Steroidi :quando e perchè?

Di più
8 Anni 6 Mesi fa #235783 da odontodavid
Mi è capitato di sentire qualche volta che ad alcune persone venivano prescritti gli steroidi, esattamente in quali casi?? e perchè??? danno sempre e comunque effetti collaterali??

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 6 Mesi fa - 8 Anni 6 Mesi fa #235785 da lucaleo
Ciao Odontodavid, a quali steroidi ti riferisci di preciso?
Corticosteroidi? Mineralcorticoidi? Steroidi sessuali?

Per i corticosteroidi di sicuro saprai già i numerosissimi impieghi in svariati campi della medicina.
Per i mineralcorticoidi posso dirti che trovano impiego nel trattamento dell'ipomineralcorticosurrenalismo del morbo di Addison o altri casi come l'iperplasia congenita del surrene.
Per gli ormoni sessuali: quelli maschili, in particolare il testosterone, possono essere prescritti in casi di ben documentata e assolutamente accertata ipotestosteronemia, ad esempio per risolvere ben specifici problemi di fertilità maschile.
Per quelli femminili: la pillola estroprogestinica è un presidio anticoncezionale molto diffuso, ha anche scopi terapeutici, come il trattamento della sindrome di Stein-Leventhal.
Ultima Modifica 8 Anni 6 Mesi fa da .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 6 Mesi fa #235789 da odontodavid
Grazie, mi riferivo in modo specifico agli anabolizzanti.... mi sembra di aver sentito ( prendilo con le pinze perchè a volte mi sogno le cose) che venissero usate in soggetti immunocompromessi tra cui HIV positivi

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 6 Mesi fa #235808 da Leizer
Risposta da Leizer al topic Re:Steroidi :quando e perchè?
Sì venivano molto tempo fa... si usavano per combattere la cachessia nell'HIV ma questa risponde molto meglio ad una terapia antiretrovirale ben fatta.

Eppur si muove

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 6 Mesi fa #235837 da lucaleo
concordo con Leizer, i primi lavori a riguardo furono pubblicati alla fine degli anni '90 e sembrava vi fosse un miglioramento della sarcopenia in quegli individui con crollo rapido e massiccio del BMI. In realtà controllando l'infezione adeguatamente si aggira anche il problema "cachessia".

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: Cyanidegaudio
Tempo creazione pagina: 0.308 secondi