Il testo del giorno

Di più
13 Anni 4 Mesi fa #147344 da benzodiazepina
Risposta da benzodiazepina al topic Re:Il testo del giorno
The Cure - From The Edge Of The Deep Green Sea Every time we do this I fall for her Wave after wave after wave It\'s all for her I know this can\'t be wrong i say (and i\'ll lie to keep her happy) As long as i know that you know That today i belong Right here with you Right here with you... And so we watch the sun come up From the edge of the deep green sea And she listens like her head\'s on fire Like she wants to believe in me So i try Put your hands in the sky Surrender Remember We\'ll be here forever And we\'ll never say goodbye... I\'ve never been so Colourfully-see-through-head before I\'ve never been so Wonderfully-me-you-want-some-more And all i want is to keep it like this You and me alone A secret kiss And don\'t go home Don\'t go away Don\'t let this end Please stay Not just for today Never never never never never let me go she says Hold me like this for a hundred thousand million days But suddenly she slows And looks down at my breaking face Why do you cry? what did i say? But it\'s just rain i smile Brushing my tears away... I wish i could just stop I know another moment will break my heart Too many tears Too many times Too many years i\'ve cried over you How much more can we use it up? Drink it dry? Take this drug? Looking for something forever gone But something We will always want? Why why why are you letting me go? she says I feel you pulling back I feel you changing shape... And just as i\'m breaking free She hangs herself in front of me Slips her dress like a flag to the floor And hands in the sky Surrenders it all... I wish i could just stop I know another moment will break my heart Too many tears Too many times Too many years i\'ve cried for you It\'s always the same Wake up in the rain Head in pain Hung in shame A different name Same old game Love in vain And miles and miles and miles and miles and miles Away from home again...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 4 Mesi fa #147373 da bluefender
Risposta da bluefender al topic Re:Il testo del giorno
David Gilmour - There\'s No Way Out Of Here TraduzioneNon c\'è una via di fuga quiQuando entri è per sempreNon c\'era nessuna promessa fattaLa parte che hai recitatoIl rischio che hai presoNon ci sono delimitazioniIl tempo ed ancora lo sprechiCosi scivola attraverso le tue maniCome grani di sabbia lo guardi andar viaNon c\'è tempo da perderePagherai il prezzo così capiraiNon c\'è una via di fuga quiQuando entri è per sempreE non c\'era mai una rispostaUna rispostaNon senza sentire,senza vedereNon ci sono risposte quiQuando guardi fuori non vedi dentroNon c\'era nessuna promessa fattaLa parte che hai recitatoIl rischio che hai presoNon c\'è una via di fuga quiQuando entri è per sempreE non c\'era mai una rispostaUna rispostaNon senza sentire,senza vedereNon c\'è una via di fuga quiQuando entri è per sempreNon ci sono risposte quiQuando guardi fuori non vedi dentroNon c\'era nessuna promessa fattaLa parte che hai recitatoIl rischio hai presoNon c\'è una via di fuga quiQuando entri è per sempreNon c\'è una via di fuga quiQuando entri è per sempreNon ci sono risposte quiQuando guardi fuori non vedi dentroNon c\'è una via di fuga quiQuando entri è per semprequesta canzone parla senza dubbio dell\'ansia pre-esame :dry:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 4 Mesi fa #147480 da ARAGORN KING OF GONDOR
Uno degli ultimi pezzi coverizzati:DARK TRANQUILLITY (Gruppo fantastico) - THEREINGentle storm, thundering silenceInferior force, uncontrolled calmVital unlike, logic, chaos, logicThe tone of which his birth ascendThe beat that of a heart descendRepeating in the infiniteAn insight made it clearOrder stormed the surfaceWhere chaos set the normHad there always been balance?Surely notTherein lies the beautyIt was solidYet everchangingIt was differentYet the sameSo I starve myself for energyThe song around his soul will bendThe notes that in this hole will meltCrawl out of scienceA dreamland if you dareDisorder clawed the boundariesWe\'re ordered to stand clearWas it always differentNever the same?Therein lies the beautyIt was solidYet everchangingIt was differentYet the sameSo I starve myself for energyAs there were no witnessesThere was nothing to be toldAs nothing could be graspedThe story could unfoldSuperimposed on the elements of angerFear, anxiety, hate, despair, remorseSo break from all that fear, hold fastExposed, now turn to all you lackLet echoes be the answersReturn from all the screamsWordless now, the last attackSo silent, it hurts to listenWas it always solidTo never change?Therein lies the beautyIt was solidYet everchangingIt was differentYet the sameSo I starve myself for energy

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Visitatori
  • Visitatori
13 Anni 4 Mesi fa #147521 da
Risposta da al topic Re:Il testo del giorno
Therion - Seawinds :blush: [Accept cover]In un freddo e oscuro Dicembrecome se camminassi nella pioggiaseduto nell\'angolo di una stanzaper tutta la notteIn un grigio mattino di Dicembredecisi di lasciare la mia casapresi un treno per nessun luogolontano lontanoMolte migliaia di miglia lontanodove la luna tocca le stelleho sognato i giornigiorni passati, giorni passatiNella notte, i venti marini chiamanoe la città è lontana, lontanapresto il mare diventerà oscuritàè la notte, e i venti marini chiamanoventi marini chiamano, venti marini chiamanoDieci mila miglia lontanodove la luna tocca le stelleho sognato i giornigiorni passatiHo raccontato così tante storiee sogni che i miei amici hanno fattoquindi non è una illusionesalpiamo via, salpiamo viaNella notte, i venti marini chiamanoe la città è lontana, lontanapresto il mare diventerà oscuritàè la notte, e i venti marini chiamano

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 4 Mesi fa #147530 da Sic
Risposta da Sic al topic Re:Il testo del giorno
Sul meridiano del tempo non c\'è ingiustizia; c\'è soltanto la poesia del movimento, che crea l\'illusione della verità e del dramma. Se in un momento qualsiasi, in un posto qualsiasi, uno si trova faccia faccia con l\'assoluto, allora si gela quella grande simpatia che fa sembrare divini uomini come Gotamo e Gesù; la cosa mostruosa non è che gli uomini han tratto rose da questo mucchio di sterco, ma è invece che essi per una qualche ragione debbano volere le rose. Per una qualche ragione l\'uomo cerca il miracolo, e per ottenere questo è pronto a guadare un fiume di sangue. Si corromperà con le idee, si ridurrà un\'ombra, purché per un secondo soltanto della sua vita possa chiudere gli occhi all\'orrore della realtà. Ogni cosa si sopporta: sfacelo, umiliazione, miseria, guerra, delitto, ennui nella fiducia che dalla sera alla mattina accada qualcosa, un miracolo, che ci renda sopportabile la vita.Miller

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 4 Mesi fa #147578 da il_todd
Risposta da il_todd al topic Re:Il testo del giorno
In fondo al mar Le alghe del tuo vicinoti sembran più verdi saiVorresti andar sulla terraNon sai che gran sbaglio faiSe poi ti guardassi intornoVedresti che il nostro maràˆ pieno di meraviglieche altro tu vuoi di piùIn fondo al marIn fondo al marTutto bagnato è molto meglioCredi a meQuelli lassù che sgobbanoSotto a quel sole svengonoMentre col nuotoCe la spassiamoIn fondo al marQuaggiù tutti sono allegriGuizzando di qua e di lainvece la sulla terrail pesce è triste assaiRinchiuso in una bocciache brutto destino avràSe all\'uomo verrà un po\' fameIl pesce si papperàOh, no!In fondo al marIn fondo al marNessuno ci frigge o ci cucinaIn fricasseaE non si rischia di affogarNo, non c\'è un amo in fondo al marLa vita è pienaDi bollicineIn fondo al marIn fondo al marCon questo ritmo la vita è sempreDolce cosìAnche la razza ed il salmonSanno suonare con passionQuì c\'è la grintaOgni concertoàˆ un successonIl sarago suona il flautoLa carpa l\'arpaLa platessa il bassoPoi c\'è la trombaDel pesce romboVoilà , il luccio è il re del bluesLa cernia con il naselloAl violoncello con la sardinaAll\'ocarina e con l\'orataVedrai che coro si faràIn fondo al marIn fondo al marSe la sardina fa una moinaC\'è da impazzirChe c\'è di bello poi lassùLa nostra banda vale di piùOgni molluscoSa improvvisareIn fondo al marOgni lumacaSi fa un ballettoIn fondo al marE tutti i giorniCi divertiamoQuì sotto l\'acquaIn mezzo al fangoAh che fortunaVivere insiemeIn fondo al mar!In fondo al mar!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 4 Mesi fa #148157 da *FaRFaLLiNa*
Risposta da *FaRFaLLiNa* al topic Re:Il testo del giorno
Camminavo vicino alle rive del fiume nella brezza fresca degli ultimi giorni d\'inverno e nell\'aria andava una vecchia canzone e la marea danzava correndo verso il mare. A volte i viaggiatori si fermano stanchi e riposano un poco in compagnia di qualche straniero. Chissa dove ti addormenterai stasera e chissà come ascolterai questa canzone. Forse ti stai cullando al suono di un treno, inseguendo il ragazzo gitano con lo zaino sotto il violino e se sei persa in qualche fredda terra straniera ti mando una ninnananna per sentirti più vicina. Un giorno, guidati da stelle sicure ci ritroveremo in qualche ancgolo di mondo lontano, nei bassifondi, tra i musicisti e gli sbandati o sui sentieri dove corrono le fate. E prego qualche Dio dei viaggiatori che tu abbia due soldi in tasca da spendere stasera e qualcuno nel letto per scaldare via l\'inverno e un angelo bianco seduto alla finestra. Modena City Ramblers -- Ninnananna

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 4 Mesi fa #148171 da ARAGORN KING OF GONDOR
NOVEMBRE - ANAEMIA:A certain feeling assailsVisions form to wonder whyIt still keeps fadingAway to the starsThe sanitarium is the night of the mindHidden where no-one wants to knowAs nightside keeps saving your lifeWith its silver-painted dawnThe sanitarium holds the keys of the nightIn a place no-one wants to knowAnd dance, dance for staying alive tonightAnd you\'re not aloneOn and on the rains with their anaemic crystals wash the pitch awayAnd I will follow you through centuries of famine and there will still be horrorNightly blood anaemiaNight and blood, anaemiaAs black sprites keep draining your lifeWhen at night you\'re all aloneAnd dance, dance to remain aliveAs this night beholds no dawn

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 4 Mesi fa #148172 da bisturina83
Risposta da bisturina83 al topic Re:Il testo del giorno
Vi posto questa canzone...è troppo troppo troppo bella:blush: :blush: :blush: ...\"Via le mani dagli occhi\"Sii vai via,senza di me,tu vai via,non puoi aspettare tanto tempo inutile,e cosi tu vai sola via,sii che vai via,ma che freddo fa se tu vai via,non vuoi aspettare neanche il tempo utile,perchè da me lo so si va soltantoVia,via le mani dagli occhi,che senso ha se poi ti tocchi i pensieri ancora lontani,lontani,lontani,lontaniStrana magia in un istante,tu vai via,non vuoi leccarmi tutte le ferite,è cosi che tu vai via,ma da quando in qua no,non sei più mia,tu sola che hai leccato tutte le ferite,lo sai da me tu non puoi proprio andareVia,via le mani dagli occhi,che senso ha se poi ti tocchi i pensieri ancora lontani e vai via,via le mani dagli occhi che senso se poi mi blocchi le mani e rimandi a domani,domani,domani,domanidomani e per sempre domani,domani e per sempre rimani,ma ora toccami le mani,Toccami le mani,Toccami le mani,amore toccami le mani,Toccami le mani,Toccami le mani,Toccami le mani,Toccami le mani,Toccami le mani,Toccami le mani,e vaiVia,via le mani via occhi,che senso ha se poi ti tocchi i pensieri ancora lontani e vai via,via le mani via gli occhi che senso a se poi mi blocchi la mani e rimandi a domani,domnani,domani,domani (Negramaro)...ma che miele:laugh: :laugh: :laugh: :laugh: !!!;)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 4 Mesi fa #148173 da Dom
Risposta da Dom al topic Re:Il testo del giorno
So, so you think you can tell Heaven from Hell,blue skies from pain.Can you tell a green field from a cold steel rail? A smile from a veil?Do you think you can tell?And did they get you trade your heroes for ghosts?Hot ashes for trees? Hot air for a cool breeze?Cold comfort for change? And did you exchangea walk on part in the war for a lead role in a cage?How I wish, how I wish you were here.We\'re just two lost souls swimming in a fish bowl,year after year,running over the same old ground. What have we found?The same old fears,wish you were here. Wish you were here-Pink Floyd ;)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: vitaleDocSamgracy
Tempo creazione pagina: 0.522 secondi