Chimica: domande e risposte

Di più
14 Anni 4 Mesi fa - 12 Anni 9 Mesi fa #59662 da dottorH86
c\'è qualcuno che gentilmente mi spiega questo quesito?...grazieee

indicare il valore di ph di una soluzione 1 M di HClO4 a 25° C:

A)0 
B )1
C)10
D)-1
E)7

Risposta fornita da cimas:
il pH si calcola col logaritmo (cambiato di segno) della concentrazione di ioni H+

quindi se la concentrazione dell\'acido è uno...logaritmo di 1 fa zero!

questo vale solo x gli acidi forti che dissociandosi danno un solo H+ a molecola come in questo caso (credo).

è comodo anche scrivere la concentrazione come potenza di dieci...in questo caso dieci alla zero (che fa uno)....il pH corrisponde all\'esponente cambiato di segno! sempre per quanto riguarda gli acidi forti...

altro esempio...soluzione 0,001M di HCl......scrivi 10^-3.....quindi il pH è 3
Ultima Modifica 12 Anni 9 Mesi fa da .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
14 Anni 4 Mesi fa #59713 da Fristy
Qualcuno mi può spiegare l\'ibridazione e in che casi può avvenire??sp sp2 sp3.. nn riesco bene a capire quando avviene.. Risposta fornita da trekka:l\'ibridazione e\' un processo in cui gli orbitali atomici standard (s e p) degenerano in modo che gli elettroni vadano ad occuparne il piu\' posibile.un classico esempio e\' il carbonioc 1s2 2s2 2p2diventa in ibridazione sp3C 1s2 2(sp3)2per cui ci sono quattro orbitali spaiati ognuno in conformazione sp3.per la rappresentazione grafica gli orbitali s sono sferici, quelli p a 8 rovesciato e quelli sp a forma di caramella!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
14 Anni 3 Mesi fa #61574 da Fristy
Risposta da Fristy al topic Chimica..
trovare l errore: lo ione floruro è la base coniugata di HF HCOOH è l\'acido coniougato della base formiato lo ione solfato è la base coniugata dell acido solforico lo ione carbonato è la base coniugata dello ione idrogenocarbonato l\'acqua è la base coniugata dello ione idronico se potete spiagarmela afcendo vedere i passaggi..proprio nn lo capisco grazie cmq la risp è la c Risposta fornita da Mana:F- ( Ione Fluoruro ); HF ( Acido Fluridrico )HCOOH ( Acido formico ); COOH- ( Formiato )H2SO4 ( Acido Solforico); SO4-- ( Ione Solfato )CO3-- ( carbonato ); HCO3- ( Idrogenocarbonato )H2O ( Acqua ); H3O+ ( Idronio )A me sembrano tutti giusti...Conoscendo il genere di domande che fanno pero\', forse la domanda era intesa: Lo ione solfITO e\' la base coniugata dell\'acido solforICO ; o Lo ione solfATO e\' la base coniugata dell\'acido solforOSO; che sono sbagliate...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 4 Mesi fa #148362 da Nightwind
Risposta da Nightwind al topic Mole e Massa Molare
Ragazzi stò studiando chimica ma ho qualche perplessità... chi è che gentilmente mi riassume in modo semplice i concetti sopra citati? sopratutto la massa molare... non riesco propio a capirla... Ho capito che una mole corrisponde alla quantità di sostanza necessaria per ottenere un numero di particelle (atomi o molecole) pari al numero di avogrado, e fin qui nessun problema... ho capito che 1 mole di sostanza equivale praticamente ai grammi equivalenti al peso atomico... esempio: peso atomico del ferro è 55,847, quindi un numero di Avogadro di atomi di ferro (ovvero, una mole di atomi di ferro) ha una massa di 55,847g e fino a qui nessun problema.... Ma proprio non riesco a capire il significato di massa molare!!! insomma che cosa esprime? mi fare anche qualche esempio di calcolo equivalente tra massa in grammi moli e massa molare? grazie mille! Risposta fornita da DII:in parole povere la mole esprime la quantità di sostanza, la massa molare esprime la massa di una mole di una determinata sostanza.la \"massa in grammi/moli\" è la massa molare, g/mol è l\'unità di misura della massa molare che equivale alla massa di un numero costante di molecole (= al numero di Avogadro) di una determinata sostanza.[la massa molecolare (o atomica) è una quantità troppo piccola per essere utilizzata agevolmente nella pratica, perciò si utilizza la massa molare (massa molecolare:massa molare=molecola:mole. Il numero di avogadro è il numero di molecole che rende la massa molare numericamente uguale alla massa molecolare]la massa molare (tabulata per ogni sostanza) è utile a risalire da una massa di sostanza il numero di moli che questa contiene, o viceversa.

Conoscere gli altri è intelligenza... Conoscere se stessi è saggezza... Dominare gli altri è forza... Ma è dominare se stessi il vero potere... (Lao Tzu)
Ringraziano per il messaggio: mimzy

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 4 Mesi fa #148595 da celestecinupassumecciu
a quale volume bisogna diluire 50ml di soluzione acquosa di koh 6M per ottenere koh 0,2Ma)300mlb)3000mlc)1500mld)250mle)200risposta commentata: B ) diluendo 10 volte la soluzione (sino a 500ml) essa diviene 0,6M. diluendola ancora di 3 volte (1500ml) essa diviene 0,2M.sembra esserci una contraddizione nella risp commentata in quento il procedimento da me usato e dal libro esposto sono identici e portano alla stessa soluzione:C, 1500ml.errore del libro o altro? Risposta fornita da Doctor Daniel:il risultato giusto è 1500ml!n (numero di moli)= 6 M x 0.05 litri = 0.3 moli di KOHessendo 0.2= 0.3/litri ----> litri= 0.3 : 0.2= 1.5 litri = 1500ml

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 4 Mesi fa #149702 da Nightwind
Risposta da Nightwind al topic Ancora Quiz di chimica
Ragazzi mi aiutate a capire questi tre quesiti?1)Se un soluzione acquosa di HCl (1 L) avente pH = 4 viene diluita con acqua a un volume diecivolte maggiore (a 10 L), il pH della soluzione ottenuta è:A) 5B ) 0,4C) 10D) 3E) 4,52)Indicare le moli di ossigeno molecolare necessarie per bruciare una mole di propanoammettendo che la reazione del C3H8 con O2 (combustione) avvenga in modo completo:A) 5B ) 4C) 6D) 7E) 83)Indicare a quale dei seguenti valori del pH (tutti a 25 °C) si ha la massima concentrazione di ioniH3O+:A) 3,11B ) 3,5C) 6,6D) 6,12E) 8,13In tutti i quesiti la risposta giusta è la A).Risposta fornita da elycasi:1)HCl in acqua si dissocia in H+ e Cl-, determinando quindi un aumento della concentrazione di H3O+ e quindi un Ph acido.(quindi in questo caso Ph=4).ora, se diluiamo la soluzione con acqua, la concentrazione di H3O+ diminuirà, determinando di conseguenza un aumento del Ph.(con questo ragionamento possiamo quindi scartare la risposta D, poichè indica un Ph + basso di 4: Ph=3).Dato ke per il calcolo del Ph in base alla concentrazione di H3O+ si applica una scala logaritmica, si capisce ke se diluisco con un volume d\'acqua 10 volte maggiore, il valore di Ph aumenterà di 1 punto: quindi Ph=5.2) per risolvere qst quesito basta scrivere la reazione e bilanciarla:C3H8 + O2 ---> CO2 + H2Obilanciando ottieniC3H8 + 5O2 ---> 3CO2 + 4H2Oquindi le moli di ossigeno necessarie sono 5.3) a valori minori di Ph corrispondono le più alte concentrazioni di H3O+.

Conoscere gli altri è intelligenza... Conoscere se stessi è saggezza... Dominare gli altri è forza... Ma è dominare se stessi il vero potere... (Lao Tzu)
Ringraziano per il messaggio: danielaflorio

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 4 Mesi fa #149764 da Doctor Daniel
Salve aspiranti medici!senza aprire un nuovo topic scrivo quì un dubbio di chimica.Sull\' Editest un quesito dice:\"I numeri quantici che caratterizzano un elettrone sono:A ) 3B ) 4C ) 1D ) 2E ) diversi da atomo ad atomo(In rosso la risposta corretta)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 4 Mesi fa #150543 da Nightwind
Risposta da Nightwind al topic chimica
La massa molecolare dell\'acqua è pari a 18 u.m.a. Perciò in 1 litro d\'acqua sono contenute:A) 55,5 mol di acquaB ) 1,8 10-3mol di acquaC) 100 mol di acquaD) 22,4 mol di acquaE) 1,8 103 mol di acqua Risposta fornita da storm:Una mole pesa 18g.1 litro di acqua pesa 1000g...Dalle formule sò che per ricavarmi il numero di mole devo utilizzare il rapporto PESO TOTALEUMA1000g18g = 55.5Risposta fornita da nicmaf:Le u.m.a sono le unità di massa atomica, mentre i g/mol esprimono un peso molare.Però sperimentalmente si è dimostrato che una mole (un numero di Avogadro di particelle) di sostanza ha un peso pari al numero atomico/molecolare/ionico (indicato con l\'unita u.m.a o Dalton) espresso in grammi.Per cui per esempio dirai che un atomo di Ossigeno pesa 16 u.m.a. (o Dalton), mentre una mole di Ossigeno atomico (che non può esistere ma ammettiamolo per assurdo) pesa 16 grammi.

Conoscere gli altri è intelligenza... Conoscere se stessi è saggezza... Dominare gli altri è forza... Ma è dominare se stessi il vero potere... (Lao Tzu)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 3 Mesi fa #151566 da ^isa^
Risposta da ^isa^ al topic coefficenti stechiometrici
I coefficenti stechiometrici della reazione AsCl3 + H20 a dare H3AsO3 + HCl sono nell\'ordineA 1,3,1,3B 3,1,3,1C 1,1,1,1D 3,2,1,3E 3,1,2,3 Risposta fornita da Doctor Daniel:la risposta giusta è la A: 1, 3, 1, 3.dopo aver bilanciato la reazione avrai:AsCl3 + 3H2O
> H3AsO3 + 3HCl

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 3 Mesi fa #151972 da ^isa^
Risposta da ^isa^ al topic come si fa a stabilire
Come si fa a stabilire se una molecola è polare o apolare? Risposta fornita da Nightwind:Non bisogna calcolare solo la differenza di elettronegatività da quel che sò io.... bisogna anche tenere conto della struttura geometrica delle molecole, infatti una molecola è polare se all\'interno della stessa si verifica un momento di dipolo.... naturalmente per composti formati da due soli atomi vale la sola differenza di elettronegatività, ma quando gli atomi in gioco nella molecola sono più di due bisogna sapere anche quale struttura geometrica essi formino... in modo che calcolando i vettori di momento di dipolo di ogni atomo possiamo calcolare il vettore risultante dall\'incrocio delle forze che se risultasse nullo(o quasi) possiamo allora definire la molecola come apolare... altrimenti la molecola è polarePer prima cosa bisogna capire la teoria VSEPR che è la teoria che spiega come gli atomi si dispongano nello spazio in una molecola.L\'ipotesi di questa teoria è che la distribuzione dei legami attorno ad un atomo dipende dal numero totale di coppie di elettroni, sia solitarie (lone pair) che di legame, che lo circondano: queste coppie si dispongono nello spazio geometrico in modo da minimizzare la loro reciproca repulsione. Le repulsioni tra due lone pair sono maggiori che tra lone pair e coppia di legame a loro volta maggiori delle repulsioni tra due coppie di legame.Una volta capito questo capisci che se prendiamo per esempio la molecola di acqua (H20) essa si dispone in un modo ben preciso, infatti se i due atomi di idrogeno si mettessero linearmente lasciando l\'ossigeno in mezzo in questo modo: H-0-H la molecola di acqua sarebbe apolare, perchè il movimento di dipolo indotto dall\'atomo di idrogeno alla sinistra dell\'ossigeno sarebbe annullato dall\'atomo a destra! invece secondo la teoria VSEPR la molecola dell\'acqua si dispone ad V lasciando all\'apice l\'ossigeno, e le due molecole di idrogeno tra di loro formano un angolo di 104° questo fà si che i due vettori non si annullino, e la molecola d\'acqua mantiene un momento di dipolo!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.559 secondi