dubbi specializzazione

Di più
3 Anni 6 Mesi fa #315373 da ki87
dubbi specializzazione è stato creato da ki87
Ciao a tutti....in realtà non so bene cosa scrivere, o meglio ocme scrivere quello che penso...
io sono una farmacista ora iscritta al IV anno di medicina. Qui funziona tutto un pò diverso dalla mia vecchia facoltà, qui ci vigliono le sbobine, qui i prof se ne fottono e spesso a lezione non si presentano, qui ci sono molti più esami all'anno ecc..
Il punto è che io ho scelto di ristudiare e soprattutto ho scelto medicina perchè come farmacista mi sentivo incompleta, come dico io "la pezza a culo del medico".
Comunque io ho iniziato questo percorso col desiderio della cardiochirurgia ma poi mi sono scontrata con la triste realtà italiana e soprattutto del sud (sono di Napoli)...nelle scuole non insegnano nulla e purtroppo non posso spostarmi all'estero.
Quindi piano piano sto cambiando orientamento, i medici che conosco mi consigliano pediatria (e quando ci entro?) o medicina di base...
ma mi sembra un ripiego esagerato...Mi sto interessando alla dermatologia e otorinolaringoiatria, anche se al momento ho preferenza per chirurgia plastica (ma siamo punto e a capo come per cardiochir)
Insomma...come avete capito cosa scegliere e soprattutto quando scegliere la materia della tesi?
Grazie a chi risponderà!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
3 Anni 6 Mesi fa #315383 da insteal
Risposta da insteal al topic dubbi specializzazione
Non credere che entrare in medicina generale sia cosi facile. Anzi, è parecchio più difficile rispetto a buona parte delle specializzazioni. Se ti piace l ambito chirurgico dofficilmente troverai soddisfazioni nelle specializzazioni mediche. In ogni caso il punteggio per accedere alle specialità chirurgiche è abbastanza basso
Ringraziano per il messaggio: ki87

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
3 Anni 6 Mesi fa #315385 da ki87
Risposta da ki87 al topic dubbi specializzazione
Il problema è che sembra che in Italia non siano per niente interessati a formare chirurghi con la C.
Ho diversi amici che sono alla fine della specializzazione e hanno fatto poco o nulla anche se ogni anno devono firmare dichiarando di aver fatto interventi strabilianti da primo....io non posso andare all'estero per specializzarmi e nè tantomeno fare il periodo fuori sede durante la specializzazione perchè tra 2 anni dovrei sposarmi...e ho paura che scegliendo una chirurgia, per quanto possa desiderarla, rimanga fregata per via di un sistema marcio dove io che sono figlia di nessuno sarò sempre messa in secondo piano e non vedrò mai interventi da primo...
Quindi volevo orientarmi su qualcosa che sia una clinica ma anche chirurgica come otorino insomma...
Sono molto giù...ho già letteralmente buttato al vento la mia laurea in farmacia per intraprendere questo percorso e ora ho una paura matta di pentirmi ancora...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: vitaleDocSam
Tempo creazione pagina: 0.501 secondi