Ciao a tutti, sono uno studente di ingegneria.

Di più
11 Anni 11 Mesi fa #148973 da DrHP
Un maschio giovane e sano ha pressochè solo due possibilità di beccarsi una IVU: col contatto sessuale e infilandosi roba non sterile nell\'uretra fino a una certa profondità. Cosa che personalmente mi agghiaccia, ma immagino che tutti i gusti siano gusti; in entrambe i casi però non conterei molto sulla sincerità del giovane paziente durante l\'anamnesi.No, nei confronti del mio ambiente non ho alcun livore. Sono critico nei suoi confronti perchè lo vorrei migliore di com\'è.Non si capisce bene poi dove tu voglia arrivare raccontando storie di fallimenti di pessimi medici. Cosa c\'entra con la logica? Quello che ti è stato detto è solo che contrariamente a quanto pensi, il metodo che hai appreso a ingegneria non ti servirà a medicina e dovrai apprenderne un altro. Quale sarebbe il problema nel farlo?

Mai darsi per vinti! Mai arrendersi!
comandante Peter Quincy Taggart
Galaxy Quest, 1999

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 11 Mesi fa #148981 da Andrea85
Premetto che non capisco per quale ragione tu ti innervosisca tanto. Io sono così tranquillo mentre cerco di esporre i miei pensieri e le mie perplessità...Dove voglio arrivare? Semplicemente a sostenere che magari qualche volta usare la testa non fa male. E nei casi che ho scritto questo non è stato fatto. Punto. Ma su cose banali eh, mica su chissà quali patologie... Nessuno chiedeva al medico di diagnosticare a colpo sicuro una nefrite tubolo-intersiziale ma in quelle condizioni come fai a non pensare nemmeno all\'esame della creatinina? Sono quattro esempi di totale mancanza di logica, ecco cosa c\'entra la logica (mi sembrava lampante). Quello che mi spaventa è che nel fare questi esempi non sono andato a cercare il pelo nell\'uovo e infatti mi chiedevo se fosse normale che nella mia microscopica esperienza io sia stato interessato da ben quattro casi di questo tipo. O sono io particolarmente sfortunato (ma io non credo alla sfortuna) oppure questi eventi non sono poi così rari. Premesso che con questo non voglio assolutamente dire che tutti i medici non usano la testa (questa è logica eh...) mi chiedevo che spiegazione si potrebbe trovare. Mi chiedo con onestà: che non ci sia qualche problema a monte? Posso chiedermelo? Magari la prossima volta me lo chiedo senza scriverlo sul forum così siamo tutti più contenti.Per quanto riguarda il discorso dell\'ingegneria lo dico un\'altra volta nel modo più chiaro che posso e poi non ci torno più: a ingegneria non ti insegnano un metodo particolare ma se vogliamo \"il metodo per imparare il metodo\". Detto questo quand\'anche dovessi, come dici tu, cambiare metodo (per me questa frase per i motivi di cui sopra resta piuttosto oscura) non avrei assolutamente nessunissimo problema a farlo, ma proprio per niente, neanche di striscio. Per quanto riguarda le dotte elucubrazioni con cui hai esordito nel tuo ultimo messaggio, non so fino a che punto tu voglia provocare. Ti lascio comunque in compagnia di questo fatto, certo che non turberà le tue notti, ma magari contribuirà ad arricchire il tuo bagaglio di casi clinici: che io sappia oltre a me hanno avuto questo problema altri due miei cugini e un mio compagno di liceo (e nessuna persona nè medico si è mai sognata di fare un discorso come il tuo, ma questo non ci interessa). Liberissimo di ipotizzare orge di massa e perversioni maniacali, se questo ti può far stare meglio. Del resto mi sembra che ciò si confaccia molto bene al metodo che tanto decanti. A proposito questo metodo di cui parli non mi hai ancora spiegato in cosa consiste e su cosa si basa. Finora mi hai solo detto cosa non è (ossia che non è logico, brrr...), ma sai com\'è, al giorno d\'oggi le definizioni negative ci vanno un po\' strettine. Dai su, sono curioso!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Visitatori
  • Visitatori
11 Anni 11 Mesi fa #148984 da
un solo consiglioB) B) B) cambiate medico di famigliaB) B) B)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 11 Mesi fa #149007 da luki
Andrea,ma è ovvio che la logica ed il buon senso sono necessari! ma per ogni professione... il problema è che l\'ingegnere con il metodo pensa sempre di risolvere il problema che gli si presenta, di qualunque cosa si tratti...lo dimostra il fatto che dopo 2 pagine di discussione sei ancora convinto delle tue opinioni, incurante dei consigli di qualcuno che parla per esperienza e non supposizioni.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 11 Mesi fa #149013 da Andrea85
Non sono incurante dei consigli. Anzi, ne faccio tesoro. Non ho mai pensato di poter risolvere qualsiasi problema. Ma nelle professioni ci si trova sempre di fronte a delle scelte. La mia opinione è che l\'ingegneria ti insegna a decidere per la scelta migliore (non sempre ci riesce, sia chiaro). Con questo non voglio assolutamente dire che tutti dovrebbero fare ingegneria, ma visto che ormai ci sono dentro perchè non dovrei coglierne gli aspetti positivi? Non mi sembra di aver detto nessuna bestialità.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 11 Mesi fa #149015 da giulia009
Ciao luki, dal momento che tu sei passato da ingegneria biomedica a medicina, cosa che vorrei fare ank\'io (anke a me è servito mlt dare l\'esame d fisiologia di cui mi sn innamorata!) volevo chiederti: t hanno salvato qlk esame?Se si quale?Grazie mille!!Ciaooooooo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 11 Mesi fa #149084 da LudeMa
Andrea85 ha espresso, nel pieno possesso delle sue facoltà mentali, la seguente opinione:

@LudeMa: penso che sia vero che in giro si vedono cose di dubbio gusto ma ti prego di non affiancare ingegneri e architetti, hanno poco a che fare l\'uno con l\'altro e spesso c\'è attrito tra le due categorie :laugh: Il senso del mio discorso è che l\'ingegneria (al di là del ramo scelto) ti insegna ad affrontare i problemi e ad adattarti alle diverse situazioni, di qualunque natura siano (non solo tecniche), e questo, io credo, sarà d\'aiuto e non d\'impaccio nel caso mi iscrivessi a medicina.@cioccolatina: è quello che volevo dire io... del resto mica si può tirare a indovinare no?

No...il mio scopo non era affatto quello di equipararli, però non volendo hai detto una cosa interessante su questo \"attrito\"...e se ci fosse bisogno di più raccordo tra chi si occupa della fase della fase teorica e chi più della fase pratica?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 11 Mesi fa #149089 da luki
Ma si certo se riesci a coniugare gli aspetti positivi dell\'ing con medicina tanto meglio per te! x giulia: per la convalida degli esami è un po\' dura, potrebbero tenerti buoni fisica quasi sicuramente,e forse chimica e statistica...dovresti vedere i programmi dei corsi.A me hanno tenuto buono solo fisica(perchè il prof. era gentile), fisiologia non pensarci nemmeno, a medicina è immensa!!! ma troppo bella!Cmq in bocca al lupo per tutto! ciao!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 11 Mesi fa #149093 da Andrea85
@giulia: se hai fatto fisica a ingegneria (che presumo siano le classiche Fisica 1 (meccanica e termodinamica) e Fisica 2 (elettromagnetismo e ottica)) a magari un\'analisi per essere sicuri te lo dovrebbero passare senza ombra di dubbio (troverei assurdo il contrario). Io ho fatto un esame di probabilità e statistica che mi passerebbero senza problemi (e vorrei vedere...!) nel momento in cui dovessi iscrivermi a medicina: presumo questo valga anche per te! Considera che qui a ferrara Fisica è 13,5 crediti e quindi è un discreto guadagno. Per il resto credo anch\'io che le materie come fisiologia o istologia non te le convalideranno, c\'è troppa differenza come vastità di programma...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 11 Mesi fa #149288 da champagne
Fisiologia e istologia sono due materie cardine sarebbe assurdo pensare di poter fare il medico con conoscenze non approfondite di queste materie.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: vitaleDocSam
Tempo creazione pagina: 1.178 secondi