Esami orali e Metodo SCHE

Di più
7 Anni 2 Mesi fa #301721 da Camillo
Esami orali e Metodo SCHE è stato creato da Camillo
Il Prof. Giovanni Schembra (Ricercatore di Telecomunicazioni al Dipartimento di Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni dell’Università degli Studi di Catania)
ha introdotto il "Metodo SCHE" (Scelta Casuale Hidden degli argomenti di Esame).
Grazie al computer la domanda che il Professore pone allo Studente viene scelta casualmente tra quelle impostate nel programma Excel.

Questo sistema è già usato ai suoi esami orali e, gli stessi studenti dai quali ho appreso la notizia, mi hanno fatto capire di avere apprezzato questa idea.
Il sistema,infatti, garantisce un'equità nel trattamento degli studenti. In questo modo tutti i suoi studenti ricevono le domande indipendentemente dalla simpatia che possano suscitare nel docente.

Rimane la possibilità che il prof interpreti i voti "a modo suo"...ma avere domande eque mi sembra già un buon passo avanti!

Provai a proporre questo metodo nel 2006 nel forum catanese (da un po' in disuso) ma oggi (con la riforma del nuovo Concorso che vuole dare ancora peso ai voti degli esami per entrare in scuola) credo che questo tema vada affrontato nuovamente.

Saresti favorevole al metodo SCHE OBBLIGATORIO per gli esami orali?

Scoprine di più qui':
esami.forumup.it/about234-esami.html
www.facebook.com/metodoSCHE

:)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 2 Mesi fa - 7 Anni 2 Mesi fa #301726 da Careggi
Risposta da Careggi al topic Esami orali e Metodo SCHE
Mentre il prof Schembra sta adottando un sistema molto migliore di quello standard "italiano", vi devo informare che è ancora molto distante da un sistema che può vagamente AVVICINARSI al termine "equo".

Questo perchè è banalmente ovvio a tutti che un esame orale è palesemente "biased" perchè:

il professore vede il candidato
il professore sente il candidato
il professore conosce l'identità del candidato
il professore non somministra le stesse domande a TUTTI i candidati
il professore con centinaia di candidati non è in grado di esaminarli entro un tempo accettabile, ponendo il professore e i candidati a stress ecc che compromettono la loro performance

L'elenco è molto più lungo ma basta per farvi capire quanto scioccoed inequo ed inefficace è un esame orale quando non è necessario valutare una materia orale esempio lingue straniere ecc.



Il fatto che abbia introdotto il sistema di domande random da un elenco disponibile a tutti i candidati lo rende leggermente migliore di un qualinque esame orale ma molto lontano dagli standard adottati dalle top unibersità mondiali, viz: MIT, Harvard, Oxford, Cambridge ecc

In Italia siamo molto lontani dagli standard educativi di primo livello

Se al docente uno studente risulta "antipatico" non sarà certo una domanda random a cambiare l'esito dell'esame :pinch:


Un esame scritto,anonimo ( non necessariamente multiple choice), garantisce un'equità di gran lunga superiore:

Non sottovalutate il fatto che un esame scritto potrebbe essere impugnato e questo aiuterebbe il docente a comportarsi in modo coprretto :)

Comunque che ben vengano migliorie, anche se minime :)


PS Ma ci siamo mai chiesti perchè in Italia i professori vogliono l'esame orale?

Controllo totale
Non può essere impugnato efficacemente
permette al prof di tenere "sotto scacco" gli studenti

Ammissione Scuole di Medicina e Chirurgia
ammissionemedicina.forumfree.it/
Ultima Modifica 7 Anni 2 Mesi fa da Careggi.
Ringraziano per il messaggio: Camillo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 2 Mesi fa #301727 da Camillo
Risposta da Camillo al topic Esami orali e Metodo SCHE

Comunque che ben vengano migliorie, anche se minime :)


e' solo questo che mi basta sentire.

Altre migliorie se ne possono introdurre (ad esempio in Svizzera gli esami che si fanno -per passare i vari anni in scuola di specializzazione- vengono registrati, poi il voto viene deciso da 3 professori che riascoltano domande e risposte)...

quando parli di esami scritti tutti, in coro, ti dicono: SIIIIIIIIII!!!!!!!
poi, se nomini le telecamere per prevenire il copia/collabora non ti ascolta nessuno!

E' impensabile proporre solo esami scritti!

Gli orali sono obbligatori ed il metodo SCHE (assieme, se vogliamo, ad altre idee) a mio avviso s'ha da farsi!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 2 Mesi fa #301731 da Careggi
Risposta da Careggi al topic Esami orali e Metodo SCHE
Non so se hai mai sentito parlare degli esami USMLE. Superando quegli esami si aprono le porte alle specializzazzioni nelle scuole mediche USA.

Gli esami sono gestiti da una società privata che si occupa solo dell"exam security". Non ti sorprenderà che l'esame per USMLE 1 che è composto da 322 domande in più sezioni in un periodo di circa 8 ore, è eseguito in cubicoli con telecamera :cheer:
Se ti beccano barare sei escluso PERMANENTEMENTE dal sistema USMLE in quanto "persona non profesionale"

E' chiaro che se il candidato è portato a "barare" questo sistemi sono "scomodi" :pinch:

Comunque avendo letto le indiscrezioni sul nuovo sistema di selezione degli specializzandi a Settembre, il Prof "barone" ha sempre un modo per manipolare l'esito dell'esame d'ammissione.

Un grandissimo in bocca al lupo! :cheer:

Ammissione Scuole di Medicina e Chirurgia
ammissionemedicina.forumfree.it/

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 2 Mesi fa - 7 Anni 2 Mesi fa #301828 da Camillo
Risposta da Camillo al topic Esami orali e Metodo SCHE
Anche noi siamo dotati di mezzi di sicurezza (vedi creazione di gruppi "finti Pro"), che impediscono la creazione ottimale di un test di ammissione serio...dando così al risultato finale un retrogusto medievale!

(il vero gruppo proponeva solo di copiare un test funzionante come quello francese o spagnolo)

ho letto quello che dici: www.usmle.org/security/
la proposta delle telecamere (che poi a questo non sanno arrivarci solo gli americani www.chinadaily.com.cn/china/2009-06/05/content_8251958.htm ) io provo a farla da tempo ma le nostre proposte passano per petizioni, gruppi, ecc

in qualche modo serve che faccia "gruppo"...e in questa causa io sono la particella di sodio nell'acqua della pubblicità!

il metodo SCHE agli esami orali (con la registrazione audio -o meno- delle risposte -come avviene agli esami in specializzazione in Svizzera) mi sembra, intanto, un passo avanti!



Anch'io, poi, sono un simpatizzante dei test scritti a risposta multipla (o per parole chiave) videosorvegliati.
;)
Ultima Modifica 7 Anni 2 Mesi fa da Camillo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: vitalegaudioThomasManca
Tempo creazione pagina: 1.861 secondi