Vita da studente di Medicina....

Di più
6 Anni 3 Mesi fa #308199 da Alexys
Interessante questa sezione "chiacchiere". Chi ha voglia di rispondere?

Allora.... chi siamo o meglio chi riusciamo a essere senza il camice e i libri in mano?

Abbiamo la possibilità di essere qualcun altro oppure non abbiamo atra scelta che essere assorbiti completamente da libri e divorati dal nostro lavoro?

Lo so che molti di voi risponderanno " caspita avere una passione nella vita è già tanto... che vuoi, accontentati se questa occupa tutta la tua vita".

Beh purtroppo non riesco a vederla così e amen.

Nessuno mi ha costretto a scegliere Medicina, è stata una mia scelta, l'ho scelta in tutta onestà come "un giro più lungo" per abbracciare quelli che erano da sempre i miei interessi : psicologia- neuroscienze- filosofia puntando a specializzazioni quali neurologia o psichiatria e poter avere un punto di vista più completo anche scientifico e non solo umanistico.

Pur sognando profondamente da qualche parte dentro di me di mollare tutto e fare la scrittrice (idea alquanto utopistica) sono contenta di aver scelto questa strada, eppure ogni tanto, mi fermo e sono divorata da un senso di angoscia esistenziale, perchè non voglio rinunciare ai miei altri interessi: scrivere,dipingere, fare sport, uscire con gli amici, il mio fidanzato...

Ma sembra che Medicina fagociti tutto.... niente tempo libero, neanche un attimo per pensare...
Sono troppo ansiosa io o è proprio così la vita da studente di Medicina e devo farmene una ragione se è qui che voglio rimanere?
Oppure devo solo cambiare approccio e punto di vista?
Spero nelle vostre risposte per interessanti scambi di opinione...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 3 Mesi fa #308405 da Cieloo
Ciao Alexys, io purtroppo non so darti una risposta "in prima persona" poichè non frequento ancora medicina..
è davvero così grande il problema del tempo libero? Anche io (se sceglierò ufficialmente medicina) come te non voglio rinunciare ai miei hobby, alle persone a me più care e alle serate. Insomma, io capisco che è una facoltà tosta.. ma ci sarà pure un modo per "incastrare" tutto assieme senza affondare sui libri e basta :(

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 3 Mesi fa #308409 da carryjersey22
A settembre inizio il III anno...
Allora..diciamo che io gli hobbies li ho abbastanza ridotti...giocavo a basket in maniera abbastanza seria e effettivamente ho dovuto smettere..non avrei potuto seguire la squadra...
Ad ogni modo ho un ragazzo da davvero molto tempo e la facoltà non mi dà problemi in questo...lui studia ingegnieria quindi anche lui ha da studiare parecchio.

Ad ogni modo dipende quanto sei interessato alla media, quanto sei bravo ad imparare le cose a memoria.
Io mi ritengo nella media come rapidità...c'è chi impara molto in fretta e chi no..quindi sento la necessità comunque di soffermarmi sulle cose anche per non studiare a vuoto..per sperare di ricordarle dopo l'esame...
Credo che ognuno alla fine cerchi un suo equilibrio nello studio però sul fatto che medicina fagociti un po' tutto mi trovi abbastanza d'accordo.
Passi molto tempo alle lezioni, a studiare, a fare i laboratori (che in effetti sono numerosi), i tirocini...

Ad ogni modo io non me ne pento :) anzi...mi fa piacere esserne abbastanza immersa!

Se insisti e resisti, raggiungi e conquisti.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 2 Mesi fa #310230 da AbbiFede
ne approfitto per condividere anche qui questo blog, che parla proprio di questo : la vita da studente di medicina.

vitadamedico.blogspot.it/

Come ho detto in un altro post, se é ritenuto spam, cancello subito :)

Il mio blog sulla vita da med-student!

vitadamedico.blogspot.it

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 3 Settimane fa #312255 da Aretha Franklin
Ciao ragazzi, dopo il 1 anno ho capito che bisogna bandire ogni attività extra. i lavoravo come cameriera dipiengevo e suonavo la chitarra e non nego che avrei potuto studiare di piu, quanto meno piu ore , e anche i weekend sarei dovuta stare sui libri invece di lavorare in u n pub compresa la domenica e il lunedi andare a sostenere l esame con 4 ore di sonno.... mettiamoci anche una grossa e brutta delusione sentimentale ed ecco fatto. Credo di avere una situazione tragica sono piena di sensi di colpa ed ansia. Esprimetevi con un consiglio un parere oppure confrontatevi se volete se anche voi avete una situazione particolare. Io ho anatomia 1 che non riesco a dare , mi tirero' su le maniche e per la terza volta la studiero' tutta ogni pulce di muscolo o tubercolo!! Spero che la prof ci dia una appello a dicembre,lo spero con tutto il cuore. Poi ho 2 metodologie, Istologia e Genetica. Seconodo voi riusciro' a recuperare tutto tra gennaio e febbraio?? oppure mi slitterà tutto, intendo gli esami del secondo, e mi portero' questa coda di paglia e finiro' fuori corso?? In 2° devo dare altre 2 metodologie ma non posso senza avre fatte le prime 2, Anatomia 2-3 , Biochimica, Fisiologia, Microbiologia ,e inglese 2.
Cosa mi consigliate di portarmi a Settembre?? Grazie ragazzi

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 3 Settimane fa #312267 da Aretha Franklin
Ragazzi, spero nessuno si ritrovi nella mia situazione, ma avete anche voi esami indietro? che ne pensate, se non recuperiamo tutto in fretta e foga siamo gia con un piede nel burrone del ''fuoricorso''? Confrontiamoci pervavore....la mia condizione mi fa sentire molto sola demotivata ....

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 3 Settimane fa #312276 da AbbiFede
credo che la tua sia solo una situazione di sconforto/depressione. Ci sono migliaia di studenti nella tua stessa identica situazione, non c'è nulla di strano ad essere 3-4 o 6 esami indietro i primi 4-5 anni

Il mio blog sulla vita da med-student!

vitadamedico.blogspot.it
Ringraziano per il messaggio: Aretha Franklin

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 1 Settimana fa #312426 da navier
Io penso che vari da persona a persona, dai ritmi di studio, dal tempo necessario per riposarsi e conciliare lo studio con altri interessi. Non penso che sia semplice , ma dopotutto questi anni di "giovinezza" non ce li restituisce nessuno e bisogna anche trovare il tempo di coltivare i propri hobby. Lo studio può assorbire la maggior parte del nostro tempo, ma non deve essere l'unica ragione per cui ci alziamo la mattina.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: ThomasMancagaudiogracyishasj
Tempo creazione pagina: 0.684 secondi