Scelta specializzazione

Di più
2 Settimane 1 Giorno fa #316174 da Alecari
Scelta specializzazione è stato creato da Alecari
Ciao a tutti, sono una studentessa del quinto anno in cerca della propria strada: quale specializzazione scegliere?
Premetto che in questi anni ho avuto modo di frequentare vari reparti, così da farmi un'idea (principalmente escluderli tutti) e sono arrivata a un punto in cui sono fondalmentamente 2 (magari 3) le due specializzazioni su cui sono maggiormente orientata, ma completamente diverse tra loro: oftalmologia e anatomia patologica.

- oftalmologia: ultraspecialistica, mi piace tantissimo, soprattutto la sua parte clinica. Il problema è la chirurgia: non ho mai visto un intervento dal vivo e l'occhio mi sembra così delicato affinchè possa metterci mano (anche se ho una mano ferma quando si tratta di fare piccole riparazioni ad esempio). È possibile fare l'oculista senza operare o ritenete che con il tempo si possa maturare un'attitudine in questo senso (che sinceramente non so ancora se ho o meno, visto che non ho esperienza)? Mi piacerebbe davvero tanto, ma non vorrei essere una professionista "a metà" se questo dovesse essere eventualmente considerato un limite;

- anatomia patologica: quelle cellule sono a dir poco affascinanti e manca il contatto con il paziente e, vi dirò, la cosa non mi dispiace troppo (la patologia in sè mi attrae un po' di più del paziente). Il problema in questo caso sarebbero il grande senso di responsabilità che mi sentirei addosso (devo decidere io cos'ha il paziente e di conseguenza come trattarlo :unsure:) e il futuro, in quanto un patologo lavora principalmente in un ospedale mentre a me piacerebbe avere un po' più di indipendenza (dopo anni di studio un po' di tranquillità me la merito) con un mio ambulatorio magari.

A causa della situazione che stiamo vivendo non ho ancora avuto modo di frequentare tali reparti e non escludo che farlo possa già di per sè aiutarmi nella scelta. Ma dato che mi conosco e so già che mi porterò dei dubbi fino alla fine, prima che mi metta in testa di fare entrambe le specializzazioni o di non farne nessuna (si fa per dire) mi piacerebbe leggere i vostri consigli, se ne avrete, e le vostre esperienze, specie se come oculisti o patologi.

Scusate la lunghezza e grazie per il vostro tempo :lol:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: vitaleDocSam
Tempo creazione pagina: 0.261 secondi