Studenti di Medicina: tutte persone splendide?

Di più
7 Anni 7 Mesi fa #277133 da juSi95
Ecco apro un topic che per molti può sembrare un Troll ma è il frutto dell'ingenuità di una ragazza quasi 18enne ancora indecisa sul percorso universitario. Da una parte Lettere Antiche per l'amore delle lingue classiche dall'altra Medicina sperando di diventare un bravo medico sportivo.

Parto un pò indietro quando ero un più piccolina ed avevo la convizione che tutti i medici (e studenti affini) fossero dei disadattati sociali. Insomma dei Nerd solo casa e clinica che nella vita personale valevano zero.
Ho qualche zio medico ed altri che ho avuto la spiacevole sfortuna di aver che farci (per alcuni problemi sanitari che non mi sento di trattare).
Bastava uno sguardo e si intuiva una trascuratezza nel modo di vestire. Per di più chi magrissimo chi troppo obeso. Competenti nella loro professione ma crollavano se si toccavano altri argomenti.
Lo zio è uno dei casi: ha una quarantina di anni qualche volta viene a casa di suo fratello (mio padre) e se si mette a toccare qualcosa fa solo guai. Uno gli chiede un bicchiere da una mensola e lo zio va a cercare da tutt'altra parte....per forza che non lo trova!
E' un esempio dei guai che combina. Zio vorrebbe fare ma io che lo conosco meglio delle mie tasche "Zio non è arte tua". A volte capisce altre fa polemica e noi che dobbiamo sopportarlo.

A circa 15 anni ho ribaltato il pregiudizio che tutt'ora mi crea sensi di inferiorità.
Da studenti di medicina disadattati a studenti di medicina splendidi.
Perche'? Perchè alcuni amici che studiano Medicina. L'esatto opposto della mia vecchia concezione.
Ci si può parlare di tutto e spesso sanno anche molto di più: politica, sport, musica, finanza, viaggi...
Certe volte sono loro che mi mettono nel sacco mettendo in ballo discorsi sulla finanza (come fossero degli economisti) ed io rossa "Cambiamo argomento?".
Vita sociale: intensa vita sociale e per di più vita lavorativa parallella. Ma come fanno ad incastrare studio, tirocini, e lavoro serale? Uno mi ha mostrato qualche librone su cui studia (mostri di mille pagine) e lui fiero "Eh ma io d'estate faccio il Bagnino e tutto l'anno lavoro tre volte a settimana come cameriere dalle 20 in poi".
Tenendo conto della frequenza obbligatoria, della mole di Mattoni da studiare, vita sociale sabato e domenica...confesso io non sarei capace di reggere tutto ciò almeno di laurearmi entro 10 anni. Ma c'è chi incastra tutto e si laurea dopo sei anni belli rotondi.. :dash:

Questo rafforza in me  la convinzione che gli studenti di medicina hanno delle doti intellettive al di sopra di ogni essere umano.

Ricordo la scorsa vacanza ed uno dei compagni un promettente studente (ha superato all'epoca il test). E vi dico fisico asciuto e curato, simpatico e reattivo nelle cose.
I servizi in casa li faceva meglio di qualunque altro tanto che subdolamente abbiamo incominciato ad approfittarcene....neanche due giorni che ha intuito tutto ed ha smontato i nostri piani.

Anche facebook conferma le mie idee. Ho migliaia di amici tra cui alcuni studenti e laureati appena in Medicina. Molti li conosco perchè consigliato da amici ma mai avuto contatti reali...le foto i profili  come "mi piace lo sci ad alta pendenza", "sono stato alle selezioni di mr. Italia", "faccio arti marziali".
E' vero con le parole si può dire di tutto e di più ma gli scatti fotografici affossano ogni dubbio.

Si aggiunge che un paio di volte che ho fatto visita a Meicina vedevo solo una passerella di fresconi. Ovvio qualche Nerd si vedeva ma per la maggior parte tutti esteticamente affascinanti.

Un esempio di una dottoressa ne "Donne in Corsia" la cardiologa Galiuto che oltre il suo lavoro si mantiene in forma, con lo Scherma e il Tennis.
La dottoressa Galiuto mi ha ricordato la saccente Lisa Simpson ma rimane un mio modello di riferimento.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 7 Mesi fa #277145 da korakora
non si capisce dove tu voglia andare a parare .
in ogni caso mi sembri troppo piccolina per poter fare una scelta consapevole circa gli studi universitari

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 7 Mesi fa #277153 da AbbiFede
Da ciò che scrivi traspare il fatto che, in effetti, sei ancora troppo giovane ed hai una visione del mondo che manca di esperienza personale.

Non ti preoccupare, crescendo ed iniziando a frequentare l'università la tua concezione del mondo cambia, si capisce come le cose che prima sembravano "fantastiche" o strane ed inconcepibili sono banali ed alla nostra portata.
Quindi, per ora non pensare troppo a confrontarti con gli studenti di medicina che conosci. Scoprirai che, come in tutti gli ambiti umani, ci sono persone "migliori" e persone "peggiori". Persone intelligenti e che sanno curare il proprio fisico, e persone che invece si lasciano trasportare dagli eventi, non hanno la minima cura personale e pensano solo ad arrancare fra gli esami. Persone brillanti e perspicaci, e persone che non sanno distinguere la destra dalla sinistra a 28 anni ( ne conosco parecchie, e sono studenti universitari  :rolleyes: )
è così per ogni facoltà o per ogni posto di lavoro.

Il mio blog sulla vita da med-student!

vitadamedico.blogspot.it

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 7 Mesi fa #277162 da juSi95
Se il primo pregiudizio (studenti di medicina trascurati, bruttini e disadattati) era dovuta alla mia ingenuità da adolescentina da biennio ginnasiale, il pregiudizio attuale (studenti di med. affascinanti, tuttologi e peni di vita sociale) si basa su constatazioni piuttosto oggettive.
E' vero che sul mondo studentesco medico non ho esperienze dirette ma è vero che un buon numero di amici e conoscenti di quel tipo di studio avvalorano buona parte delle mie convinzioni.

Non vivendo l'ambiente universitario non voglio dire che tutti gli studienti di med. sono tutti bellissimi e geni ma un buono numero di conoscenze mi suggerisce che un 70% di questi sono proprio come li immagino.

Ho fatto visita un paio di volte alla facolta di medicina una per curiosità una perchè avevo appuntamento con un amico che studia Medicina. Di studenti ne ho visti passare tanti ed io stessa mi sono meragliavata di quanto sono affascinanti.
Una concentrazione di maschi veramente boni....tieni presente i tronisti di Uomini e Donne? A diffrenza di quest'ultimi i bonazzi di Medicina si fanno il mazzo sopra i libri.
Avro' visto anche qualcono più rachitico, chi con pochi capelli. chi un pò più o beno ma sono una buona minoranza.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 7 Mesi fa #277165 da simopappa
Gli studenti di medicina sono persone come gli altri, semplicemente hanno fatto una scelta di vita particolarmente impegnativa... Onestamente neanche io capisco cosa tu voglia comunicare con questo topic! Mi viene solo da dirti di non ragionare in bianco e nero: ci sono studenti di medicina "boni" (per usare un tuo termine) e ci sono studenti di medicina "meno boni"... Ci sono studenti di medicina interessati ad altri argomenti (definiamoli "eclettici") e studenti di medicina che invece se ne sbattono; ci sono studenti di medcina particolarmente curati, e altri che invece si trascurano... Ma potrebbero benissimo essere avvocati, economisti o ingegneri, la medicina non rende le persone superiori agli altri...
Davvero, non colgo il messaggio che vuoi lanciare con questo topic, visto che non chiedi un'opinione, ma ci dai per assodata una tua visione (peraltro secondo me completamente traviata) degli studenti di medicina... Tu dove vuoi arrivare? A fare il medico o a trovartene uno come fidanzato?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 7 Mesi fa #277166 da AbbiFede
in effetti io non posso nemmeno criticare quello che dici... Io sono bono, sportivo ed ho ottimi voti  :bb:  :wink:  :sarcastic: :sarcastic: :sarcastic: :sarcastic: :sarcastic: :sarcastic:

Il mio blog sulla vita da med-student!

vitadamedico.blogspot.it

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 7 Mesi fa #277168 da andrè_boh
quante cazzate in un solo 3d

ci sono studenti di medicina "boni" (per usare un tuo termine) e ci sono studenti di medicina "meno boni"... Ci sono studenti di medicina interessati ad altri argomenti (definiamoli "eclettici") e studenti di medicina che invece se ne sbattono; ci sono studenti di medcina particolarmente curati, e altri che invece si trascurano...


ecco, bravo!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 7 Mesi fa - 7 Anni 7 Mesi fa #277174 da jerryleelewis
A me me stanno sur CAVOLINO gli studenti di medicina



[mi sono reso conto che mi hanno Bippato XD]
Ultima Modifica 7 Anni 7 Mesi fa da .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 7 Mesi fa #277177 da Luppino92
Tutto il mondo è paese. Non cambia nulla tra chi frequenta Medicina o Farmacia o Giurisprudenza ! Ci sono Boni e Bone dovunque come Brutti e Brutte ovunque. Se il discorso ricade sui canoni della serietà credo si debba affermare che, gli studenti di medicina, belli o brutti che siano, hanno fatto una scelta di vita dettata da qualcosa che sentono dentro. E' indubbio che siano impegnatissimi ma ciò non pregiudica la vita di relazione. Dovunque ti girerai a guardare, non solo in Medicina, troverai persone splendide e balorde !

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 7 Mesi fa #277193 da martora

Tu dove vuoi arrivare? A fare il medico o a trovartene uno come fidanzato?


In effetti è lecito porsi questo dubbio... :)

E lo spazio che s'è conquistato è sui monti del Guadarrama.
E' di lunghezza un metro e ottanta, uno e cinquanta di profondità.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: ThomasMancagaudiogracyishasj
Tempo creazione pagina: 0.524 secondi