Biologia: domande e risposte

Di più
6 Anni 3 Mesi fa #299980 da MattiaS
Risposta da MattiaS al topic Biologia: domande e risposte
Sì, anche io direi la A. Shi ha spiegato molto bene il perché. Vorrei solo aggiungere che la domanda chiede la "trasmissione", dunque la presenza di quel gene nei figli, e non la manifestazione a livello fenotipico. Dunque non ci frega nulla se si manifesta o meno, l'importante è che sia presente almeno uno dei due cromosomi che formano i cromosomi omologhi (la E è sbagliata per questo)
Ringraziano per il messaggio: Sarat

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 3 Mesi fa #299982 da Sarat
Risposta da Sarat al topic Biologia: domande e risposte
Grazie mille siete stati chiarissimi : )

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 3 Mesi fa #299983 da Sarat
Risposta da Sarat al topic Biologia: domande e risposte
Una donna normale il cui padre è daltonico sposa un uomo daltonico. Qual'è la probabilità che il primo figlio maschio della coppia sia daltonico?
a) 1/4
b) 1/2
c)2/3
3/4
4/4

So risolvere il quesito e la risposta è la a , ma trovo la domanda molto ambigua..come faccio a capire se devo calcolare la probabilità considerando solo i figli maschi (cosa che avevo fatto inizialmente, e infatti avrei risposto 1/2) o su tutti i figli?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • °Shi°
  • Visitatori
  • Visitatori
6 Anni 3 Mesi fa - 6 Anni 3 Mesi fa #299986 da °Shi°
Risposta da °Shi° al topic Biologia: domande e risposte
No, aspetta, non ho capito bene cosa è che non ti torna... Lui ti chiede la probabilità che il primo figlio maschio sia daltonico, quindi la devi calcolare per un figlio maschio, non su un figlio di cui non sai il sesso. Se ho capito male quello che chiedevi ti chiedo scusa :P
La prima cosa da sapere è che il daltonismo è una malattia legata all'X recessiva. In teoria non sarebbe così importante sapere se è recessiva o dominante, perché lo si capisce dal testo: infatti ti dice che la donna non è daltonica ma è figlia di un daltonico. Tornando al testo, l'allele per il daltonismo è legato all'X recessivo, quindi noi non possiamo sapere a priori se la donna sia portatrice o meno. Per calcolare la p. che un suo figlio maschio sia malato, dobbiamo quindi considerare entrambi i casi.

Caso 1: la madre non ha ereditato l'allele dal suo padre (il nonno del nascituro XD), in tal caso la p. che un suo figlio sia affetto è 0 (p. Madre NON ha ereditato l'allele 1/2 * p. figlio eredita l'allele 0 = 0)

Caso 2: la madre ha ereditato l'allele dal padre (sempre il solito nonno). Quindi la p. che il figlio sia malato è data dalla p. che la madre abbia ereditato l'allele (di nuovo 1/2) * la p.condizionata che, avendo madre portatrice, il figlio erediti l'allele, che è di nuovo 1/2. Quindi 1/2 * 1/2 = 1/4.
In teoria caso 1 e caso 2 andrebbero sommati, quindi 1/4 + 0 che ovviamente rimane 1/4.
Spero di essere stata esaustiva e abbastanza chiara, a scrivere su un forum a volte è più difficile spiegarsi!
Ultima Modifica 6 Anni 3 Mesi fa da °Shi°.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 3 Mesi fa - 6 Anni 3 Mesi fa #299987 da Sarat
Risposta da Sarat al topic Biologia: domande e risposte
Si hai capito il mio dubbio :)
Forse mi sbaglio, ma se la donna ha il padre daltonico, dal momento che eredita dal padre solo la x, e la x del padre è malata, di conseguenza la donna non è portatrice per forza?

Per far venire un 1/4 ho dovuto considerare che solo 1/2 del totale dei figli è malato, è che la probabilità che sia maschio è 1/2
quindi 1/2 * 1/2 = 1/4
oppure semplicemente che solo 1 figlio maschio sul totale dei figli è malato
anche se come dici tu, dal quesito mi verrebbe da considerare solo i figli maschi, che casino :S
comunque grazie della spiegazione :)
Ultima Modifica 6 Anni 3 Mesi fa da Sarat.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • °Shi°
  • Visitatori
  • Visitatori
6 Anni 3 Mesi fa #299988 da °Shi°
Risposta da °Shi° al topic Biologia: domande e risposte
Hai ragione sul fatto che la madre sia portatrice obbligata, ho detto una cavolata io! Ora purtroppo non sono a casa (ero venuta a controllare, ormai sto forum è diventato il mio chiodo fisso XD ), ci ragiono meglio su :)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • °Shi°
  • Visitatori
  • Visitatori
6 Anni 3 Mesi fa - 6 Anni 3 Mesi fa #299990 da °Shi°
Risposta da °Shi° al topic Biologia: domande e risposte
Ho riguardato meglio e ti avevo dato una risposta troppo frettolosa scrivendo una cavolata, scusami. La madre è eterozigote per forza, quindi non può venire 1/4.
In effetti il tuo dubbio è fondato, perché il testo ti dice che vuole la probabilità che un figlio maschio sia affetto. Cioè, il sesso del figlio lo specifica lui, quindi dovresti calcolare soltanto la P(A/M) cioè la p. condizionata che un figlio - dato che sia maschio - sia anche affetto, cioè 1/2.

Se il testo ti avesse chiesto: calcolare la probabilità che un figlio, maschio o femmina, sia affetto... allora mi sarebbe stata bene la risposta 1/4. Perché non avrebbe specificato il sesso del figlio che vuole affetto.
E in quel caso, avresti dovuto fare schematizzando:
caso 1: Figlia femmina: P(F) * P(A/F) (dove con P(F) intendo la probabilità che un figlio sia femmina e P(A/F) la probabilità che essendo femmina, sia affetta, quindi il quadrato di punnet classico considerando che la figlia eredita due X) Sarebbe venuto: P(F)= 1/2 P(A/F) = 0 ---> (perché solo la madre le può dare l'allele per il daltonismo, e siccome è recessivo lei non sarà mai malata, al massimo sarà portatrice.

caso 2. Figlio maschio: P(M) * P(A/M) (stesso discorso di sopra, dove con P(A/M) intendo il solito quadrato di punnet che hai fatto anche tu per vedere con che p. un maschio è malato)
P(M) = 1/2 P(A/M)= 1/2. ---> 1/2 * 1/2 =1/4
E le due probabilità caso 1 e caso 2 andrebbero sommate, quindi comunque sarebbe tornato 1/4. In questo caso sì che la probabilità sarebbe stata 1/4.

Sembra che nella risposta venga inclusa la probabilità che sia maschio nel calcolo, ma secondo me non è affatto necessario perché il testo stesso ti chiede già una probabilità condizionata ---> calcolare la probabilità che un figlio maschio sia affetto significa: calcolare la probabilità che un figlio, sapendo che è maschio, sia affetto.
Scusami se l'ho fatta così lunga... è che ho cercato di capire che tipo di ragionamento hanno fatto per farlo tornare 1/4, però non lo condivido :P

Oltretutto, io non so se hai dimestichezza con questo genere di quiz, ma non mi sembra di averne visti di questo tipo fino ad ora perché non mi sembrano troppo "da test". Poi magari mi sbaglio, eh, perché purtroppo fra le domande di questi test ne ho viste di ogni tipo :blink:
Ma è un quiz ufficiale?
Ultima Modifica 6 Anni 3 Mesi fa da °Shi°.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 3 Mesi fa #299994 da Nightmare
Ho uno stupido dubbio :cheer:


L'alpha test spiega la meiosi come una sorta di 2 mitosi. E fin qua è vero... Afferma però che la prima divisione meiotica è di tipo riduzione (non avviene la duplicazione del DNA) e la secondo divisione è di tipo equazione ovvero una mitosi vera è propria in parole povere. Per cui i gameti vengono prodotti da una cellula con 2n che forma 2 cellula con n, e solo in seguito vengono duplicate.

Ora nel mio libro di anatomia che uso quest'anno all'università viene riportata che prima della meiosi si ha la duplicazione del DNA portando alla formazione di 2 cellule diploidi (mitosi dei gametociti) e solo dopo si ha la divisione in 4 cellule apolidi (meiosi)

Il mio dubio ora è... quando si duplica il DNA? si ha prima la formazione di cellule diploidi (che vanno incontro a un processo di riduzione) o apolidi (in seguito duplicati) ? Ho provato a cercare anche in altri testi o su interne e trovo in disaccordo molte spiegazioni :unsure:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • °Shi°
  • Visitatori
  • Visitatori
6 Anni 3 Mesi fa - 6 Anni 3 Mesi fa #299995 da °Shi°
Risposta da °Shi° al topic Biologia: domande e risposte
Per una volta sarò sintetica (credo :lol: ) siccome una figura vale più di mille parole, penso che questa

possa rispondere alla tua domanda. Chiedo venia per la qualità pessima, l'ho scattata col cell :silly: e non far caso alle scribacchiature ai margini. Ovviamente la foto non riporta la meiosi nel dettaglio, serve solo per "spiegare" il concetto della segregazione dei gameti e dell'assortimento indipendente (riporta le due alternative con cui possono venire i 4 gameti), però fa chiaramente vedere che prima avviene la duplicazione (durante la fase S) e poi le due divisioni consecutive
Ultima Modifica 6 Anni 3 Mesi fa da °Shi°.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 3 Mesi fa - 6 Anni 3 Mesi fa #299996 da Nightmare

°Shi° ha scritto: Per una volta sarò sintetica (credo :lol: ) siccome una figura vale più di mille parole, penso che questa

possa rispondere alla tua domanda. Chiedo venia per la qualità pessima, l'ho scattata col cell :silly: e non far caso alle scribacchiature ai margini. Ovviamente la foto non riporta la meiosi nel dettaglio, serve solo per "spiegare" il concetto della segregazione dei gameti e dell'assortimento indipendente (riporta le due alternative con cui possono venire i 4 gameti), però fa chiaramente vedere che prima avviene la duplicazione (durante la fase S) e poi le due divisioni consecutive




Veramente troppo gentile Shi :P grazie tante :lol:
Ultima Modifica 6 Anni 3 Mesi fa da Nightmare.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.617 secondi