Staminali embrionali dalla pelle

6 Anni 1 Settimana fa #284250 da ely22

  • FM matricola
  • FM matricola

  • Messaggi: 1
  • Karma: 1
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: 22 Nov 1996
  • Vi riporto il titolo del "Corriere della sera" sulla scoperta effettuata da alcuni scienziati in Oregon su cellule della pelle riportate indietro fino allo stadio di cellule embrionali (articolo del 16/05/2013):
    "Staminali embrionali dalla pelle «Passo verso la clonazione umana» «Stesso metodo della pecora Dolly». Si riapre il dibattito etico. Lo studio pubblicato su «Cell»: «Presto nuove cure»".
    Ora, se una persona (ignorante sull'argomento) legge il titolo senza approfondire e proseguire nella lettura dell'articolo, deduce inequivocabilmente ed erroneamente che 1. l'uomo sta facendo seri progressi sulla vera "clonazione umana" e 2. che presto si potranno avere cure per malattie degenerative ora intrattabili. Ma in realtà si tratta "solo" di una scoperta, senza dubbio grandiosa, ma ancora in minima parte funzionale, infatti come riporta lo stesso Shoukhrat Mitalipov «c'è ancora molto da fare prima di arrivare a cure sicure ed efficaci basate su questa tecnica».
    Il titolo altro non fa, a parer mio, che incrementare in numero di persone (spesso inesperte e superficiali) contrarie al progresso medico/biologico. Voi cosa ne pensate sull'impostazione dell'articolo? è impreciso o semplicemente sono io che lo interpreto male? e, invece, su questa nuova scoperta avete qualche commento? è davvero un "passo verso la clonazione umana"?

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    Moderatori: Cyanide
    Tempo creazione pagina: 0.364 secondi