Pratica di Farmacologia Clinica

Di più
11 Anni 8 Mesi fa #172179 da Giacyx
ciao a tutti,non so se é la sezione giusta; questa mattina mi hanno dato questo lavoro da sviluppare per una pratica di farmacologia clinica,avete qualche consiglio su come risolvere questo caso clinico? io non so proprio da dove cominciare..ogni consiglio é ben accettograzie millepaziente di 81 aa ricoverato in neurochirurgia per aumento di pressione intracraneale come conseguenza di un\'ostruzione di uno shunt ventricolo-peritoneale, di origine infettiva.si realizza cambio valvolare, lasciando un drenaggio esterno del LCR.si inizia il trattamento con vancomicina i.v. (500mg/6h)a 24h dall\'inizio del trattamento lo si trasferisce a malattie infettive.il pz presenta insufficienza renale cronica (creatinina plasmatica 7mg/dl)si esegue determinazioni dei livelli plasmatici del farmaco e in un campione ottenuto alle 24h da una dose di 500mg di vancomicina si ottiene un risultato di 11mg/ltenendo in conto che i livelli plasmatici di vancomicina si considerano adeguati per lal maggior parte delle infezioni quando si incontrano tra 25-50ml/l come Cmax e/o <12mg/l come Cmin,credi che questa dose é sufficiente?esiste qualche altra alternativa terapeutica che possa essere efficace?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: CyanideSys
Tempo creazione pagina: 0.659 secondi