Tanti dubbi...medicina dopo linguistico?

Di più
3 Settimane 6 giorni fa #316265 da Laetum
Ciao a tutti! Quest'anno inizierò la 4^ al liceo linguistico, verso la metà/fine della terza sono stata parecchio male e dovuto subire un'operazione (salpingectomia). Premetto che avevo già subito un'appendicectomia da bambina e da quel momento ho sempre provato una sensazione strana quando mi trovavo negli ospedali, anche solo per trovare qualche parente. Era come se quell'ambiente mi piacesse e mi faceva quasi piacere andarci...
Questi sentimenti si sono amplificati durante la mia ultima permanenza in ospedale, soprattutto perché ho trovato dei medici e infermiere bravissime e davvero molto gentili.
Da quest'anno ho iniziato a prendere molto in considerazione il percorso di medicina, mi è sempre piaciuti aiutare gli altri (faccio volontariato) e mi piacerebbe davvero tanto far sentire un paziente come i miei medici hanno fatto sentire me. Inoltre quando sono stata in sala operatoria vedere tutti quegli aggeggi mi ha fatto pensare, cavolo, chissà com'è poter mettere le mani dentro il corpo di una persona ed aiutarla in modo concreto. Quindi ovviamente mi piacerebbe molto poi specializzarmi in una chirurgia.
Aggiungo che non ho mai pensato di continuare a studiare lingue (avevo pensato di fare psicologia e poi criminologia), mi sono infatti resa conto che non è ciò che voglio e mi sono pentita della mia scelta, ormai però non mi sembra il caso di cambiare scuola...
Qualche consiglio? Secondo voi medicina sarebbe la scelta giusta? E soprattutto, sarei in grado di studiarla avendo una media al liceo del 7.5? Premetto che in questi anni non mi sono impegnata molto, quindi sono convinta che mettendoci forza di volontà potrei alzare la mia media.
Grazie e scusate per il messaggio lungo. Qualsiasi consiglio è ben accetto!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: vitaleDocSam
Tempo creazione pagina: 0.468 secondi