Devo assistere a degli interventi pur nn volendo diventare chirurgo?

Di più
9 Anni 8 Mesi fa #214393 da Bgh89
Ottimo, fortuna che ho qualche amico infermiere  :)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 8 Mesi fa #214394 da superchecco

Devi solo interessarti caro alexander...Vai alla sede del SISM della tua città, anche se arriverai in ritardo, perchè questo genere di corsi partono ad ottobre massimo novembre...esistono corsi per prelievi e anche BLS, a cura di molte associazioni.


Vero in parte, io ho fatto il corso di sutura qualche mese fa, ma le attività pratiche nel sism della mia sede sono poi finite eh!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 8 Mesi fa #214395 da DocMcCoy

Vedere un intervento senza conoscere nemmeno l'anatomia umana è la cosa più inutile che si possa fare.
Di certo non è vedere un intervento che vi fa capire se siete potati per la chirurgia, non al primo anno.


Si infatti straquoto! No no, non si fa bambini cattivi!  >:D >:D

Ho specificato nei precedenti post che accompagno la visione degli interventi alla lettura del sabiston, che ha una sezione  dedicata alla fisiologia e all'anatomia per ogni organo, dunque se vedo un intervento sul fegato studio l'anatomia e la fisiologia del fegato! E poi caro gaudio, frequento questo forum da un bel pò di tempo...tu fai discorsi sulle specializzazioni da un sacco di tempo, non venire a dire proprio a me che il primo anno non è adatto a capire per quale specializzazione si è portati. E' vero che stai al quinto o al sesto anno, ma lascia anche che un ragazzo di primo si interessi di qualcosa. Alla fine una persona in più in sala operatoria per una volta ti da fastidio? Non frequento neanche la tua stessa università!

La medicina è la sola professione che lotta incessantemente per distruggere la ragione della propria esistenza

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 8 Mesi fa #214397 da gaudio
Guarda, io sono il primo ad avere il furor secandi ed il primo ad aver avuto da sempre la smania della sala operatoria.
Non solo, di solito quando vado in sala e qualcuno mi chiede di venire accetto ben volentieri da fargli da cicerone, se non opero ovviamente xD

Quindi non lo dico certo perchè non voglio che vieni in sala con me o perchè penso che una persona in più possa essere d'impiccio.
Inoltre sono anche d'accordo sul fatto che sin dal primo anno bisogna indirizzare i propri interessi.

Quindi siamo d'accordo su tutta la linea, sebbene io ho una cosa che tu non hai: l'esperienza di 5 anni in facoltà di medicina. In questi anni una cosa fondamentale che ho capito è: rispettare i tempi.
Tu sei al primo anno e vorresti studiare l'anatomia e la fisiologia del fegato prima di andare a vedere un intervento?
Ti servirebbe un mese intero perchè dovresti partire dall'embriologia, fino a studiarne l'istologia di tutti i tessuti, quindi l'anatomia, quindi l'irrorazione arteriosa e venosa, il drenaggio linfatico, l'innervazione, l'anatomia chirurgica, quindi la divisione segmentale, i rapporti con organi, vasi, nervi, e l'anatomia topografica.

Perchè se fanno un epatectomia per un tumore invasivo, come fai a capire cosa ha invaso? come si comporta quel tumore? che resistenze incontra? Servirebbe anche l'anatomia patologica.
Questo per il fegato, idem per tutti gli altri organi.

Il risultato qual è? Che vai in sala e o ti annoi o ti senti male visto che non capisci nulla.


Tutto copre,
tutto crede,
tutto spera,
tutto sopporta.
L'amore non avrà mai fine". (Paolo di Tarso)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 8 Mesi fa #214399 da DocMcCoy

Guarda, io sono il primo ad avere il furor secandi ed il primo ad aver avuto da sempre la smania della sala operatoria.
Non solo, di solito quando vado in sala e qualcuno mi chiede di venire accetto ben volentieri da fargli da cicerone, se non opero ovviamente xD

Quindi non lo dico certo perchè non voglio che vieni in sala con me o perchè penso che una persona in più possa essere d'impiccio.
Inoltre sono anche d'accordo sul fatto che sin dal primo anno bisogna indirizzare i propri interessi.

Quindi siamo d'accordo su tutta la linea, sebbene io ho una cosa che tu non hai: l'esperienza di 5 anni in facoltà di medicina. In questi anni una cosa fondamentale che ho capito è: rispettare i tempi.
Tu sei al primo anno e vorresti studiare l'anatomia e la fisiologia del fegato prima di andare a vedere un intervento?
Ti servirebbe un mese intero perchè dovresti partire dall'embriologia, fino a studiarne l'istologia di tutti i tessuti, quindi l'anatomia, quindi l'irrorazione arteriosa e venosa, il drenaggio linfatico, l'innervazione, l'anatomia chirurgica, quindi la divisione segmentale, i rapporti con organi, vasi, nervi, e l'anatomia topografica.

Perchè se fanno un epatectomia per un tumore invasivo, come fai a capire cosa ha invaso? come si comporta quel tumore? che resistenze incontra? Servirebbe anche l'anatomia patologica.
Questo per il fegato, idem per tutti gli altri organi.

Il risultato qual è? Che vai in sala e o ti annoi o ti senti male visto che non capisci nulla.


Certo, sono d'accordo con te! Ma io l'embriologia e l'istologia del fegato l'ho già studiata dato che sto preparando proprio istologia che qui a bologna hanno spostato al primo semestre, con l'anatomia me la cavicchio dato che non l'ho studiata da un trattato di anatomia, la segmentazione l'ho studiata sul sabiston e conosco sommariamente qualche tecnica per l'epatectomia, come quella a radiofrequenze...so che non ho per niente la conoscenza necessaria per capire un intervento così complesso, ma, facendo una metafora, mentre voi chirurghi disegnate le vostre equazioni sul corpo del paziente io mi acconterei di capire realmente come si fa un addizione...non pretendo di capire il comportamento di un tumore del fegato, mi basterebbe solo fare una fotografia in tre dimensioni di quel quadrante dell'addome e consolidare le mie pochissime conoscenze...

La medicina è la sola professione che lotta incessantemente per distruggere la ragione della propria esistenza

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 8 Mesi fa #214402 da gaudio
Personalmente dopo 5 anni di medicina e tre di sala operatoria, comincio a consolidare qualcosina...

Comunque fai come credi, tanto a me dicevano le stesse cose che ti sto dicendo e non ci ho voluto credere, anzi, ho perso giornate intere in sala senza capirci nulla, io la mia esperienza te l'ho raccontata, decidi tu che farne.

Tutto copre,
tutto crede,
tutto spera,
tutto sopporta.
L'amore non avrà mai fine". (Paolo di Tarso)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 8 Mesi fa #214404 da DocMcCoy

Personalmente dopo 5 anni di medicina e tre di sala operatoria, comincio a consolidare qualcosina...

Comunque fai come credi, tanto a me dicevano le stesse cose che ti sto dicendo e non ci ho voluto credere, anzi, ho perso giornate intere in sala senza capirci nulla, io la mia esperienza te l'ho raccontata, decidi tu che farne.


Ok proverò ad andarci una volta in sala operatoria, se non capisco nulla, come probabilmente accadrà ci ritornerò alla fine del secondo dopo aver dato anatomia e fisiologia...purtroppo io devo sbattere la testa per capire  :dash:

La medicina è la sola professione che lotta incessantemente per distruggere la ragione della propria esistenza

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 8 Mesi fa #214426 da Dott.ssa Lehninger
DocMcCoy ho seguito un po' quello che hai scritto e vorrei darti un consiglio, anche se siamo fortemente OT quindi magari poi ne parliamo in privato... Anch'io sono di Bologna, sono al sesto anno e sto frequentando in chirurgia e vorrei dirti che prima di andare il sala ti converrebbe iniziare andando ad assistere a qualche autopsia... Di sicuro ti sarebbe molto più utile perchè lì non è necessario conoscere a fondo malattie e tecniche chirurgiche per capire cosa stanno facendo ma hai una bella visione d'insieme di come è fatto un torace e un addome, in più andando ad analizzare ogni organo riesci a farti un'idea di come sono fatti... In più se trovi un medico abbastanza disponibile potresti imparare molte cose...

Invece, per rispondere a vittoria cataldo che ha aperto il topic, dipende molto dall'università a cui ti iscriverai... A Bologna per esempio, pur essendo obbligatori tirocini in chirurgia sia generale che specialistica quasi nessuno ti obbliga ad andare in sala operatoria (solo per chirurgia pediatrica mi pare, ma si tratta di due giorni e poi visto quanto era affollata la sala, quest'anno gli studenti non li facevano neanche entrare ma seguivano gli interventi dai monitor fuori dalla sala) ...

- Niente è impossibile se lo vuoi veramente -

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 8 Mesi fa #214441 da DocMcCoy

DocMcCoy ho seguito un po' quello che hai scritto e vorrei darti un consiglio, anche se siamo fortemente OT quindi magari poi ne parliamo in privato... Anch'io sono di Bologna, sono al sesto anno e sto frequentando in chirurgia e vorrei dirti che prima di andare il sala ti converrebbe iniziare andando ad assistere a qualche autopsia... Di sicuro ti sarebbe molto più utile perchè lì non è necessario conoscere a fondo malattie e tecniche chirurgiche per capire cosa stanno facendo ma hai una bella visione d'insieme di come è fatto un torace e un addome, in più andando ad analizzare ogni organo riesci a farti un'idea di come sono fatti... In più se trovi un medico abbastanza disponibile potresti imparare molte cose...


Grazie per i consigli, ti ho mandato un PM...

La medicina è la sola professione che lotta incessantemente per distruggere la ragione della propria esistenza

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: vitaleDocSam
Tempo creazione pagina: 1.072 secondi