Punteggi minimi 2010/2011

Di più
11 Anni 9 Mesi fa #209053 da sebastianofe



Non generalizzerei. Alcune tra i miei compagni di corso erano del sud, avevano fatto il test al nord (a sentir loro, perché al sud non sarebbero mai entrati perché senza spinte) ed erano veramente dei geni. Oltrettutto gente che lavorava sodo. Al più ci si potrebbe chiedere come mai gente così decida di venire a studiare al nord.


Ma anche da me ci sono tantissimi meridionali, però resta il fatto che al sud si entra molto più facilmente, magari per il fatto che i migliori scappano e non fanno alzare le medie di punteggio. Qualunque sia la causa, il risultato è sempre una maggior difficoltà d'ingresso nelle università del nord.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 9 Mesi fa #209058 da Dr max91
Risposta da Dr max91 al topic Re:Punteggi minimi 2010/2011
Quanta ipocrisia... Cmq tengo a precisare che io sono passato a Bari, senza alcun aiuto di baroni e cose varie...
Tra l'altro quest'anno erano ben organizzati per evitare scandali come qualche anno fa.

PS: Sebastianofe io riesco a distinguere una gamba da un braccio, per favore evitiamo di dire stronzate  :P

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 9 Mesi fa #209062 da Cyanide
Risposta da Cyanide al topic Re:Punteggi minimi 2010/2011

Così a occhio comunque non mi pare poi tanto OT come discussione.

Dipende da come si pone il discorso. E comunque era anche per ricordare di non esagerare con i toni.

La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci (Isaac Asimov)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 9 Mesi fa #209095 da sebastianofe

Cmq tengo a precisare che io sono passato a Bari, senza alcun aiuto di baroni e cose varie...


Complimenti.
Quello che si chiederanno molti esclusi è perchè sono stati considerati inadatti al percorso di studi da loro scelto quando nel tuo Ateneo si poteva entrare con sette punti in meno che a Milano: tutto qui. Nessun meccanismo è perfetto, a nessuna latitudine purtroppo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 9 Mesi fa #209116 da Rainheart

Cmq tengo a precisare che io sono passato a Bari, senza alcun aiuto di baroni e cose varie...


Complimenti.
Quello che si chiederanno molti esclusi è perchè sono stati considerati inadatti al percorso di studi da loro scelto quando nel tuo Ateneo si poteva entrare con sette punti in meno che a Milano: tutto qui. Nessun meccanismo è perfetto, a nessuna latitudine purtroppo.

E se si facessero un esame di coscienza tanto per cambiare? Perchè se è vero che in tanti si sono preparati per affrontare il test il loro numero impallidisce rispetto alla massa di zappe che si presentano ogni anno.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 9 Mesi fa #209121 da AleLehninger
non direi che in assoluto gli studenti del sud siano più preprati di quelli del nord ( non voglio scatenare inutili polemiche) ma è vero che è assolutamente ingiusto il fatto che a milano servano molti punti in più per entrare... ma anche a torino, pavia ecc... rispetto a molte università del centro e del sud. Questo non è determinato da una migrazione degli studenti del sud! anche perchè il punteggio minimo di milano non è così alto per l'alto rapporto numero posti-candidati (circa 7)... ma per la preparazione dei candidati! Se i più meritevoli del sud migrassero in univerità migliori allora potrebbero fermarsi a Roma ( la sapienza nella classifica delle univerità mondiali è in basso come tutte le univerità italiane...ma tra quelle italiane lo scorso anno era quella più in alto)! eppure a roma ( dove il rapporto posti-cadidati è circa 10 ( quindi più alto rispetto milano) servono solo 42 punti per entrare!!! e lo scorso anno hanno ripescato fino al 39!!!! mentre a milano anche chi ha totalizzato 45 punti nemmeno con i ripescaggi ha seprenze..... insomma non mi sembra che tutto ciò sia molto giusto!!!!  se il test è NAZIONALE... la graduatoria dovrebbe essere nazionale, ma forse sarebbe peggio...per mille complicazioni ( siamo in italia) allora la cosa migliore sarebbe se il test non fosse più nazionale.... ma se il ministero creasse almeno 4 test di medicina da distribuire su 4 gruppi di univerità in 4 giorni diversi. così una persona ha la possibilità di provare sia a pavia che a torino ( per esempio)....

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 9 Mesi fa #209125 da DocMcCoy
Risposta da DocMcCoy al topic Re:Punteggi minimi 2010/2011

ma se il ministero creasse almeno 4 test di medicina da distribuire su 4 gruppi di univerità in 4 giorni diversi. così una persona ha la possibilità di provare sia a pavia che a torino ( per esempio)....


E sai che macello per fare il test? se si fotte fatta questa cosa quest'anno io avrei provato a tutti e quattro i gruppi  :)

La medicina è la sola professione che lotta incessantemente per distruggere la ragione della propria esistenza

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 9 Mesi fa #209126 da Dr max91
Risposta da Dr max91 al topic Re:Punteggi minimi 2010/2011

Cmq tengo a precisare che io sono passato a Bari, senza alcun aiuto di baroni e cose varie...


Complimenti.
Quello che si chiederanno molti esclusi è perchè sono stati considerati inadatti al percorso di studi da loro scelto quando nel tuo Ateneo si poteva entrare con sette punti in meno che a Milano: tutto qui. Nessun meccanismo è perfetto, a nessuna latitudine purtroppo.

E se si facessero un esame di coscienza tanto per cambiare? Perchè se è vero che in tanti si sono preparati per affrontare il test il loro numero impallidisce rispetto alla massa di zappe che si presentano ogni anno.

Infatti fidati che quest'anno molto difficilmente ci saranno state raccomandazioni o cose del genere  ;)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 9 Mesi fa #209130 da sebastianofe

se il test è NAZIONALE... la graduatoria dovrebbe essere nazionale


Così i migliori migrerebbero al nord, le schiappe non avrebbero altra scelta che accontentarsi di un posto al sud e il divario aumenterebbe a dismisura: almeno così se uno del sud è un genio rimane al sud e se non altro aumenta un pochino il livello delle università del meridione. Se si facesse una graduatoria nazionale tutti quelli chiamati a scegliere con ogni probabilità andrebbero al nord, dove gli ospedali sono migliori, la formazione è in media migliore e i guadagni più alti: non si scappa da questo. Forse l'unica soluzione equa per come funziona l'italia sarebbe dire: con meno di 45 punti a casa, in fin dei conti è poco più della metà dei quesiti del test, niente roba da mensa.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 9 Mesi fa - 11 Anni 9 Mesi fa #209161 da Kos-Dos
Risposta da Kos-Dos al topic Re:Punteggi minimi 2010/2011
Ciao a tutti...io parlo da sarda e condivido a pieno che sia profondamente iniquo che un 39,che a Milano non può nemmeno sperare in un ripescaggio, a Sassari entri senza problemi. Io ho passato il test quest'anno, a Sassari, al primo tentativo, ma la cosa di cui vado più fiera è che il punteggio che ho totalizzato mi avrebbe consentito di accedere in qualsiasi altra città [Milano compresa]. Sinceramente mi sarei sentita un pò in colpa se così non fosse stato, proprio per una questione che potrei definire di "disparità di trattamento". E' dunque ingiusto il criterio di accesso, ma non vi sembra anche ingiusto che uno studente del "sud", magari a parità di capacità, non abbia le stesse possibilità di uno del nord? Ovviamente alludo al prestigio palesemente superiore degli Atenei del nord,all'organizzazione migliore ecc..tutti fattori che mi fanno considerare l'eventualità di un prossimo trasferimento.Pensate sia giusto??


Scusate forse sono andata OT...  :blush:

Mod: non postare consecutivamente, utilizza il tasto "modifica" (:
Ultima Modifica 11 Anni 9 Mesi fa da .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: Cyanidevitale
Tempo creazione pagina: 0.542 secondi