Milano, emergenza aborti

Di più
6 Anni 5 Mesi fa - 6 Anni 5 Mesi fa #301886 da DrHP
Milano, emergenza aborti è stato creato da DrHP
Milano, è emergenza aborti: Niguarda deve chiedere aiuto ai colleghi del Sacco

Forse è ora di rivedere le norme sull'obiezione di coscienza, che potevano avere un senso 35 anni fa quando la legge sull'aborto è stata introdotta, di certo non oggi.

Ostetricia e ginecologia è un feudo cattolico (per quanto riguarda i direttivi) e femminile (per quanto riguarda le maestranze mediche).
Ora, io mi domando: ma se sei cattolico, perché vai a impegolarti con una specialità che sai già ti porrà dei problemi di coscienza?
Attendendo l'illuminazione divina per la risposta al quesito, è gradito vostro parere.

Mai darsi per vinti! Mai arrendersi!
comandante Peter Quincy Taggart
Galaxy Quest, 1999
Ultima Modifica 6 Anni 5 Mesi fa da DrHP.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 5 Mesi fa #301992 da Lionser
Risposta da Lionser al topic Milano, emergenza aborti
A mio parere è un argomento difficile da affrontare. Quando si parla di etica giusto e sbagliato esiste solo nella mente dell'uomo. Credo che l'unico modo per risolvere al momento la situazione sia offrire un tot minimo di posti di lavoro solo a chi non è obiettore. (così vediamo anche chi lo è veramente e chi invece lo è solo per interesse) Tuttavia dovrebbe essere affrontato anche il motivo per il quale sempre più persone chiedono l'aborto, questi fenomeni vanno di pari passo con la cultura, e quella moderna non è delle migliori
Ringraziano per il messaggio: Gray93

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: Cyanidegaudio
Tempo creazione pagina: 0.521 secondi