Divergent

Di più
5 Anni 10 Mesi fa - 5 Anni 10 Mesi fa #310240 da DrHP
Divergent è stato creato da DrHP
Doverosa premessa: io soffro d'insonnia, quindi di notte guardo tutto quello che mi capita a tiro.

Mi sono imbattuto in Divergent.
Perché ve ne parlo qui?
Beh, innanzi tutto è un teen drama ai massimi livelli, quindi il target siete voi. Lei carina ma niente-di-che e novellina, lui strafigo e istruttore delle più svariate tecniche di combattimento, conflitto con la famiglia alla ricerca della propria identità, ricerca dell'appartenenza al gruppo più figo e ribelle, e quant'altro fa felice le cretinette del mondo intero.
Insomma, una quarzata di proporzioni bibliche. Di peggio, credo solo twilight.

E allora, perché?
Perché il messaggio che traspare da tutto il film è: per avere successo nel mondo non devi essere troppo te stesso, non devi essere troppo bravo, devi semplicemente inquadrarti bene in una categoria, omologarti alla massa, fare quel che ti dicono e rompere i quaglioni il meno possibile.
Se non lo fai, diventi un reietto della società, e allora è meglio imparare a fingere di essere meno di quello che si è.
Se sei audace, non osare essere colto.
Se sei puro di spirito, non osare essere audace. Nè colto.

E questo, ragazze/i, è il mondo di oggi. Si dice che la fantascienza sia una metafora della società che l'ha prodotta e questo film ne è un esempio lampante.

In altre parole: non prevale il migliore, il più forte, il più intelligente: prevale il più adatto all'ambiente. Con tutte le tecniche che la natura insegna, prima fra tutte il mimetismo.

Mai darsi per vinti! Mai arrendersi!
comandante Peter Quincy Taggart
Galaxy Quest, 1999
Ultima Modifica 5 Anni 10 Mesi fa da DrHP.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
5 Anni 10 Mesi fa #310986 da MattiaS
Risposta da MattiaS al topic Divergent
Ho letto il tuo post. Schietto e diretto come sempre. Mi trovo d'accordo, soprattutto pensavo ad un film, The Fight Club, di cui una frase m'ha tremendamente colpito: "La pubblicità ci fa inseguire le auto e i vestiti, fare lavori che odiamo per comprare cazzate che non ci servono". Una tremenda verità . La nostra è una società appiattita, omologata, dove le singole personalità non contano (quasi) nulla.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
5 Anni 9 Mesi fa - 5 Anni 9 Mesi fa #311445 da DrHP
Risposta da DrHP al topic Divergent
Fight Club è completamente su un altro livello, personalmente lo classifico tra i 3 film che mi hanno veramente cambiato la vita per i messaggi che contenevano.
Divergent è una quarzata per cretinette, tuttavia trovo agghiacciante, come detto, il messaggio di fondo che comunica: se devi essere migliore degli altri, siilo in segreto, altrimenti sono quarzi tuoi e di chi ti sta attorno.

Per quanto riguarda il messaggio che citi, all'epoca mi ci ero ritrovato (anche se credo che Tyler dica "cose" che non ci servono. Auto e vestiti secondo me è una tua interpretazione). Mi ero ritrovato anche di più in "devi essere consapevole del fatto che un giorno tu morirai".
Ah, Tyler, quante verità sapevi comunicare.
Non è un caso che Chuck Pahlaniuk, l'autore del romanzo omonimo da cui è tratto il film, sia medico (o forse ha quasi finito la facoltà di medicina, non so).

Mai darsi per vinti! Mai arrendersi!
comandante Peter Quincy Taggart
Galaxy Quest, 1999
Ultima Modifica 5 Anni 9 Mesi fa da DrHP.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
5 Anni 9 Mesi fa #311547 da MattiaS
Risposta da MattiaS al topic Divergent

DrHP ha scritto: Fight Club è completamente su un altro livello, personalmente lo classifico tra i 3 film che mi hanno veramente cambiato la vita per i messaggi che contenevano.
Divergent è una quarzata per cretinette, tuttavia trovo agghiacciante, come detto, il messaggio di fondo che comunica: se devi essere migliore degli altri, siilo in segreto, altrimenti sono quarzi tuoi e di chi ti sta attorno.

Per quanto riguarda il messaggio che citi, all'epoca mi ci ero ritrovato (anche se credo che Tyler dica "cose" che non ci servono. Auto e vestiti secondo me è una tua interpretazione). Mi ero ritrovato anche di più in "devi essere consapevole del fatto che un giorno tu morirai".
Ah, Tyler, quante verità sapevi comunicare.
Non è un caso che Chuck Pahlaniuk, l'autore del romanzo omonimo da cui è tratto il film, sia medico (o forse ha quasi finito la facoltà di medicina, non so).

Ho preso la citazione su un sito perché non ricordavo esattamente le parole, ma mi ritrovo con quello che hai detto; o almeno la ricordavo così: "Facciamo lavori che non ci piacciono affatto per comprare cose che non ci servono ad un ca...o". L'importante è che comunque sia riuscito a trasmettere il messaggio o per meglio dire che Tyler l'abbia trasmesso a tutti noi. Comunque assolutamente un capolavoro per i suoi contenuti, sono d'accordo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
5 Anni 9 Mesi fa #311557 da Akim.94
Risposta da Akim.94 al topic Divergent

In altre parole: non prevale il migliore, il più forte, il più intelligente: prevale il più adatto all'ambiente. Con tutte le tecniche che la natura insegna, prima fra tutte il mimetismo.


Nulla di più vero.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: ThomasMancagaudiogracyishasj
Tempo creazione pagina: 0.556 secondi