Tlb o medicina?

Di più
7 Anni 7 Mesi fa #274668 da michelecervini
Tlb o medicina? è stato creato da michelecervini
Ciao a tutti, premetto che adoro stare in laboratorio e "smanettare" con varie attrezzature e provette, ma adoro anche la medicina... Ora mi chiedo quali sono le lauree specialistiche per medici che consentono di eseguire (in ambiente lavorativo) le analisi su campioni biologici nonostante si sia medici?
Oppure mi conviene fare tlb e puntare a una specialistica in biochimica clinica??
Grazie in anticipo  :)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 7 Mesi fa #274669 da CecilyCardew
Risposta da CecilyCardew al topic Re:Tlb o medicina?
Le specializzazioni che portano in laboratorio un medico che io sappia sono la biochimica clinica,la microbiologia e virologia, e genetica medica; poi se fai dei dottorati e entri nella ricerca puoi occuparti di istologia  e stare cmq in lab ..però boh, studiare 11 anni per rinchiudersi in un laboratorio..
Certo lo stipendio tra un biologo o microbiologo e un medico specializzato è leggermente differente io credo, non so tu a cosa punti..vuoi sbrigarti o avere un portafogli leggermente più gonfio?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 7 Mesi fa #274670 da michelecervini
Risposta da michelecervini al topic Re:Tlb o medicina?
Di sbrigarmi non mi importa.... solo da quello che ho capito leggendo qua e la un medico specializzato in BC elabora i risultati che arrivano dalle analisi fatte dai tecnici... O sto sbagliando, perchè non sono ferrato in materia....

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 7 Mesi fa - 7 Anni 7 Mesi fa #274821 da hesediel
Risposta da hesediel al topic Re:Tlb o medicina?
Tlb immagino tu intenda tecnico di laboratorio. La laurea in tecnico di laboratorio non permette di divenire biologo pertanto iscriversi all'ordine dei biologi dove comunque sono presenti due sezioni A e B a seconda del livello di laurea e con competenze limitate per gli iscritti alla sez. B.

Tecnico di laboratorio biomedico è un corso della facoltà di medicina e chirurgia e non è una laurea che consente poi la possibile partecipazione come non medico alla scuola di biochimica clinica.
A questa come non medici accedono biologi in generale o comunque classi di laurea che permettano l'iscrizione all'ordine dei biologi come biotecnologie, farmacisti, veterinari, chimici.
Poi c'è tutto un casino su questa questione cioè centomila corsi a cui puoi accedere a specialistiche che ti permettono di iscriverti poi all'ordine dei biologi, tutto un casino a mio avviso che andrebbe meglio regolamentato...ma questa è altra quesitone

Le specializzazioni che portano in laboratorio un medico che io sappia sono la biochimica clinica,la microbiologia e virologia, e genetica medica; poi se fai dei dottorati e entri nella ricerca puoi occuparti di istologia  e stare cmq in lab ..però boh, studiare 11 anni per rinchiudersi in un laboratorio..
Certo lo stipendio tra un biologo o microbiologo e un medico specializzato è leggermente differente io credo, non so tu a cosa punti..vuoi sbrigarti o avere un portafogli leggermente più gonfio?


Differenziamo poi Scuola di Specializzazione da corso di laurea specialistica. Per accedere nel pubblico a possibili aperture in tal senso bisogna possedere una scuola di specializzazione. Nel privato potrebbe bastare anche la sola laurea...dipende comunque dal ruolo che si deve fare. Se cercano dirigenti o tecnici. Il biologo viene, quando e se viene emesso un bando, assunto con bando per dirigente biologo. I tecnici non vengono assunti con bandi per dirigenti.

Gli ambiti in cui si pratica "il laboratorio" sono appunto quelle dette da cecily: la microbiologia, la biochimica clinica la patologia clinica ecc...

differenziamo i tecnici da figure dirigenziali come possono essere medici e biologi. I tecnici di laboratorio possono essere ovviamente dei tecnici che lavorano all'interno del laboratorio...effettuano quindi materialmente l'analisi. Anche biologi e medici possono effettuare questi passaggi.  Il biologo specializzato e il medico inoltre possono avere l'autorità per la firma dei referti cosa che un tecnico di laboratorio non può fare in alcun caso.
Poi ci sono varie condizioni che non sto qui a spiegare ma in linea generale è così la questione.
Il corso di tecnico di laboratorio forma come lo stesso nome indica: tecnici, che hanno appunto il ruolo di tecnico ovvero effettuare materialmente la procedura, test, chiamalo come vuoi, niente di più.


Non possono firmare i referti nemmeno coloro che conseguano la scuola di specializzazione come farmacisti o chimici, alchè voi direte e allora a che serve bhe serve a poter accedere ai bandi e alla fine poi nella pratica ricoprire il ruolo di un tecnico...le scuole di specializzazione ricordiamo che sono si richieste nei bandi di concorsi pubblici ma non sono abilitanti a un qualcosa, ovvero l'essere specializzato non ti abilita a fare un qualcosa, parlo di "fare un qualcosa" come per esempio fare una diagnosi, eseguire una procedura, o firmare un referto. La competenza per poter espletare un compito dipende dalla figura professionale, le scuole di specializzazione conferiscono un titolo di "specialista in" ma non abilitano a niente che non sia già previsto nella figura professionale data dal titolo di laurea triennale-magistrale-specialistico.


Sostanziale poi differenza tra medico e biologo è che al medico ovviamente poi compete tutta la parte diagnostica e scelta della terapia, magari derivante dalle analisi, cosa che un biologo non può fare.

Cosa convenga fare poi...ognuno vede da se...nella pratica è vero che poi all'interno del laboratorio quando il direttore che è solitamente un medico, di certo non lo vedrai mai a fare le analisi entra di solito a firmare le analisi fatte dagli altri..ci sarà poi il medico deputato o ricevente le analisi per realizzare la diagnosi. Anche un biologo può essere direttore di reparto-laboratorio, anche in ospedale. In alcuni ospedali capita che all'interno del reparto di laboratorio analisi ci siano vari poi referenti per es. sez ematologia, microbiologia ecc...e solitamente trovi a dirigere quasi sempre un medico ma anche biologi..in questi casi il biologo firma il referto che sta a indicare l'ufficialità dello stesso e a garanzia dell'esecuzione ma non può poi fare alcuna ipotesi di diagnosi

Il medico essendo la figura sostanzialmente deputata a firma e diagnosi è un po' da separare rispetto alle altre.
Ultima Modifica 7 Anni 7 Mesi fa da .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: vitaleDocSam
Tempo creazione pagina: 0.339 secondi