Sono davvero portata per Medicina? Eccomi al bivio.

Di più
8 Anni 8 Mesi fa #238258 da Darkiush
mah...
non sarà mica un capriccio il pensare a lettere? Magari con pure l' influsso del moroso che vedi studiar filosofia...
Tralasciando che il primo anno, seppur semplice, è noioso oltre ogni dire (me lo son mollato alle spalle solo qualche mese fa XD)
ma con il secondo le cose migliorano enormemente
anatomia, fisiologia, microbiologia, ecc. son ben più interessanti
e sinceramente per ora la cosa più bella è stata prepararsi locomotore e snp passando le sere in macroscopia tra ossa e colleghi (oddio, uno lo dice e se ne accorge solo dopo esserselo levato dal groppone, però rimane vero XD)
Ma per rimanere più ''terra-terra'', puoi permetterti di fare lettere? Non son tempi in cui far scelte affrettate per il futuro, non credo che la nostra generaione abbia il lusso di scegliere, pensaci bene. Lo studio è un investimento dopo tutto, e come tutti gli investimenti può andare bene o male  seconda di ciò su cui si punta

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 6 Mesi fa #241047 da laDawkins
Io ancora a medicina non ci sono entrata, faccio il quinto anno, eppure so di voler fare quello.
Anche io amo lettere, per non parlare della filosofia però distinguo le due cose. Ho capito di voler fare medicina non solo dai libri di biologia del liceo, che mi prendevano intere giornate, l'ho capito davvero quando sono entrata in un ospedale e l'ultimo mio pensiero era la persona per cui ci sono andata. Sarà egoista ma sentivo una forza dentro di me mai provata, mi sentivo non a casa, di più, ero IO in quell'ospedale come non lo ero mai stata. Perciò io credo che da quando nel prossimo periodo (poi dipende dal tuo ateneo) inizierai a fare tirocinio, capirai davvero se sei fatta per fare il medico o no, i libri danno delle relative risposte, secondo me.

Faremo un salto dentro al buio, non avremo pace, perchè nel centro dell'ignoto c'è una luce.. Se un cuore nasce marinaio, non potrai averlo, perchè non basta un altro cuore per tenerlo!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 6 Mesi fa #241056 da Gadet
Concordo con Martha...anch'io ho fatto lettere per ripiego e perchè era l'unica che un pò mi interessava rispetto alle altre..quando sei all'inizio è normale avere confusione specie se si ha una mente "buona" a 360°  :) ...io fossi in te non lascerei medicina perchè ti garantisce un lavoro e comunque ti dà tante soddisfazioni (anche se la passione è minima) ...poi se la voglia di fare lettere rimane, beh, puoi sempre pensare di farla dopo no? In fondo il percorso è un pò più breve di quello di medicina o sbaglio??? Io ho un amico che ho conosciuto a lettere e che è medico (otorino) e che siccome aveva la passione per il teatro e la letteratura si è iscritto più tardi...e si è laureato  :) ...vedi?Nella vita mai dire mai...bisogna agire col "cuore" sì, ma anche con un pò di razionalità  :) ...vai avanti con medicina e poi col tempo le cose si chiariranno..vedrai  :)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 6 Mesi fa #241069 da esse*
Guarda anche io nutro una forte passione verso i libri, il cinema e l'arte in generale, ma non farei mai di loro il mio futuro! Pensaci bene :)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 6 Mesi fa #241298 da medicina92
io non sono ancora entrata a medicina, ma posso dirti che io ero indecisa tra lingue e medicina, ma alla fine ho scelto quest'ultima, ho capito da sola che voglio fare il medico e che quando parlo di medicina oppure entro in ospedale mi si illuminano gli occhi, mi batte forte il cuore (possono sembrare cavolate, ma per me è così) lingue è solo hobby... ecco io credo che tu dovresti lasciare medicina, se già ti senti bloccata da adesso, non oso pensare quando andrai più avanti, scegli la tua passione, scegli lettere, il destino,il tuo futuro è tuo e tu dovrai assicurarti in futuro un'indipendenza economica ma con un lavoro che ti soddisfi e non con uno che magari faresti controvoglia

Here's what I know. There are some lines too dangerous to cross. But there are others - if you're willing to throw caution to the wind and take a chance, the view from the other side is spectacular.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 6 Mesi fa #241567 da sebastian87roma
ciao billa balla.io sono un ragazzo di 25 anni che lavora e che vuole fare il test di medicin a settembre(forse)
la mia passione e' la letteratura e la filosofia. se studiassi filosofia riuscirei a laurearmi in un anno. ho letto tantissime cose di filosofia e letteratura.
attualmente dove lavoro io ci sono tanti laureati in lettere e si lamentano cjhe lavorano in un call center con una bella laurea in lettere. ma voglio essere sincero con te. io vedo queste persone poco ambiziose secondo me qualsiasi cosa fai se la fai bene e con passione e sei determinata il lavoro lo trovi. e poi studiare lettere non vuold dire solo fare l'insengnate.
in bocca al lupo
ps posso chiedervi su che base dite che cn medicina si trova lavoro sicuraamente (o quasi)???'

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 6 Mesi fa #241570 da Poison
le gente non smette di star male nei periodi id crisi, anzi...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 6 Mesi fa - 8 Anni 6 Mesi fa #241634 da Doctor Faustus

anatomia, fisiologia, microbiologia, ecc. son ben più interessanti
e sinceramente per ora la cosa più bella è stata prepararsi locomotore e snp passando le sere in macroscopia tra ossa e colleghi (oddio, uno lo dice e se ne accorge solo dopo esserselo levato dal groppone, però rimane vero XD)


Si... molto più interessanti....    :sarcastic:

Insieme ad embriologia gli esami che ho evdienziato entrano nella schiera di quelli che ho odiato di più... Ci sono letteralmente morto sopra (sul locomotore e periferico poi  :bad:). Ricordo che dopo che diedi anatomia1 uscii dall'auletta-esami in barella dallo sfinimento.

Ciao ragazzi sono nuova, volevo chiedervi un consiglio......sto frequentando l'ultimo anno di superiori, l'indirizzo è tecnico per i servizi sociali, e la frequento da un anno, perché finalmente ho trovato un indirizzo dove ci sono materie come anatomia e poca matematica (meno male ...sono impedita)...sono in croce rossa da 3 anni e faccio tantissimi turni, e devo dire che ho imparato molto, da poco mi hanno anche assunta in croce bianca che è un'altra croce della regione, ho sempre saputo cosa voler fare dopo la maturità, medicina!!! Mi sento portata, non mi vedo in nessun altro settore, lavoro ecc...!!! Ogni giorno studio due orette dai libri come alpha test per entrare, ma devo star dietro anche alla scuola e il lavoro...il punto è che sono una persona insicura e pessimista, mi demoralizzo subito, sono stata "segata" una volta alle superiori perché ho sempre vagato nelle scuole, perché non c'è mai stata una materia che mi prendesse, si forse qualche lingua (ho fatto 4 anni di liceo linguistico)...da sempre ho avuto difficoltà notevoli in matematica e cose così, fisica...chimica e biologia le studio spesso mi spaventano si, ma le trovo stra interessanti, mi affascinano parecchio, solo che il fatto di essere stata segata già alle superiori ecc e di essere negata in matematica e fisica mi demoralizzo, non so se sono in grado...mi illudo? Cioè non ho fatto un liceo scientifico ...non è che ho mai avuto voti sempre alti 9 ecc..una media del7..il punto è che non mi sono mai interessata dei licei che esistono o ste scuole...se una cosa mi piace mi stra impegno, ma sono sempre stata dell'idea "l'importante è avere il 6"..perché non avevo motivazioni, pensavo di non trovare mai la scuola adatta, invece l'ho trovata, ma al quinto anno...e difatti ora ascolto ogni cosa, focalizzo l'attenzione su qualsiasi dettaglio, date, riferimenti..non si sa mai.. solo che forse è tardi? Sono diversa? Cioè mi sembra di aver sprecato 4 anni...solo che sono innamorata della medicina, mi affascina tutto, tutto quello che è di competenza medica, sarei ogni giorno ore ore e ore ad ascoltare a farmi spiegare tutto, voglio sapere sempre di più. Il mio ragazzo è inf in rianimazione e lo tartasso sempre per farmi spiegare ogni cosa, e devo dire che capisco al volo...vorrei sapere sempre di più..non mi basta..l'unico sogni è riuscire ad entrare, ma forse mi illudo dato che richiedono comunque preparazione di matematica di base, fisica ecc...boh, grazie se qualcuno mi da anche un semplice consiglio o come vede la mia situazione  :)


Eccone un'altra... Siete in tantissimi! Ma ormai è la mia missione in questo forum, e non mi stancherò mai di ripterlo!  _8-

Per frequentare tranquillamente una facoltà di medicina non è necessario nemmeno uno straccio di base in matematica, in fisica o in altre materie scientifiche! Le uniche conoscenze di questo tipo che servono sono quelle per il test di ingresso! Una volta superato, potete buttare tutto nel bidone. Infatti, riguardo a:
Biologia: dovrete passare 3 anni di uni a studiare esami che, fondamentalmente, trattano tutti la biologia. Quanto si studia al liceo al confronto è insignificante.
Fisica: c'è 1 solo esame. Ed è tra i più banali che potrete incontrare in questa facoltà. Lo si supera in genere senza problemi con qualche parziale imparando a memoria qualche tipologia di problema.
Matematica: Non pervenuta. ( www.futurimedici.com/index.php?option=co...x.php?topic=186571.0 )

Quindi, quali sono i veri pre-requisiti? Un buon metodo nello studio e una grande capacità mnemonica (anche una bella dosa di passione non guasterebbe  :rolleyes:). Fine.


Ultima Modifica 8 Anni 6 Mesi fa da .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 6 Mesi fa #241858 da ari
Billa balla, cara...magari, mi odierai, ma mi sembri una ragazzina un po' viziata e, sì, capricciosa...ti chiedi se i tuoi per legge ti dovrebbero pagare gli studi??!!...ma, che rapporto hai con i tuoi? e con te stessa?...chiediti, piuttosto: io sarei disposta a lavorare per mantenermi gli studi e quant'altro? se, si, cambia...se, no, resta dove sei... :rolleyes:

...P.S.  anch'io adoravo lettere e filosofia e ti capisco benissimo, ma bisogna essere maturi nelle scelte...sei ormai maggiorenne :)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 6 Mesi fa #241862 da Mattia.Busana
Boh, sarà che io non riesco nemmeno a concepire come si possa lasciare medicina per lettere...ma questo dipende dalle passioni e dall'interesse che, è per antonomasia soggettivo. Quello che ti dico è di passare a fare lettere. Se preferisci il "De otio" di Seneca al Grey di anatomia beh, di certo 6 anni di studio in queste condizioni potrebbero metterti davvero alla prova. Per avere poi un lavoro detto "sicuro"? Sono le classiche premesse per diventare un medico frustrato e incapace. Almeno lascia adesso, piuttosto che lasciare a tre quarti del percorso per totale sfinimento.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: vitaleDocSam
Tempo creazione pagina: 0.591 secondi