disoccupazione medica in Italia

  • Cami1992
  • Autore della discussione
  • Offline
  • FM esperto
  • FM esperto
  • crederci sempre arrendersi mai
Di più
6 Anni 2 Mesi fa #300946 da Cami1992
su internet ho trovato questo articolo:
solferino28.corriere.it/2014/04/04/giova...n-tasca-solo-andata/
ve lo propongo più che altro per chiedere il vostro parere a riguardo e per sapere se pensate che ormai uno studente ancora al primo anno deve proprio togliersi dalla testa la possibilità di trovare lavoro in Italia come medico.
Annualmente i laureati in medicina sono molti di più dei posti disponibili per la specializzazione, e più si va avanti più la situazione peggiora... come andremo a finire? se si entra in specialistica bene se no tutti a casa a cercare un qualunque altro lavoro per tirare avanti dopo aver passato 6 anni a studiare come matti?
a me sembra incredibile tutto questo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 2 Mesi fa - 6 Anni 2 Mesi fa #300948 da DrHP
Risposta da DrHP al topic disoccupazione medica in Italia
No; il medico che vuol lavorare, ancora oggi lavora. Anche senza specializzazione può fare guardie, sostituzioni, RSA (case di riposo), collaborazioni con ospedali pubblici e privati e libera professione.
Quello che non si trova è il "posto fisso".
Tranquilli, ragazzi, se lavorare non vi spaventa guadagnerete comunque abbastanza da vivere una vita decentissima.

La battaglia per assicurare a tutti i medici almeno una specializzazione va comunque combattuta, quindi date massimo sostegno ai colleghi che la combattono.

Secondo me il sistema per risolvere il problema è permettere di specializzarsi senza borsa e da solventi, ma questa è un'opinione personale.

Mai darsi per vinti! Mai arrendersi!
comandante Peter Quincy Taggart
Galaxy Quest, 1999
Ultima Modifica 6 Anni 2 Mesi fa da DrHP.
Ringraziano per il messaggio: Brik

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 2 Mesi fa - 6 Anni 2 Mesi fa #301265 da Adalo
Risposta da Adalo al topic disoccupazione medica in Italia
Da giovane medico concordo con DrHp anche se con un po' meno di ottimismo…

In media in Italia si laureano 7000 medici all'anno. Da quest'anno solo 3500 avranno un posto in specializzazione e circa 400 un posto nella medicina generale. Ogni anno se si continua di questo passo si formerà un imbuto incolmabile di medici che rimangono fuori, nel giro di 4-5 anni si rischia di avere 20.000 medici che proveranno ad entrare in specializzazione con 4000 posti o poco più.

Il resto dei medici che non entra può fare:

- Guardie mediche. MA con gli ultimi decreti sanitari (come quello Balduzzi) si sta andando verso le AFT e quindi le guardie pian piano verranno abolite e saranno i medici di famiglia a garantire l'assistenza dalle 8:00 alle 24:00. Dalle 24:00 alle 8:00 chi si sente male va in P.S. Ha iniziato gradualmente la mia regione, la Toscana (non senza polemiche) vedremo le altre regioni se seguiranno.
In più molto spesso te neolaureato, le guardie mediche non le fai da titolare ma da sostituto, quindi non ti aspettare di lavorare tutti i mesi, ma spesso capita di lavorare 3 settimane e poi stare a casa 3 mesi.

- Guardie turistiche. Difficile accedere in graduatoria e non tutte le ASL le hanno. Se ti va benone fai 1 mese all’anno d’estate.

- Sostituzioni medici di famiglia e pediatri di famiglia. Anche in questo campo stiamo andando verso studi associati di molti medici che si sostituiscono a vicenda e quindi non hanno più bisogno del sostituto. Quei sostituti che riescono a lavorare vengono scelti non per graduatoria ma solo tramite conoscenze e passaparola. Io ci sto sbattendo la testa adesso, è un ambiente in cui o ci sei ben inserito o altrimenti non lavori un tubo.

- Medico delle gare sportive, medico delle RSA, medico dei villaggi turistici. Idem di sopra, vengono scelti per conoscenze, o sei nel giro o è veramente difficile riuscire a lavorare. Io (laureato in pari con il massimo dei voti) ho inviato o portato a mano curriculum a RSA e società sportive della mia zona. Risultato: zero proposte di lavoro.

La situazione non è buona per i neolaureati di adesso.
Se non aumentano i posti in specializzazione andrà a peggiorare notevolmente negli anni.
Se tolgono il numero chiuso a medicina come qualche pazzo propone sarà una catastrofe.
Ultima Modifica 6 Anni 2 Mesi fa da Adalo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Cami1992
  • Autore della discussione
  • Offline
  • FM esperto
  • FM esperto
  • crederci sempre arrendersi mai
Di più
6 Anni 2 Mesi fa #301362 da Cami1992
bene, devo dire che leggere queste due risposte mi ha parecchio demoralizzata anche perchè io sono soltanto alla fine del primo anno e da qui in avanti la situazione può soltanto migliorare o al contrario peggiorare in modo drammatico, io amo tantissimo ciò che sto studiando e non vorrei trovarmi fra cinque anni a guardarmi per aria rimpiangendo di aver praticamente buttato via sei anni della mia vita e della vita dei miei genitori che fanno molti sacrifici per permettermi di fare questo corso di studi, spero che le cose cambino. Per quanto riguarda il numero aperto spero che non passi mai come idea perchè sarebbe la rovina dei medici futuri.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 2 Mesi fa #301581 da axel78

Adalo ha scritto: Da giovane medico concordo con DrHp anche se con un po' meno di ottimismo…

In media in Italia si laureano 7000 medici all'anno. Da quest'anno solo 3500 avranno un posto in specializzazione e circa 400 un posto nella medicina generale. Ogni anno se si continua di questo passo si formerà un imbuto incolmabile di medici che rimangono fuori, nel giro di 4-5 anni si rischia di avere 20.000 medici che proveranno ad entrare in specializzazione con 4000 posti o poco più.

Il resto dei medici che non entra può fare:

- Guardie mediche. MA con gli ultimi decreti sanitari (come quello Balduzzi) si sta andando verso le AFT e quindi le guardie pian piano verranno abolite e saranno i medici di famiglia a garantire l'assistenza dalle 8:00 alle 24:00. Dalle 24:00 alle 8:00 chi si sente male va in P.S. Ha iniziato gradualmente la mia regione, la Toscana (non senza polemiche) vedremo le altre regioni se seguiranno.
In più molto spesso te neolaureato, le guardie mediche non le fai da titolare ma da sostituto, quindi non ti aspettare di lavorare tutti i mesi, ma spesso capita di lavorare 3 settimane e poi stare a casa 3 mesi.

- Guardie turistiche. Difficile accedere in graduatoria e non tutte le ASL le hanno. Se ti va benone fai 1 mese all’anno d’estate.

- Sostituzioni medici di famiglia e pediatri di famiglia. Anche in questo campo stiamo andando verso studi associati di molti medici che si sostituiscono a vicenda e quindi non hanno più bisogno del sostituto. Quei sostituti che riescono a lavorare vengono scelti non per graduatoria ma solo tramite conoscenze e passaparola. Io ci sto sbattendo la testa adesso, è un ambiente in cui o ci sei ben inserito o altrimenti non lavori un tubo.

- Medico delle gare sportive, medico delle RSA, medico dei villaggi turistici. Idem di sopra, vengono scelti per conoscenze, o sei nel giro o è veramente difficile riuscire a lavorare. Io (laureato in pari con il massimo dei voti) ho inviato o portato a mano curriculum a RSA e società sportive della mia zona. Risultato: zero proposte di lavoro.

La situazione non è buona per i neolaureati di adesso.
Se non aumentano i posti in specializzazione andrà a peggiorare notevolmente negli anni.
Se tolgono il numero chiuso a medicina come qualche pazzo propone sarà una catastrofe.


ciao adalo, scusa per completezza volevo domandarti un po' di cose:
da quanto ti sei laureato?
stai provando o hai provato ad entrare in spec?
al momento stai lavorando in qualche modo in campo medico (guardie/altro...)

io ho provato il test e sono in attesa dei risultati, anche se visto il mio punteggio non credo che gli scorrimenti mi faranno entrare

ciao e grazie

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Mesi 1 Settimana fa #316121 da Volli45
Sono d'accordo, non mollare mai. Non uscire giusto? Andare in giro. Niente funziona, ma vuoi essere in medicina? Bene, non sederti e creare un sito come questo buona-salute.net/cialis-generico

Vai avanti, raggiungi il tuo obiettivo! buona-salute.net/cialis-generico
Ringraziano per il messaggio: Brik

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: vitaleDocSam
Tempo creazione pagina: 0.451 secondi