italia

Di più
15 Anni 3 Mesi fa #934 da castalia83
Risposta da castalia83 al topic Re: italia
Si ? vero...in austria per esempio gi? al primo anno vai in reparto, non puoi fare praticamente nulla ma vedi un po\' l\'ambiente...non so cosa sia meglio...io so solo che al momento l\'idea che mi frulla ? quella di mollare tutto...anche se so che non lo far?...l\'ho gi? fatta una volta sta cagata...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
15 Anni 3 Mesi fa #938 da hippolyta
Risposta da hippolyta al topic Re: italia
I miei amici pi? grandi qui a Monza si sono trovati benissimo visto sono 1 o 2 per medico e il tirocinio ? fatto come si deve, ossia i medici che seguono gli studenti hanno fatto uno specie di corso.Andare in reparto dal primo anno trovo sia assolutamente inutile visto che si capisce solo il 10% delle cose (se ti va bene).Per quello che dice Thomas, ? vero, in altri paesi si va di pi? in reparto ma lo studio ? molto diverso e anche le richieste che si fanno agli studenti poi dipende dalle varie universit? e ospedali che si frequentano, come sempre.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
15 Anni 3 Mesi fa #939 da castalia83
Risposta da castalia83 al topic Re: italia
Infatti credo anche io che sia inutile andare in reparto dal primo anno...motivo per cui non mi convinceva restare ?n austria, anche perch? cmq per entrare si deve fare il test in italia e solo se si passa si pu? andare li...ma questa ? un\'altra storia...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Autore della discussione
  • Visitatori
  • Visitatori
15 Anni 3 Mesi fa #940 da
Risposta da al topic Re: italia
perch? in austria non ci sono i test di ammissione?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
15 Anni 3 Mesi fa #941 da castalia83
Risposta da castalia83 al topic Re: italia
Perch? la legislazione ? diversa, semplicemente non c\'? il test di ammissione, medicina non ? a numero chiuso...per? se un italiano vuole andare a studiare li deve farlo in italia e poi con l\'attestato che l\'ha passato andare ad iscriversi...cosa che non deve fare un \"altoatesino\" che abbia ufatto la maturit? in una scuola tedesca, in quel caso pu? iscriversi liberamente in austria...? una delle ingiustizie che abbiamo in alto adige, insieme a tanti pro ci sono anche i contro, le cose che non si capiscono!!! Credo che questa cosa degli italiani che devono fare l\'esame sia stato fatto per evitare che appunto gli \"altoatesini\" italiani andassero li a fare magari solo il primo anno per poi trasferirsi in italia aggirando cos? il test, cmq resta la domanda del perch? i tedeschi non debbano fare alcun esame, sono cittadini italiani e in italia medicina ? a numero chiuso!!! Vabb?...magari un giorno capir?...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Autore della discussione
  • Visitatori
  • Visitatori
15 Anni 3 Mesi fa #943 da
Risposta da al topic Re: italia
Confermo ci? ke dice Tom! Chi fa l\'erasmus in Francia, Spagna, Germania... dice ke c\'? un abisso!!! L? imparano in pratica a fare i medici, e per forza! Qui la pratica in ospedale (a parte il tirocinio obbligatorio al 6\' anno) dipende pi? ke altro da noi e dalla ns voglia di imparare!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
15 Anni 3 Mesi fa #945 da p53
Risposta da p53 al topic Re: italia
Ciao a tutti, 8) credo che l\'assenza di un test di ingresso venga compensata da una selezione fatta durante i primi anni di Universit?. E\' un tipo di selezione diversa, forse migliore, in quanto seleziona le persone che sono realmente motivate. Ci sono universit? da noi che fanno questo tipo di selezione vedi Metematica e Fisica...Nel nostro caso tutto si gioca nel giro di poco tempo e se sei fortunato entri, altrimenti sei costretto a ripeterlo l\'anno successivo perdendo un sacco di tempo.Il nostro problema ? dato dal numero di studenti che vogliono iscriversi a Medicina. Ce ne sono ancora tantissimi...A Milano 1 su 4 entra... su 400 posti ci sono 1200 studenti ... sono veramente tanti!! :roll:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
15 Anni 3 Mesi fa #946 da Morfeo
Risposta da Morfeo al topic Re: italia
non hai contato quanti si perdono durante i 6 anni...noi a milano abbiamo 2 blocchi,uno al primo ed uno al terzo,il quale fa si che un buon 30% rimanga incastrato con fisiologia o patologia.Sono arrivato all\'ultimo ed ora siamo circa 20 nel nostro corso,compreso un ripetente...Vuoi sapere una cosa,io sono favorevole al test,anzi lo farei ancora pi? selettivo,visto che quelli che abbandonano o ritardano sono solamente risorse sprecate...

Black as night, black as coal, I wanna see the sun blotted out from the sky,I wanna see it painted black.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Autore della discussione
  • Visitatori
  • Visitatori
15 Anni 3 Mesi fa #947 da
Risposta da al topic Re: italia
Ma morfeo!? ? proprio il fatto ke esiste gi? una selezione naturale ke nn rende necessario far diventare pi? difficile il test d\'ingresso! gi? alcune persone molto motivate, con una vera vocazione, restano fuori per lasciare il posto a degli \"aridi secchioni\"... ci manca un test impossibile! no no... gi? la maggior parte degli studenti di medicina sono degli sfigati tutti universit?, ke tristezza... lascia una speranza anke a quelli ke nn si rovinano l\'esistenza e conciliano l\'universit? con la vita privata!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
15 Anni 3 Mesi fa #956 da hippolyta
Risposta da hippolyta al topic Re: italia
per mia esperienza, al test d\'ingresso non entrano i secchioni ma chi veramente si ? impegnato per entrare (e impegnato significa qualcuno che ci tiene a fare medicina e che ha dedicato un pochino - 1 settimana almeno- delle sue vacanze post maturit? a ripassare).. un esempio: una mia amica da 100/100 non ? entrata, un mio compagno 67/100 ? a fare medicina insieme a me! ultimamente poi, il test ? un po\' pi? facile e punta tanto sulla logica (in cui non serve aver studiato ma saper leggere e capire).un\'altra cosa: mi spiace che tu pensi che \"la maggior parte degli studenti di med. siano degli sfigati\".. non so se studi medicina o no, io non sono una sfigata e non conosco nessun mio compagno sfigato. un ragazzo che tiene a bei voti e che vuole restare alla pari con gli esami, non ? per nulla sfigato ma ? uno che sa quello che fa e che ha passione per quello che studia.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.650 secondi