petizione per avere il titolo di medico

Di più
11 Anni 1 Mese fa - 11 Anni 1 Mese fa #191016 da zizio
il punto non è che i dentisti debbano gestire l'intero corpo (cosa che non possono fare e che ormai non fanno nemmeno i medici-chirurghi visto che le conoscenze sono talmente tante che onguno si occupa del proprio ambito di specializzazione) bensì che i dentisti debbano essere definiti medici, cioè professionisti in grado di curare un paziente, e questo finalmente è stato chiarito ( www.edentist.it/files/File0001.PDF ). Per quanto riguarda la durata degli studi non puoi affermare che un medico-chirurgo studi sei anni in più, primo perchè la specializzazione non può essere definita un periodo di studio vero e proprio ma un periodo di formazione pratico, quindi gli anni di studio veri e propri cioè universitari sono 6 per i medici e da adesso 6 per gli odontoiatri. Poi c'è la questione specializzazione odontoiatrica che deve essere minimo 3 anni quindi 6+3 fanno 9 anni, se l'odontoiatra decide di non prendere la specializzzione come minimo dovraà fare corsi di perfezionamento o master quindi c'è comunque una formazione post-laurea imprescindible. Allora un otorino ha studiato 6 anni poi si specialzza per 4 (otorino è 4 anni) e fanno 10, un chirurgo orale ha studiato 6 anni si specializza per 3 e fanno 9. Sono 1 o 2 anni (dipende dalla spec.) in più di formazione totale e non 6 come tu affermi!!!!!!!!!!!!!!!


Ps: Il medico-chirurgo e l'odontoiatra non hanno la stessa preparazione è ovvio, ma una formazione diversacomunque con al centro l'uomo nella sua interezza, poi è ovvio che il medico-chirurgo ha una formazione generale più ampia e l'odontoiatra una formazione focalizzata sul so distretto di competenza. Ma questo è stato detto e ridetto più volte, non si scambi però preparazione diversa con preparazione inferiore....
Ultima Modifica 11 Anni 1 Mese fa da .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 1 Mese fa #191040 da odonteo

già zizio, conclusa.

Questo vuol dire semplicemente che vi assumerete la responsabilità di quello che darete o non darete al paziente, di come lo curerete, di cosa  gli succederà, se proverte a curarlo senza averne le capacità.

tanto le vostre targhe (e terga) sono protette da una costosa assicurazione, chi ci rimette le penne, sarà quel poveraccio che finirà nelle vostre mani, spero che sarete talmente assennati da non farvi prendere dal delirio di onnipotenza.

La discussione è conclusa, auguri.


sei in errore, mi spiace.
perché se provassi a ragionare un minimo capiresti che una targa e una definizione (medico) non ampliano le nostre future prospettive lavorative. Noi continueremo a curare la bocca, voi altre parti del corpo. Ti faresti operare di emorroidi da un internista? Non credo proprio, saresti un "poveraccio che ci rimetterebbe le penne" <cit.> eppure l&#39;internista ha una preparazione da "medico chirurgo". La definizione "medico" si riferisce al concetto di prevenzione, diagnosi, cura propria della professione odontoiatrica.
Non riconoscere questo è da ottusi.
Ed è da ottusi pensare che un odontoiatra (medico odontoiatra, dentista.......) abbia una preparazione generale pari o superiore a quella di un medico chirurgo. Anatomia, Fisiologia, Farmacologia (le basi della medicina) sono da noi trattate con superficialità. Tutto sommato fidati, la preparazione per quanto riguarda diagnosi e cura del cavo orale (comprese manifestazioni orali di patologie sistemiche) è alta. Per questo mi sento di affermare con certezza che la professione odontoiatrica è una professione medica, e che il rischio di finire nelle nostre mani da parte di un ignaro paziente è nullo (posto che la preparazione del medico sia adeguata al corso di laurea che ha seguito).

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10 Anni 11 Mesi fa #195960 da arnica
ciao a tutti, sono un laureato in Odontoiatria ... ho completato l&#39;iscrizione al forum dopo aver letto tutti i messaggi di questo thread perchè vorrei condividere con voi qualche considerazione: l&#39;idea di fondo è che, pur avendo letto osservazioni corrette sia dai medici che dai colleghi e laureandi in odonto intervenuti, alzando i toni da entrambe le parti si stia finendo fuori tema... personalmente non credo nè sostenibile nè tantomeno utile alla mia categoria una petizione di questo tipo. Bene fanno i medici a rivendicare che il titolo di medico-chirurgo spetti solamente a loro ed è sacrosanta ed evidente la differenza di carico di lavoro per quanto riguarda gli esami di base (Anatomia, Patologia e Fisiologia nemmeno paragonabili) .D&#39;altro canto è giusto sottolineare che l&#39;odontoiatria esercitata a regola d&#39;arte richiede la padronanza di nozioni e metodi decisionali di tipo "medico"; ricordo ai medici che tra gli obblighi (anche legali) dell&#39;odontoiatra c&#39;è la gestione delle emergenze mediche in ambulatorio, e considerando che ci sono patologie anche di estremo rilievo i cui primi sintomi si manifestano frequentemente nel cavo orale (leucemie, HIV) la diagnosi precoce spetta a noi... è odontoiatria e basta? è medicina? in questi casi il confine sfuma... queste competenze sono già regolate nel testo unico delle professioni sanitarie, che distingue in principali e accessorie: il titolo di odontoiatra comporta onori e oneri di una professione sanitaria principale, e non vedo come possa giovarsi di aggiunte che non gli spettano... aiutiamo i medici con le nostre competenze specifiche e facciamo un passo indietro dove siamo meno preparati. Un saluto a tutti.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10 Anni 11 Mesi fa #195990 da zed
E&#39; inutile la " guerra" tra medico ed odontoiatra. Entrambi devono collaborare per la salute del paziente. Perché un odontoiatra deve sovrapporsi ad un cardiologo, gastroenterologo ecc... ? Oppure perché un qualsiasi specialista medico deve sovrapporsi ad un odontoiatra? Entrambe le figure curano una parte precisa del corpo quindi non capisco questa diatriba... Basta con questa discussione, non ha senso. Facciamolo per il bene dei nostri futuri pazienti...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • cely85
  • Offline
  • Moderatore
  • Moderatore
  • &quot;Il tuo amore mi ha ridato i miei sogni..&quot;
Di più
10 Anni 9 Mesi fa #198090 da cely85

E&#039; inutile la " guerra" tra medico ed odontoiatra. Entrambi devono collaborare per la salute del paziente. Perché un odontoiatra deve sovrapporsi ad un cardiologo, gastroenterologo ecc... ? Oppure perché un qualsiasi specialista medico deve sovrapporsi ad un odontoiatra? Entrambe le figure curano una parte precisa del corpo quindi non capisco questa diatriba... Basta con questa discussione, non ha senso. Facciamolo per il bene dei nostri futuri pazienti...


ti trovo saggio e approvo al 100%...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10 Anni 9 Mesi fa #198114 da gaudio

aiutiamo i medici con le nostre competenze specifiche e facciamo un passo indietro dove siamo meno preparati.


Giusta considerazione...

perché se provassi a ragionare un minimo capiresti che una targa e una definizione (medico) non ampliano le nostre future prospettive lavorative


dunque perchè volere a tutti i costi questo titolo?
per pura figura? allora va bene

Per questo mi sento di affermare con certezza che la professione odontoiatrica è una professione medica


che è diverso dall&#039;essere medico, che vuol dire avere una preparazione PRIMA sistemica, POI specialistica.

Tutto copre,
tutto crede,
tutto spera,
tutto sopporta.
L&#39;amore non avrà mai fine". (Paolo di Tarso)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10 Anni 9 Mesi fa #198126 da The Black
Titolo o no il dentista è un medico per definizione stessa della professione di odontoiatra.  Che poi i medici-chirurghi abbiano una cultura medica più vasta nessuno lo mette in dubbio, ma questo è vero appena conclusi gli studi. Già dopo 10 anni un medico specializzato ha perso molte delle conoscenze che non utilizza nella propria branca specialistica e molte altre che possiede sono obsolete quindi ditemi voi nel pieno della carriera cosa cambia tra un oculista o un ginecologo e un odontoiatria nei rispettivi campi. nulla.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10 Anni 9 Mesi fa #198294 da gaudio

Titolo o no il dentista è un medico per definizione stessa della professione di odontoiatra.  Che poi i medici-chirurghi abbiano una cultura medica più vasta nessuno lo mette in dubbio, ma questo è vero appena conclusi gli studi. Già dopo 10 anni un medico specializzato ha perso molte delle conoscenze che non utilizza nella propria branca specialistica e molte altre che possiede sono obsolete quindi ditemi voi nel pieno della carriera cosa cambia tra un oculista o un ginecologo e un odontoiatria nei rispettivi campi. nulla.


che almeno una volta nella vita l&#039;oculista e il ginecologo hanno affrontato la gestione di tutto il corpo. E non dimenticare che i medici di turno possono avere qualsiasi specializzazione.

Tutto copre,
tutto crede,
tutto spera,
tutto sopporta.
L&#39;amore non avrà mai fine". (Paolo di Tarso)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10 Anni 9 Mesi fa #198328 da The Black

Titolo o no il dentista è un medico per definizione stessa della professione di odontoiatra.  Che poi i medici-chirurghi abbiano una cultura medica più vasta nessuno lo mette in dubbio, ma questo è vero appena conclusi gli studi. Già dopo 10 anni un medico specializzato ha perso molte delle conoscenze che non utilizza nella propria branca specialistica e molte altre che possiede sono obsolete quindi ditemi voi nel pieno della carriera cosa cambia tra un oculista o un ginecologo e un odontoiatria nei rispettivi campi. nulla.


che almeno una volta nella vita l&#039;oculista e il ginecologo hanno affrontato la gestione di tutto il corpo. E non dimenticare che i medici di turno possono avere qualsiasi specializzazione.

Ma infatti io ho detto nei rispettivi campi! E un medico non deve per forza lavorare in ospedale!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10 Anni 9 Mesi fa #198339 da Dott_De_Angelis
buona sera, sono uno studente di medicina, che dopo essere tornato distrutto a casa da anatomia si è letto tutta la discussione, pagina per pagina; vi dirò quello che penso... un dentista come un medico hanno lo stesso compito, salvaguardare la salute della gente, invece ho visto attacchi inutili da parte miei colleghi, con quale coraggio attacchiamo i dentisti per la loro sufficiente conoscenza della diagnosi, della farmacologia? questo è il nostro pane quoditiano, un dentista non dovrà affrontare delle emergenze, delle patologie che necessitano di una grande conoscenza della semeiotica e della farmacologia. Dall&#039;altra parte i dentisti hanno una conoscenza dettagliata del cavo orale, fanno interventi che rientrano nella categoria chirurgica, me perche attacarli se non sanno leggere una radiografia polmonare? sanno leggere molto bene quella dello splancocranio. Siamo due categorie che offrono al paziente la totale cura della salute, magari i dentisti sono piu paraculi perche si mettono in proprio e speculano un pokino ( dai ragazzi è la verità), ma ognuno lavora per lo stesso scopo.. a noi una bottiglia di champagne, a loro 5oo euro.  :sarcastic:

DA

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: odonteocely85
Tempo creazione pagina: 0.858 secondi