Dopo aver letto un po di discussioni arretrate... :O

Di più
9 Anni 9 Mesi fa - 9 Anni 9 Mesi fa #207403 da dttah
Salve a tutti! Mi presento sono Andrea e sto per affrontare il quinto liceo scientifico. E' da circa 2-3 anni che mi son messo in testa l'idea di entrare a medicina, un po' per vocazione, un po' per l'influenza del papà medico e del fratello odontoiatra.

Già ho iniziato da diversi mesi a sudare sui simpatici libri dell'alpha test e devo dire che le materie trattate non mi hanno frenato, provenendo appunto, da un liceo scientifico.

Anche il percorso di studio di sei anni piu' specializzazione non mi spaventa moltissimo, ma c'è una cosa che mi lascia un po' perplesso ed è un argomento piu' volte affrontato su questo forum.

Si tratta della vita sociale, del divertimento, degli amici, del tempo libero, degli hobbies, mi spiego: pur intrigandomi moltissimo sento molto parlare di sacrifici sovraumani, turni di notte, stress... ecc, che io sia ben chiaro, SON disposto a fare, ma tutti questi sforzi danno spazio a dei progetti extralavorativi?
Farsi una famiglia magari o iniziare un corso di pianoforte (la butto lì).

Insomma la mia più grande paura è di arrivare a 65 anni (lo so è azzardato far progetti da quì a 45 anni!), con un bel gruzzoletto da parte ma di aver "gettato" la mia giovinezza lavorando e solo lavorando.

Medicina e divertimento, sono conciliabili? Certo non pretendo di andare in discoteca tutti i giorni. Ma magari un caffè con gli amici 3-4 volte a settimana, uscire il sabato sera (sotto esami permettendo), andare in palestra... si tratta di "miraggi" o è fattibile?

Scusatemi se son stato un po' prolisso e grazie a chiunque risponda =).
Ultima Modifica 9 Anni 9 Mesi fa da .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 9 Mesi fa #207407 da Morello

Medicina e divertimento, sono conciliabili? Certo non pretendo di andare in discoteca tutti i giorni. Ma magari un caffè con gli amici 3-4 volte a settimana, uscire il sabato sera (sotto esami permettendo), andare in palestra... si tratta di "miraggi" o è fattibile?

E' fattibile, ma se vuoi un consiglio, goditi la quinta...e poi pensa al test... dici che non vuoi buttare via la tua giovinezza e inizi a studiare ancor prima di aver finito il liceo... :skifus:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 9 Mesi fa #207408 da F
Guarda io devo iniziare il 3° anno, studio eh, però non più di quelle toto ore al giorno, altrimenti non rendo.
Ho una vita, un ragazzo, degli amici e pratico uno sport. Certo non posso uscire tutte le sere o farmi tutti i fine settimana in montagna o al mare come mi piacerebbe (e come molti altri studenti di altre facoltà possono fare)però lo sapevo già in partenza, era incluso nel pacchetto :)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 9 Mesi fa #207411 da gaudio
dipende dal tuo concetto di divertimento, svago e tutto il resto. Inutile dire che l'università prima e ancor di più del lavoro risucchierà buona parte della tua vita...

Il lavoro è duro, non c'è niente da fare, però direi una cosa: quando stacchi, a meno che non ti aggiorni, hai finito, è il TUO tempo.

Invece l'università ti succhia veramente la vita perchè hai sempre addosso lo stress che devi studiare e non hai mai studiato abbastanza. Non tanto poi i primi 3 anni, ma dal IV quando devi gestire: studio, esami lasciati indietro, corsi, tirocini e internato. Gli unici momenti per studiare sono quelli che dovresti avere liberi: sera e week end.

Nonostante tutto ciò è inevitabile che ti lasci qualche momento libero: per vedere la ragazza, gli amici o praticare uno sport. Il problema è che devi essere talmente fortunato da trovare una ragazza e degli amici che capiscano il tuo livello di impegno e non ti rompano le palle continuamente sul fatto che non ti vedi/esci con loro mai, che comunque non è facile perchè tutti i tuoi amici non faranno medicina e ti sntirai dire una marea di volte
"ma come non esci nemmeno stasera, hai l'esame tra un mese!"

Ricapitolando: lo spazio per coltivarti le tue relazioni c'è. C'è anche il modo di capire se i tuoi amici sono veri amici e ti capiscono o no. Puoi avere una ragazza. Puoi fare uno sport. Puoi andarti a divertire il week end.
NON puoi: uscire tutte le sere, andare fuori tutti i week end, fare aperitivi tutti i giorni etc..

Tutto copre,
tutto crede,
tutto spera,
tutto sopporta.
L'amore non avrà mai fine". (Paolo di Tarso)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 9 Mesi fa #207432 da vitale
Dipende da quanto ti vuoi impegnare!
dipende cosa vuoi, un misero 20 un bel 30, e poi dipende dal tuo metodo di studio.
Sinceramente passato il 1°anno posso dirti che fino a un mese prima dell'esame i week end me li sn fatti quasi tutti, o cmq le sere puoi uscire e divertirti tranquillamente.
Poi quando manca un mesetto iniziano gli scrupoli, i sensi di colpa e allora magari esci di meno.
Poi ogni anno sarà più difficile, quindi progressivamente dovrai rinunciare a qualcosa, ma mai a tutto.
Per esempio la mia partita di calcio il mercoledi me la faccio cn i compagni, mentre in palestra non vado, perchè una volta finito di studiare non ho più voglia -.-
poi tutto è soggettivo cmq!

"Un pompelmo è un limone che ha avuto un'opportunità e ne ha approfittato." (O.Wilde)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 9 Mesi fa #207586 da dttah
Grazie a tutti delle risposte =) , molto chiare ed esaustive.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 9 Mesi fa #207591 da Didy
Salve a tutti...è un pò ke non scrivevo più sul forum,ma non ho mai smesso di leggervi...e in questi gg mi è tornata la voglia!! questa discussione in particolare ha attirato la mia attenzione...forse xkè è quello ke mi sento kiedere più spesso!!!  :dash: 
Allora,sono iscritta al 3 anno in corso e devo ammettere ke nonostante non me lo aspettassi,il tempo fino ad ora è volato...sono una ragazza normalissima e secondo la mia personale esperienza devo dire ke in qst anni non ci sono state nè grosse rinuncie,ma nemmeno una vita sociale intensa...!!
Durante i corsi è tutto molto semplice,si...il pomeriggio si studia x tenersi allenati (auhauahau) ma cmq si trova il tempo x uscire,andare in palestra...se ti organizzi il fine sett te ne vai fuori,vai a ballare,ti ubriachi...insomma non è ke lo studente di medicina vive in clausura!!
Però è anke vero ke i nostri esami richiedono uno studio costante...non puoi pretendere nemmeno di cazzeggiare 3 mesi e poi dare tipo Patologia con 2 settimane di tempo...quindi è ovvio ke in base all'esame ke bisogna affrontare ci si da un tempo,e da allora le cose CAMBIANO...!!si esce di meno,il sabato e il venerdì NON SONO IL FINE SETTIMANA ma gg come altri...!!
Personalmente non ho mai fatto le 3 di mattina x studiare,ma nemmeno l'1...cioè io dopo le 22 max sono K.O...completamente,e cmq anke un pò x una mia idea,mi impongo di non studiare fino a tardi...ma è anke vero ke cerco di studiare molto di mattina e anke durante il pomeriggio...per dirti ke non c'è una regola,basta sapersi gestire!!  ; :)
Per il resto ke dire...sono fidanzata,ho tantissimi amici,amo andar fuori x il fine settimana...mai rinunciato alle vacanze,e la mia media x il momento non ne ha risentito...basta trovare un equilibrio,e il ke è mooooolto soggettivo!!
Nessuno di noi potrà dirti come e quanto studiare,ma fidati ke capirai da solo qual è il modo... 
IN BOCCA AL LUPO....  :vittoriaa:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 9 Mesi fa #207694 da Beth33


Nonostante tutto ciò è inevitabile che ti lasci qualche momento libero: per vedere la ragazza, gli amici o praticare uno sport. Il problema è che devi essere talmente fortunato da trovare una ragazza e degli amici che capiscano il tuo livello di impegno e non ti rompano le palle continuamente sul fatto che non ti vedi/esci con loro mai, che comunque non è facile perchè tutti i tuoi amici non faranno medicina e ti sntirai dire una marea di volte
"ma come non esci nemmeno stasera, hai l'esame tra un mese!"

Ricapitolando: lo spazio per coltivarti le tue relazioni c'è. C'è anche il modo di capire se i tuoi amici sono veri amici e ti capiscono o no. Puoi avere una ragazza. Puoi fare uno sport. Puoi andarti a divertire il week end.
NON puoi: uscire tutte le sere, andare fuori tutti i week end, fare aperitivi tutti i giorni etc..


Concordo pienamente. Sono al sesto anno e sono ancora viva, con i miei hobby e tutto il resto  :) Così come la maggior parte dei miei compagni. Però sappi che gli altri spesso non ti capiranno, e tu dovrai essere bravo a saperti gestire e a fare qualche rinuncia.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 9 Mesi fa #207696 da gaudio
un esempio che casca a fagiuolo: concerto dei pendulum il 28 settembre. Io ho un esame il 28 stesso MA buona parte dei miei esami si prolungano per più di un giorno data la lunghezza nel fare gli orali.
Quindi se ci potrò andare o meno dipenderà sostanzialmente da quanto sarò veloce a prenotarmi su internet e la prenotazione si apre 10 giorni prima, cioè il 17 a mezzanotte. MA i biglietti stanno finendo, ERGO molto probabilmente mi perderò l'ennesimo concerto.
Evvai!

Tutto copre,
tutto crede,
tutto spera,
tutto sopporta.
L'amore non avrà mai fine". (Paolo di Tarso)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 8 Mesi fa #207773 da DrHP

Medicina e divertimento, sono conciliabili?

Sì perché la medicina è un grande spasso.
Scherzi a parte sì/no/forse, dipende da come sei.
A qualcosa devi certamente rinunciare, qualcosa devi tenere, se no diventi matto.

Mai darsi per vinti! Mai arrendersi!
comandante Peter Quincy Taggart
Galaxy Quest, 1999

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: vitaleDocSam
Tempo creazione pagina: 0.618 secondi