odontoiatra & medico

Di più
12 Anni 10 Mesi fa #99845 da sebi83
Risposta da sebi83 al topic Re:medico VS odontoiatra
darko1984 ha espresso, nel pieno possesso delle sue facoltà mentali, la seguente opinione:

Io, da dentista, ho ottenuto quello che volevo (curare la gente) in meno tempo, e lavoro prima di te.Tu, da medico, ottieni quello che volevi (curare la gente, spero) in piu tempo, e lavori dopo di me.E\' questo, che ti da fastidio...

scusami, quindi siamo arrivati ai dispetti tipo bambini? io lo faccio prima tu dopo?:silly: allora. non quoto tutto altrimenti non si capisce niente, per quanto riguarda gli errori scrivo velocemente e mi scoccio di andare a controllare, per quanto riguarda la passione, non la tirare proprio in ballo, A perchè nn si sta parlando di quella, B perchè sono già laureato(in biotecnologie agroindustriali) e se ho deciso di entrare a medicina dopo una laurea ed un anno di specialistica (senza che prima avessi mai provato senza riuscirci) un po di passione credo che ci sia...per quanto riguarda il \"sentirmi chiamare medico\" ho chiarito molto prima che è l\'ultima cosa di cui mi interessa, dato che a me interessa solo del lavoro che andrò a fare,per quanto riguarda la definizione di wikipedia, ho già scritto che dice che:In Italia il Medico è il laureato in Medicina e Chirurgia che abbia inoltre conseguito l\'abilitazione all\'esercizio della professione da parte del proprio ordine professionale, attraverso il superamento di un apposito esame di Stato.Quindi non il laureato in odontoiatria e protesi dentaria.Per quanto riguarda poi il \"curarmi i denti da solo\" non ho mai detto hce il medico sa curare i denti quanto un odontoiatra, anzi proprio l\'odontoiatra sa curare i denti e simili, ma solo quelli, ed è giusto che lo faccia lui...per tutto il resto c\'è il medico, ovviamente lo specialista di norma curerà i casi \"specifici\" fermo restando che sa occuparsi di tutto, ovviamente nel caso di problemi relativi ad una determinata branca si sceglie lo specialista adeguato(che però ha sempre la laurea in medicina e chirurgia). Inoltre risparmiaci la predica sul medico con la passione che nn si perde in queste discussioni, A, perchè non c\'è niente di male nel discutere, B, perchè io partivo proprio dicendo che potete chiamarvi come volete(tanto alla fine l\'importante è che voi sappiate curare i denti e noi tutto il corpo, senza voler sminuire nessuno, è solo che studiamo proprio per questo), C, perchè ci stai partecipando anche tu...quindi evitiamo la demagogia.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12 Anni 10 Mesi fa #99851 da Skoccia
Risposta da Skoccia al topic Re:medico VS odontoiatra
darko1984 ha espresso, nel pieno possesso delle sue facoltà mentali, la seguente opinione:Quel che credo io è che i medici che fanno questo genere di paragoni e discussioni, vogliano soltanto mantenere uno stato d\'elite, di casta, di superiorità.\"Noi siamo medici, voi no\".Vi sentite derubati della vostra condizione superiore dai dentisti.Comunque chi fa il medico, lo fa per passione, non per invidia sulla quantità di studi, sul nome del corso di laurea o sul conto in banca.Chi fa questi paragoni, e chi cerca di sminuire il lavoro degli altri, definendolo a tutti gli effetti un \"surrogato\", ha difetti d\'autostima.[/quote]condivido qst parere pienamente..non capisco xkè ci sia tant da prendersela..io parla come una che vorrebbe fare medicina anche se mio padre è un medico dentista..lui ha fatto ancora i 6+5 di specializzazione..una volta era così..ma evident si sono accorti che serviva molta più specializzazione per un dentista e hanno creato un nuovo corso di laurea...e poi nn capisco xkè alcuni medici si sentono superiori agli odontoiatri..qst dovete spiegarmelo..

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12 Anni 10 Mesi fa #99866 da Serendipity
Risposta da Serendipity al topic Re:medico VS odontoiatra
non è questione di superiorità..è questione di giustizia..una volta un dentista era un medico perchè doveva fare i 6+5 anni e quindi aveva la laurea in medicina ed una preparazione adeguata anche per poter fare il medico..ora l\'odontoiatra fa solo i 5 anni per avere un\'ottima preparazione specialistica, ma sul cavo orale ed annessi. Non avendo una preparazione completa, una laurea ed un\'abilitazione in medicina non è un medico: è un odontoiatra.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12 Anni 10 Mesi fa #99870 da mcfly
Risposta da mcfly al topic Re:medico VS odontoiatra

Mi dispiace deludere tutti gli ODONTOIATRI o futuri tali,ma gli unici MEDICI che si occupano dei denti sono i MEDICI CHIRURGHI -specializzati- in odontoiatria.Le altre figure professionali in ambito sanitario ad occuparsi della cura dei denti e del cavo orale,probabilmente con maggiore competenza e perizia dei suddetti medici-odontoiatri sono sono appunto gli ODONTOIATRI laureati in ODONTOIATRIA e PROTESI DENTARIA.Tutto ciò non vuole essere uno sminuire della figura dell\'ODONTOIATRA,professionista altamente specializzato nel suo campo d\'azione,ma vuole soltanto mettere in chiaro alcune sostanziali differenze,facilmente intuibili dai seguenti punti:1)sulla laurea dell\'ODONTOIATRA (così pure come sul campanello di casa o sulla targa dello studio)non c\'è scritto \"DOTTORE in MEDICINA e CHIRURGIA\" ma \"DOTTORE in ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA\"2)Nessun \"DOTTORE in ODONTOIATRIA e P.D.\" potrà mai specializzarsi in cardiologia,neurochirurgia,ortopedia,anatomia patologica,radiologia,medicina legale,nefrologia,urologia,medicina nucleare ecc...a meno che oltre alla laurea in ODONTOIATRIA non ne possegga anche una in MEDICINA e CHIRURGIA,o a meno che non sia un medico chirurgo -specializzato- in odontoiatria,questo perchè,per accedere alle suddette scuole,è richiesto,oltre al concorso(e all\'eventuale raccomandazione),il certificato di laurea in \"MEDICINA e CHIRURGIA\" e l\'abilitazione alla professione di \"MEDICO CHIRURGO\"3)il fatto che L\'ODONTOIATRA e il MEDICO CHIRURGO siano iscritti allo stesso ordine è dovuto al fatto che fino al 1982 i cosiddetti \"DENTISTI\" erano MEDICI CHIRURGHI specializzati in ODONTOIATRIA regolarmente iscritti all\'albo dei MEDICI essendolo a tutti gli effetti.Con la comparsa di figure professionali che agivano sul loro stesso campo d\'azione e cmq sempre nell\'ambito sanitario,si è preferito non separare gli ordini,anche perchè creando 2 ordini distinti il potere ed il peso politico dei vertici dell\'ordine sarebbe stato in qualche modo suddiviso e quindi ridimensionato...5)l\'ordine oramai non si chiama \"ORDINE DEI MEDICI\",ma \"ORDINE DEI MEDICI E DEGLI ODONTOIATRI\",quindi può vantare tra le sue file medici e odontoiatri...se si fosse chiamato \"ordine dei medici,degli odontoiatri e dei parrucchieri\" e avrebbe annoverato medici,odontoiatri e parrucchieri,ma probabilmente avrebbe perso un pò in credibilità,o quanto meno sarebbe risultato piuttosto buffo...4)Anche i corsi di laurea per podologi,fisioterapisti,tecnici radiologi,logopedisti ecc...,in quanto tutte figure di ambito sanitario,sono a cura della facoltà di medicina e chirurgia,ma i laureati nei suddetti corsi non hanno nessuna velleità di essere chiamati medici.5)anche i suddetti corsi prevedono esami con nomenclatura simile a,se non identica a quella degli esami del corso di laurea in MEDICINA e CHIRURGIA,ma non è detto che abbiano gli stessi programmi e gli stessi crediti...6)L\'unica figura professionale di ambito sanitario e non a poter dichiarare un decesso è il MEDICO CHIRURGO,quindi se la vostra testa è staccata dal collo e un odontoiatra,un podologo o un logopedista vi danno per morti,potete pure ridergli in faccia,perchè tanto la loro opinione in merito per la legge italiana non vale nulla!!! AMEN

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12 Anni 10 Mesi fa #99901 da odonteo
Risposta da odonteo al topic Re:medico VS odontoiatra
mcfly ha espresso, nel pieno possesso delle sue facoltà mentali, la seguente opinione:

4)Anche i corsi di laurea per podologi,fisioterapisti,tecnici radiologi,logopedisti ecc...,in quanto tutte figure di ambito sanitario,sono a cura della facoltà di medicina e chirurgia,ma i laureati nei suddetti corsi non hanno nessuna velleità di essere chiamati medici.

non mi pare che podologi,fisioterapisti,tecnici radiologi,logopedisti ecc. possano occuparsi della salute umana, prevenendo, diagnosticando e curando le malattie, eseguire l\'anamnesi (storia clinica), una visita ed eventualmente dei test diagnostici (analisi di laboratorio, diagnostica per immagini, etc.); diagnosticare disturbi o malattie eproporre ed eventualmente eseguire interventi e cure terapeutiche o palliative.tutte cose che sono di competenza del medico. e guarda caso anche dell odonto (della bocca) iatra (medico), il medico della bocca.;)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12 Anni 10 Mesi fa #99903 da Serendipity
Risposta da Serendipity al topic Re:medico VS odontoiatra
dai odonteo..per quanto bella ed essenziale possa essere odontoiatria non puoi dire che ti dà diritto allo stesso titolo di medicina..sono discipline con qualcosa in comune ma non sono la stessa cosa: università diverse, lavori diversi e NON intercambiabili, titoli(per ultimo perchè è la cosa meno importante) diversi..e non capisco perchè si debba discutere così tanto..se qualcuno vuole fare il medico fa medicina, se vuole fare l\'odontoiatra fa odontoiatria..non è che tutti devono/vogliono fare il medico..il titolo non è il lavoro..ora non continuo più discutere perchè tanto è evidente che non concluderemo mai niente..

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12 Anni 10 Mesi fa #99906 da Skoccia
Risposta da Skoccia al topic Re:medico VS odontoiatra
ma io continuo a non capire dove stia il problema..- un medico (nel senso di qualcuno che è laureato in medicina e chirurgia e poi ha una specializzazione) curerà i pazienti che hanno problemi nella sua branca..- un dentista (odontoiatria in 5 anni) cura i pazienti che hanno problemi nella sua branca (e nn è che è ignorante solo xkè ha fatto 5 anni anzichè 11)le due cose non si intersecano (nel senso che nn è che uno danneggi o freghi i llavoro all\'altro) e allora cosa cambia se si chiamano tutti e due dottore (che tra parentesi un dottore è chiunque sia laureato) o medico o odontoiatra???dove sta il problema??

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12 Anni 10 Mesi fa #99974 da Mr.Wolf
Risposta da Mr.Wolf al topic Re:medico VS odontoiatra
Ouch!Ho cannato un congiuntivo...non sono più quello di una volta...sarà \"stò bbuco d\'azoto\"! :laugh: :laugh: :laugh: :laugh: :laugh:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12 Anni 10 Mesi fa #100018 da odonteo
Risposta da odonteo al topic Re:medico VS odontoiatra
Mr.Wolf ha espresso, nel pieno possesso delle sue facoltà mentali, la seguente opinione:

Ouch!Ho cannato un congiuntivo...non sono più quello di una volta...sarà \"stò bbuco d\'azoto\"! :laugh: :laugh: :laugh: :laugh: :laugh:

OT \"se non ti faresti operare da un medico che per sei anni ha studiato dettagliatamente tutto ciò che riguarda \"il corpo umano\" figuriamoci da un odontoiatra\" (sottointeso: non ti faresti operare da un odonto.....)io dico che non è sbagliato nel contesto della frase, visto che il succo è: non ti faresti operare da un medico, figurati da un odontoiatra.. non ricordo i termini tecnici che descrivono le varie congiunzioni ma quel se può e deve reggere il condizionale. certo è che la frase era scritta in maniera penosa :P per tornare in topic:molti miei amici medici odontoiatri mi han detto che un tempo non era assolutamente necessaria la specialistica in odonto. Bastavano i sei anni di medicina per poter essere anche un dentista (e alcuni di questi miei conoscenti lo sono tutt\'ora). Qualcuno mi chiarisce le idee? (non accetterò come risposta che \'non è vero\' perchè ne sono certamente sicuro ;))

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12 Anni 10 Mesi fa #100025 da dottgiuly
Risposta da dottgiuly al topic Re:medico VS odontoiatra

molti miei amici medici odontoiatri mi han detto che un tempo non era assolutamente necessaria la specialistica in odonto. Bastavano i sei anni di medicina per poter essere anche un dentista (e alcuni di questi miei conoscenti lo sono tutt\'ora). Qualcuno mi chiarisce le idee? (non accetterò come risposta che \'non è vero\' perchè ne sono certamente sicuro )

Allora...per quello che ho trovato io:\" Fino all\'entrata in vigore della legge 24 luglio 1985, n. 409, per l\'esercizio della professione di odontoiatra era richiesta la laurea in medicina e chirurgia e la relativa abilitazione con o senza lo specifico diploma di specializzazione in campo odontoiatrico....Per i laureati in medicina e chirurgia, iscritti antecedentemente al 28 gennaio 1980, privi di specialità in campo odontoiatrico, era prevista invece la possibilità di opzione, entro cinque anni dalla data di entrata in vigore della legge, tra l\'albo professionale dei medici chirurghi e quello degli odontoiatri.\".Ergo è vero...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: odonteocely85
Tempo creazione pagina: 0.637 secondi