Medicina + Lavoro è possibile?

Di più
9 Anni 5 Mesi fa #250614 da Tucano
Provando ad immaginare ad un modo per sbarcare il lunario ed arrotondare la borsa di studio per non avere problemi (quasi) problemi di soldi, stavo pensando alle ripetizioni.
Qualcuno di voi ne ha date? Quanto tempo impiegano? E quanti introiti portano?

Discorsi o idee intelligenti si possono esporre soltanto a una società intelligente;
nella comune invece riescono odiosi poiché per piacere a questa è assolutamente necessario essere superficiali e di cervello limitato. (A. Schopenhauer)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 5 Mesi fa #250656 da AlexBell
A me hanno detto che a Bologna si prende 10 all'ora, ma funzionano solo qualle di lingua xk in genere tutti le danno.
Io ho dato ripetizioni quest'anno e mi sembra poco 10 euro per uno studente in medicina... li prendevo io che sono un liceale!! Ma speriamo che la situazione non sia così drammatica xk anch'io vorrei dare ripetizioni x tirare su qualcosa..

Non servono le parole, non servono nemmeno gli sgurdi. Bastano la tua mano nella mia e le nostre dita intrecciate.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 5 Mesi fa #250681 da ania
Che nostalgia.. non postavo veramente da tanto tempo!
Io l'università per cause di forza maggiore me la sono pagata facendo la stagione estiva come cameriera/ cassiera e lavorando qualche fine sett come lavapiatti d'inverno. Non è stato facile, ma non avevo altra scelta, ho dovuto decidere tra il piangermi addosso e chiedermi ma perchè proprio a me o rimboccarmi le mani e lavorare.. ho scelto la seconda.
Partivo a fine maggio e rientravo a metà settembre, per la bellezza di sei anni, c'ho messo dieci anni a laurearmi ma ora sono qui.. al 4 anno di specializzazione , a fare quello che è il mestiere più bello del mondo, quello che sognavo da quando avevo tre anni.
Ho avuto la fortuna immensa di avere una collega che mi ha aiutato in tutto e per tutto, libri appunti sostegno e affetto... tantissimo affetto e senza di lei sarebbe stato tutto più difficile o forse impossibile.
Lavorare tra l'altro è stato un modo per crescere per migliorarmi in molte cose.. e poi volete mettere la soddisfazione di spinare un rombo tutta da sola??
Io sono stata obbligata a farlo, non avevo altra scelta, non avevo alternative. Il mio consiglio è questo,  se si tratta di togliervi uno sfizio e avete una famiglia che vi puo' sostenere studiate studiate e studiate , finite presto con gli esami e iniziate subito a fare i medici.. perchè è sul campo che si cresce ,si impara e si capsice come studiare in maniera proficua. Se si tratta di una scelta obbligata.. tenete duro.. ce la potete fare e ce la farete.. volere e potere! In bocca al lupo cari!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 5 Mesi fa #250684 da Tucano
Grazie Ania della tua risposta.
Sono anche io in quella situazione: accettare di fare altro o puntare tutto e provare fino in fondo?
Vorrei davvero riuscire a optare senza paura per la seconda, ma non è sempre facile.
A conti fatti con lo studentato e con la borsa di studio le spese dovrebbero ridursi drasticamente. Se riuscissi a racimolare un 200 euro al mese sarebbe perfetto e finirei per pesare quasi nulla sui miei genitori.
Ma mi rendo conto di quanto l'impresa possa essere ardua soprattutto perchè ho la necessità di finire presto, ma soprattutto ho la necessità assoluta di dare tanti esami quanti richiedono gli enti per le borse di studio e le case dello studente, non posso perderle, altrimenti sarà davvero troppo dura.
Ed è questo che mi preoccupa maggiormente.

Discorsi o idee intelligenti si possono esporre soltanto a una società intelligente;
nella comune invece riescono odiosi poiché per piacere a questa è assolutamente necessario essere superficiali e di cervello limitato. (A. Schopenhauer)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 5 Mesi fa #250778 da ari

Che nostalgia.. non postavo veramente da tanto tempo!
Io l'università per cause di forza maggiore me la sono pagata facendo la stagione estiva come cameriera/ cassiera e lavorando qualche fine sett come lavapiatti d'inverno. Non è stato facile, ma non avevo altra scelta, ho dovuto decidere tra il piangermi addosso e chiedermi ma perchè proprio a me o rimboccarmi le mani e lavorare.. ho scelto la seconda.
Partivo a fine maggio e rientravo a metà settembre, per la bellezza di sei anni, c'ho messo dieci anni a laurearmi ma ora sono qui.. al 4 anno di specializzazione , a fare quello che è il mestiere più bello del mondo, quello che sognavo da quando avevo tre anni.
Ho avuto la fortuna immensa di avere una collega che mi ha aiutato in tutto e per tutto, libri appunti sostegno e affetto... tantissimo affetto e senza di lei sarebbe stato tutto più difficile o forse impossibile.
Lavorare tra l'altro è stato un modo per crescere per migliorarmi in molte cose.. e poi volete mettere la soddisfazione di spinare un rombo tutta da sola??
Io sono stata obbligata a farlo, non avevo altra scelta, non avevo alternative. Il mio consiglio è questo,  se si tratta di togliervi uno sfizio e avete una famiglia che vi puo' sostenere studiate studiate e studiate , finite presto con gli esami e iniziate subito a fare i medici.. perchè è sul campo che si cresce ,si impara e si capsice come studiare in maniera proficua. Se si tratta di una scelta obbligata.. tenete duro.. ce la potete fare e ce la farete.. volere e potere! In bocca al lupo cari!


ania, non ho parole! :D :D :D :D :D :-*

a Tucano: ti auguro di cuore di farcela! :wink: :)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 5 Mesi fa #250898 da Gadet
Grazie per la tua bella testimonianza ania  :)...quando "volere e potere" non è solo un modo di dire  :)...complimenti davvero!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 4 Mesi fa #257368 da pattylattu
mi interessa molto questo post. Io sono un'ìnsegnante di yoga. Lavoro soprattutto dopo le 17 e a volte nelle pause pranzo. Vorrei tentare per medicina a settembre. Chiedo, a chi già frequenta, se può aiutarmi a capire se con un lavoro come il mio c'è possibilità di conciliare con le lezioni e la firma delle presenze. Io pensavo di tentare a Pavia o a Novara. Secondo voi è fattibile? Purtroppo non avendo sostituti non potrei far saltare le mie lezioni, al contrario dovrei rinunciare a quelle dell'uni.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 4 Mesi fa #258679 da Merril
Parlo per Novara...
nella pausa pranzo la vedo un po' dura dato che avresti solo un'ora...
dopo le 17 già le vedo più fattibile: il più delle volte si finisce lezione alle 16 nei primi anni, ma dal secondo semestre del terzo anno si inizia il tirocinio e le lezioni si protraggono fino alle 18. Chi ci è passato mi ha detto che è fattibile lavoricchiare i primi 2 o 3 anni perchè poi aumenta anche la mole di materiale da studiare e subentrano impegni di reparto/laboratorio...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 4 Mesi fa #258683 da pattylattu

Parlo per Novara...
nella pausa pranzo la vedo un po' dura dato che avresti solo un'ora...
dopo le 17 già le vedo più fattibile: il più delle volte si finisce lezione alle 16 nei primi anni, ma dal secondo semestre del terzo anno si inizia il tirocinio e le lezioni si protraggono fino alle 18. Chi ci è passato mi ha detto che è fattibile lavoricchiare i primi 2 o 3 anni perchè poi aumenta anche la mole di materiale da studiare e subentrano impegni di reparto/laboratorio...


grazie!!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: ThomasManca
Tempo creazione pagina: 0.461 secondi