Occupato lo stabulario dell'istituto di farmacologia Unimi

Di più
7 Anni 2 Mesi fa #282335 da Adalo
Lettera dei ricercatori del CNR sui fatti di Milano, cito:
"Il danno arrecato, difficile da quantificare ma nell’ ordine delle centinaia di migliaia di euro, va però ben oltre la perdita degli animali illegalmente asportati, in quanto gli animalisti hanno tolto i cartellini a tutte le gabbie, rendendo non più identificabili gli animali e di fatto mandando in fumo il lavoro di anni di ricerca scientifica e i finanziamenti relativi.
Le ricerche riguardano in gran parte malattie del sistema nervoso, per le quali vi è un disperato bisogno di cure, attualmente non disponibili: autismo, malattia di Parkinson, di Alzheimer, Sclerosi Multipla, Sclerosi Laterale Amiotrofica, sindrome di Prader-Willi, dipendenza da nicotina; le nostre ricerche sono finanziate da enti nazionali e internazionali tra cui Telethon, AIRC, NIDA, Fondazione Cariplo, Fondazione Mariani, Fondazione Sclerosi Multipla, Comunità Europea , Ministero della Ricerca, Ministero della Sanità, Regione Lombardia. I finanziamenti sono ottenuti mediante processi di valutazione rigorosa e i risultati sono pubblicati nelle migliori riviste internazionali nel campo.
L’incidente di sabato crea un precedente di inaudita gravità. Gli animalisti si sono arrogati il diritto di bloccare le ricerche approvate dagli uffici competenti del Ministero della ricerca, condotte secondo tutte le norme nazionali e internazionali sul trattamento degli animali da esperimento, finanziate da enti pubblici ma anche da fondazioni ONLUS, queste ultime sostenute dalle donazioni di cittadini generosi interessati alla salute pubblica. Gli stabulari del Dipartimento di biotecnologie mediche e medicina traslazionale rispondono a tutti i requisiti della legislazione europea vigente, e gli animali (topi, ratti e conigli, allevati ai soli scopi della ricerca e incapaci di sopravvivere in ambiente diverso da quello del laboratorio) sono mantenuti con la massima cura".

Chi ha facebook si iscriva qui: www.facebook.com/pages/A-Favore-della-Sp...95298?ref=ts&fref=ts ci sono state oltre 2000 "mi piace" in 3 giorni per quello che hanno fatto questi delinquenti di animalisti che preferiscono salvare la vita di un ratto piuttosto che la vita di un ventenne malato di sclerosi multipla.

Rivolto a chi ha fatto irruzione nei laboratori di ricerca mandando in fumo anni di lavoro: andate affanculo con tutto il cuore. Hanno più neuroni i topi che avete salvato che il vostro cervello.
Il bello che il 28 aprile a Roma c'è la manifestazione di questi imbecilli per chiedere che sia abolita la sperimentazione su animali in tutta Italia, e sono previsti oltre 5000 manifestanti.
Io sono per vietare l'assistenza del sistema sanitario nazionale a questi mentecatti, devono essere coerenti con ciò che manifestano, se si ammalano, caxxi loro.
:teschio-

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 2 Mesi fa #282339 da Soniah

Io sono per vietare l'assistenza del sistema sanitario nazionale a questi mentecatti, devono essere coerenti con ciò che manifestano, se si ammalano, caxxi loro.
:teschio-


Non posso che quotarti :D

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 2 Mesi fa #282488 da Light
Il trionfo dell'ignoranza! :dash:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 2 Mesi fa #282645 da lucaleo
www.vice.com/it/read/occupazione-farmacologia-milano-green-hill

Interessante intervista su Vice a due occupanti e a due esponenti di pro-Test Italia, movimento per la difesa della libertà alla SA.
Leggete con attenzione soprattutto le risposte degli attivisti anti-SA: mai letto niente di così gretto, stupido, illogico, disarticolato.
IL TUO VOTO VALE QUANTO IL LORO

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 2 Mesi fa #282911 da MoonWolf
curioso che i quotidiani nazionali non li appoggino pienamente (magari con interviste alla Brambilla)... questo è l'articolo su la stampa ... ho riguadagnato un pizzico di fiducia nei giornalisti...
ovviamente sui testi internazionali facciamo sempre la figura dei cioccolatai... vedi Nature

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 2 Mesi fa #282921 da Mattia.Busana
Vabbè ormai con Nature non abbiamo nemmeno più una reputazione da difendere....

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: Cyanidegaudio
Tempo creazione pagina: 0.696 secondi