Portale medico che fa pubblicare

Di più
13 Anni 1 Mese fa #142341 da ale
Il regolamento serve a chiarire il fatto che non si possono pubblicare annunci che rimandano a siti senza autorizzazione del webmaster; il motivo si può facilmente intuire: non vogliamo diventare una vetrina di piccoli portali deserti, né tantomeno fare pubblicità a siti al di fuori dell\'ambito medico.In questo caso non si può dire nulla a terapia2000 che dice di aver \"trovato\" il depliant in università e che ci ha voluto rendere partecipi di questa folgorante scoperta.;) ovvio che eventuali discussioni che riguardano lo stesso sito verrano cancellate ;)ps. Un consiglio se passesse per caso di qui uno della redazione di ambualtoriprivati: prima di inizare a fare pubblicità, pubblicate più pagine da leggere.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 1 Mese fa #142455 da terapia2000
grazie ragazzi!io volevo solo informare!E\' dare a tutti le informazioni che ho avuto contattando questa redazione!che non mi sembravano male...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 1 Mese fa #142497 da elfed
terapia2000 ha espresso, nel pieno possesso delle sue facoltà mentali, la seguente opinione:

PUBBLICARE è UN MIRAGGIO SI VEDE CHE ANCORA NON L\'AVETE CAPITO!

Sì, in particolare su riviste tipo il Lancet , il British Medical Journal, il New England Journal of Medicine o altre riviste internazionali o nazionali con impact factor, in tal caso quelle pubblicazioni possono essere utili per l\'accesso in specialità o nei concorsi pubblici, su quanto possano considerare lo scrivere su un nuovo e sconosciuto sito web ho i miei dubbi...Sys ha espresso, nel pieno possesso delle sue facoltà mentali, la seguente opinione:

Ma poi sono riconosciute le pubblicazioni per quanto riguarda i punteggi per la specialità?

quelle su quel sito no... valgono solo le pubblicazioni a stampa o i lavori in extenso accettati da riviste scientifiche e attinenti la specializzazione. Idem per i concorsi ospedalieri per dirigente medico, o per un posto come ricercatore universitario, in quest\'ultimo caso si guarda anche se il nome del canditato è il primo degli autori, se gli articoli sono stati pubblicati su riviste indexate e con un buon impact factor (l\'IF è una misura della credibilità della rivista e quindi del livello della produzione scientifica del candidato).

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 1 Mese fa #142500 da gigi88

Sys ha espresso, nel pieno possesso delle sue facoltà mentali, la seguente opinione:Ma poi sono riconosciute le pubblicazioni per quanto riguarda i punteggi per la specialità?e inoltre, non facendo ricerca che cosa uno studente potrebbe pubblicare?? che tipo di articolo?vorrei saperne di più..Grazie..

scusate la mia ignoranza ma cosa si intende con la parte che ho evidenziato?grazie

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 1 Mese fa #142665 da elfed
gigi88 ha espresso, nel pieno possesso delle sue facoltà mentali, la seguente opinione:

Sys ha espresso, nel pieno possesso delle sue facoltà mentali, la seguente opinione:Ma poi sono riconosciute le pubblicazioni per quanto riguarda i punteggi per la specialità?e inoltre, non facendo ricerca che cosa uno studente potrebbe pubblicare?? che tipo di articolo?vorrei saperne di più..Grazie..

scusate la mia ignoranza ma cosa si intende con la parte che ho evidenziato?grazie

attualmente, nel concorso per entrare in una scuola di specializzazione, al momento della valutazione dei titoli ti vengono dati 0.50 punti fino ad un max di 3 punti per ogni pubblicazione in cui risulti fra gli autori. Da me nella scuola che mi interessa nessun professore mette nomi di studenti fra gli autori degli articoli, e per quanto mi riguarda sono d\'accordo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 1 Mese fa #142667 da gigi88
ti ringrazio

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 1 Mese fa #143085 da terapia2000
ma....cmq i miei docenti mi riconfermano che il fatto di pubblicare anche in siti o riviste, diciamo così \"sconosciute\" viene sempre preso in considerazione.....e non sono neanche così sicuri che non vengano assegnati punteggi!!grazie

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 1 Mese fa #143092 da nicmaf
terapia2000 ha espresso, nel pieno possesso delle sue facoltà mentali, la seguente opinione:

ma....cmq i miei docenti mi riconfermano che il fatto di pubblicare anche in siti o riviste, diciamo così \"sconosciute\" viene sempre preso in considerazione.....e non sono neanche così sicuri che non vengano assegnati punteggi!!grazie

Personalmente, ho i miei dubbi. Se così fosse, ognuno potrebbe metter su in quattro e quattr\'otto un blog o un sito, pubblicare il proprio \"articolo\" e fare il figo con i professori dicendo \"ehi, ho PUBBLICATO su internet!\"La realtà è che il sistema delle pubblicazioni scientifiche serie su riviste serie si basa su un sistema piuttosto complesso e definito chiamato peer review , mediante il quale si scremano tutti gli articoli di poco valore innovativo o proprio errati. Questo assicura qualità delle pubblicazioni e credibilità della rivista. Dubito fortemente che il sito da te pubblicizzato usi un sistema di peer review.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 1 Mese fa #143143 da terapia2000
il fatto e che non è un blog...ma un portale....cmq ti ripeto...vi ripeto...i docenti mi dicono che possono essere prese in considerazioni per valutazione...e questo dopo avere visionato il tipo di sito...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 1 Mese fa #143169 da nicmaf
terapia2000 ha espresso, nel pieno possesso delle sue facoltà mentali, la seguente opinione:

il fatto e che non è un blog...ma un portale....cmq ti ripeto...vi ripeto...i docenti mi dicono che possono essere prese in considerazioni per valutazione...e questo dopo avere visionato il tipo di sito...

Il fatto che sia un \"portale\" (definizione ambigua e relativa) sicuramente non conferisce maggiore autorevolezza a quel sito. Per dire: anche se l\'articolo fosse pubblicato su Repubblica.it, Corriere.it, Libero.it, quello che vuoi, comunque non avrebbe la stessa dignità scientifica di un articolo pubblicato su Lancet, proprio in quanto non sottoposto a peer review.Che poi i tuoi docenti assegnino punti per qualsiasi cosa sia stata pubblicata da chiunque su un qualsiasi sito è un conto, ma devi capire che questa non è la prassi più comunemente usata nella valutazione delle pubblicazioni personali.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: ThomasMancaCyanide
Tempo creazione pagina: 0.512 secondi