del solvente di una soluzione satura in presenza di precipitato, la pressione osmotica della nuova soluzione satura:
Scegliere almeno una risposta.
a. diminuisce 
b. non varia 
c. varia in relazione alla natura del soluto e del solvente 
d. aumenta 
e. resta costante solo se il solvente è l'acqua
Me la potreste spiegare?
La risposta è B..io ho messo la a


La soluzione è satura in presenza di precipitato, se fai evaporare del solvente aumenterà il precipitato ma la soluzione rimarrà sempre satura. Quindi la pressione osmotica resta la stessa. :)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 7 Mesi fa #250781 da KeyJuls3
Non so come ringraziarti Noma...è stata davvero la spiegazione più chiara che mi abbiano mai dato!!!! :) :) :) :) :-*

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • hygieia
  • Offline
  • Platinum Member
  • Platinum Member
  • "E' ancora il Medico che decide il futuro".
Di più
8 Anni 7 Mesi fa - 8 Anni 7 Mesi fa #250795 da hygieia
..scusate...ma perchè nell'esano gli atomi di C sono tutti primari?!?!....

  H  H H H H
  |  |  | | |  |
H-c-c-c-c-c-c-H .....no?!
  |  | |  |  | |
H H  H H H H

"Al medico spetta il compito più difficile di tutti: riordinare ogni cosa dalla sua origine, così da plasmare una società vivente all’interno di una società morente."
"La medicina è fatta di tre cose: la malattia, il paziente e il medico; quest'ultimo è il servo dell'arte".
Ultima Modifica 8 Anni 7 Mesi fa da .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 3.553 secondi