Fuori corso di 3 anni

Di più
13 Anni 11 Mesi fa #159292 da spora_s
Risposta da spora_s al topic Re:Fuori corso di 3 anni
Consiglio: studia in compagnia e sopratutto giorno per giorno

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 11 Mesi fa #159315 da Giuliadoc
Risposta da Giuliadoc al topic Re:Fuori corso di 3 anni
Guarda Antigone, ti capisco perchè il primo anno non sono entrata a medicina ed avevo ripiegato su economia ( non c\'erano ancora le lauree brevi e mi ero detta che se proprio dovevo fare una facoltà che non mi piaceva tanto valeva farne una \"corta\"!).Ma stare ad economia e sognare medicina era un\'agonia, ci piangevo tutti i giorni, non era proprio il mio posto!Invece medicina è un\'altra cosa...cmq se ti spaventa intraprendere una strada lunga a 24 anni ma ti piacciono le materie sanitarie, dai un\'occhiata alle lauree brevi, qualcuna è interessante. Con questo non voglio assolutamente scoraggiarti dal fare medicina, anzi, però è bene valutare prima tutte le ipotesi!Ricorda che la passione è il motore più importante di tutti, è quello che ti fa studiare anche quando sei scoraggiato, quando non c\'è nessuno che ti appoggia, e se hai quella ti puoi laureare prima di tanti altri...CORAGGIO!!!!!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 11 Mesi fa #159574 da rebeca
Risposta da rebeca al topic Re:Fuori corso di 3 anni
Caro Backfrommhell mi ha fatto piacere leggere la tua storia.Mi trovo in una situazione simile alla tua, sono quasi 3 anni che frequento con molto profitto un reparto, mi sono ben ambientata, tutti mi stimano ma non riesco a finire gli esami per laurearmi.Andare in reparto la mattina mi rende felice ma vivo nell\'incubo che mi chiedano quando mi laureo, mi sembra che tutti mi guardino come un caso disperato, persone che hanno cominciato a frequentare dopo di me adesso sono in specializzazione, la mia tutor mi sta con il fiato sul collo.A volte penso che sarebbe il caso di non andarci più fino alla laurea ma poi penso che cosi\' facendo perderei quello che ho conquistato fino ad ora, è un ambiente cosi\' difficile! Dammi un consiglio se puoi. Ciao

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 11 Mesi fa #159688 da Antigone
Risposta da Antigone al topic Re:Fuori corso di 3 anni
ho fatto tutti gli esami fino al terzo, mi mancano due anni più un semestre per la tesi. Quindi mi laurerei tra tre anni in pratica....

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 11 Mesi fa #159773 da Diavoletto82
Risposta da Diavoletto82 al topic Re:Fuori corso di 3 anni
allora procedi tranquilla nel tuo progetto di medicina....se ffossi stata ad un passo dalla laurea ti avrei detto di aspettare... ma così vai tranquilla e fai quel ke ti piace! :laugh:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 11 Mesi fa #159841 da backfromhell
Risposta da backfromhell al topic Re:Fuori corso di 3 anni
ciao rebecca, in effetti trovo molto riscontro in quello che racconti. Quando allora iniziai a frequentare il reparto e chiesi la tesi mi portai un mio amico che era di quealche esame avanti a me.Abbiamo fatto lo stesso percorso, io sono sempre stato + talentuoso di lui sin dal liceo ma lui ha avuto la forza di volontà di studiare quando a me non andava e si è laureato un anno e mezzo prima di me nonostante fossimo entrati insieme. Adesso fa lo specializzando. All\'inizio ho sofferto questa cosa, + con me stesso che con gli altri perchè siamo sempre stati amici + che fraterni. Però poi ho capito che è inutile flagellarsi con la dietrologia e i sensi di colpa. Non farti condizionare da quello che pensano gli altri di te, vai avanti con le cose che ti piace fare. Qualsiasi cosa dicano ricordati che l\'esperienza che stai facendo tu anche se magari per te può sembrare solo un mezzo per riempire le giornate e sentirsi un pò meno colpevoli con sè stessi come era per me è sempre un investimento su te stessa, un bagaglio di conoscenze teoriche e pratiche che ti assicuro nessuno ti verrà mai a regalare. Ti stai creando un vantaggio, conssideralo così.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 10 Mesi fa #165301 da vanwan
Risposta da vanwan al topic Re:Fuori corso di 3 anni
salve a tutti, ho letto le varie storie ed ho trovato un pò di conforto...ho passato gli ultimi 2 mesi a leggere e studiare Fisiologia 1 e dopodomani avrò lo scritto con il quale si passa all\'orale...a dire la verità non sono molto preparato perchè sono molto confuso data la grande quantità di informazioni...il mio problema è sempre lo stesso, fin quando non so anche l\'ultima virgola del libro non mi sento pronto...comunque ora sono un pò più fiducioso e spero tanto che vada tutto bene!! Sto cominciando di nuovo il terzo anno e spero per l\'ultima volta!! Cmq vada appena fatto questo esame avrò 4 - 5 giorni di vacanza e poi ricomincio subito a studiare (anche la fisiologia 2) così da potere fare tutto a dicembre - gennaio - febbraio

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 10 Mesi fa #166572 da rebeca
Risposta da rebeca al topic Re:Fuori corso di 3 anni
Caro backfromhell ti ringrazio molto per le tue parole di incoraggiamento.Anche io credo che quella che sto vivendo sia un esperienza preziosa, devo solo essere piu\' coraggiosa e fregarmene degli altri. Ciao

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 7 Mesi fa #176575 da doc.francesco
anke io mio trovo nella stessa situazione. sono partito bene poi mi sono bloccato alla fine del secondo anno. per diversi problemi, famigliari ed altro ho perso 2 anni (c\'è da dire però che ho iniziato a 24 anni); ora sto cercando di rimettermi in carreggiata, anke perchè è l\'unica soluzione se si vuole concludere questo percorso.ho imparato che è meglio nn piangersi addosso e crogiolarsi nei propri problemi, ma bisogna solo prenderne atto e cercare di recuperare ciò che si è tralasciato.molti la vedono come una gara a chi si laurea prima (e forse è così), ma a volte considerando le differze di partenza per alcuni già solo arrivare al traguardo è più che una vittoria.ciao

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 4 Mesi fa #183717 da Dottoressabionda
Ciao a tutti,
le vostre storie sono tanto simili alla mia nei risultati, che la coincidenza è quasi inquietante...
Anch'io sono stata un'ottima studentessa per tutta la vita. Ho passato il test di ingresso a Medicina al 1° colpo, ed il 1° anno è passato senza troppi scossoni: ho dato tutti gli esami, anche se non con grandi voti, ma sono rimasta indietro di Biochimica che mi sono trascinata al 2° anno. E lì si è consumata la tragedia... ci ho messo praticamente tutto il 2° anno a dare Biochimica e di conseguenza sono rimasta indietro di Anatomia e Fisiologia... L'effetto domino è stato devastante.
Al tempo a Torino non c'era alcuna propedeuticità obbligatoria tra gli anni, solo tra le materie (Anatomia prima di Fisio, Fisio prima di Cardio/Pneumo, Gastro/Infettive, Nefro/ENdocrino/Urologia, Emato) e quindi io mi sono iscritta al 3° anno con tutti i miei compagni - molti dei quali nella mia situazione - solo che non sono riuscita a recuperare!! Anatomia è stato uno scoglio pazzesco, la preparavo insieme ad altri esami non bloccati del 3°, poi del 4°, poi del 5° anno, perchè non riuscivo a passarla e non potevo tornare a casa senza voti... risultato: l'ho passata al 5° anno e poi mi sono arenata allo stesso modo su Fisiologia... Ora sono al 2° anno fuoricorso e nell'ultimo anno e 1/2 non ho più avuto nè la forza, nè la voglia di fare nulla. Sono sconfortata, ho 26 anni e 1/2 e mi sento vecchia, ho perso la persona che amavo anche per colpa della mia mancata indipendenza economica, e la cosa ha dato la mazzata finale alla mia voglia di fare qualsiasi cosa...

Per qualche oscuro motivo però non ho mollato. Ho ripreso Fisiologia da un mese e conto di presentarmi a giugno e mi ci incaponirò finchè non la passerò. Ed andrò avanti.

Quello che mi chiedo è: come è possibile che dei bravi studenti, delle persone intelligenti, capaci, dei "vincenti" si trovino di colpo a cadere in baratri di disperazione ed inefficienza? E tutti sugli stessi esami!! D'accordo, sono materie molto difficili e lunghe da studiare... ma perchè ci sono persone che riescono al 1° colpo e noi no? Non siamo stupidi... o sì? Abbiamo qualche sinapsi in meno? Io ho visto gente che in reparto non riesce ad imparare a fare decentemente un esame obiettivo, laurearsi prima di me. Ho visto gente che, preso 30 e lode in Psichiatria, alla domanda fatta durante un tirocinio "Cosa somministriamo ad un pz in piena crisi maniacale?" ha risposto "SSRI". Laureato in 6 anni netti. E di aneddoti del genere ce ne sono parecchi.
Quindi ho cominciato a pensare che la gente che si è laureata prima di me, non deve essere necessariamente sempre migliore di me..
Quello che mi chiedo è: dov'è che sbagliamo? Cos'è che non ci fa andare agli esami perchè non ci sentiamo pronti? Cos'è che ci fa chiudere completamente il cervello di fronte a certi tomi e ci fa trascinare certi esami per anni?

Scarsa stima in noi stessi? Ansia da esame? Sbagliamo metodo di studio? Forse tutte queste cose...

Forse tra tutti riusciremo ad elaborare una risposta e forse un giorno riusciremo a capire come fare per uscire da questo pantano...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: Cyanidemorghina
Tempo creazione pagina: 0.423 secondi