abortisti o antiabortisti?

Di più
13 Anni 2 Mesi fa #163168 da Mana
Risposta da Mana al topic Re:abortisti o antiabortisti?
Non ho una gran voglia di intervenire, perchè si ripete cose già dette e ridette... però gaudio mi ha irrefrenabilmente tentato! :DQuello che tu chiami \"Matteo\", è l\'individuo.Ora, cos\'è l\'individuo? Cosa sia e chi sia \"individuo\" è definito arbitrariamente dall\'uomo, e la definizione si è progressivamente allontanata molto da quella di vita.Il problema sta nella definizione di individuo.Perchè mentre l\'odontoiatra Matteo, lo studente Matteo e il bambino Matteo sono universalmente riconosciuti individuo, per me ( e per la maggior dei pro-choice che si siano posti il problema ) l\'embrione NON è Matteo ( mentre il feto, per me è Matteo, solo da un certo punto ).Il limite è ovviamente arbitrario, perchè bada bene, anche chi parla di \"Zigote individuo\", in realtà pone una definizione arbitraria...Per assurdo potrei infatti parlare anche di \"Zigote-Matteo\", \"Ovulo-Matteo\", \"Cellula germinale-Matteo\" e scadere totalmente nel paradossale con un \"zigote_della_mamma_di_Matteo-Matteo\" o in un riduzionismo genetico \"Genoma-Matteo\"La differenza tra me e te, è la definizione di quando un\'entità biologica diventa Matteo.La fecondazione ha sicuramente delle attrattive come punto di partenza, ma non mi pare il caso di perdere ancora tempo a divagare sul perchè una cellula NON è un essere umano individuale ( se n\'è già parlato ampiamento nel topic ).In sunto: la storia di Matteo è una fallacia logica, poichè la definizione stessa di individuo è arbitraria.Sarei curioso di capire cosa spinga a ritenere più valida una definizione di individuo vecchia di centinaia di anni, di carattere fideistico e che genera numerosi paradossi e assurdità a quella scientifica moderna, basata su evidenze.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 2 Mesi fa #163248 da gaudio
Risposta da gaudio al topic Re:abortisti o antiabortisti?

La differenza tra me e te, è la definizione di quando un\'entità biologica diventa Matteo.

eh già, siamo sempre là...

Tutto copre,
tutto crede,
tutto spera,
tutto sopporta.
L'amore non avrà mai fine". (Paolo di Tarso)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 2 Mesi fa #163287 da Mana
Risposta da Mana al topic Re:abortisti o antiabortisti?
A me pare ragionevole \"un po\' dopo la ventesima settimana\" ( ovviamente da definire meglio attraverso ulteriori ricerche ).L\'unica caratteristica, che io veda, che potrebbe rendere uno zigote un individuo, è il genoma, e mi pare un approccio troppo riduttivo.L\'autonomia vitale e la coscienza sono sempre stati i criteri che hanno definito, per buonsenso, l\'individuo.Ampliati ai limiti, nel dubbio: - Leggermente prima del limite di viabilità, che è stato già artificialmente portato dalle tecniche di rianimazione portato verso la 23esima settimana.- Prima dell\'inizio della formazione delle connessioni talamo-corticali, di modo che ogni percezione cosciente è fisiologicamente impossibile.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 2 Mesi fa #163294 da framaulo
Mana ha espresso, nel pieno possesso delle sue facoltà mentali, la seguente opinione:

Leggermente prima del limite di viabilità

E che è, dell\'ANAS ? :laugh:PS: se vuoi possiamo perdere la testa a spostare il limite dalla ventesima settimana alla ventunesima, o dalla ventitreesima alla ventiduesima... sono sofisticazioni mentali che tuttavia non ci tirano per nulla fuori dalla \"parabola di Matteo\" testé predicata da Gaudio.Cioè si tratterà sempre di paletti fittizi, arbitrari o nella migliore delle ipotesi convenzionali, imposti a ciò che di per sé è é non può non essere che un continuum.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 2 Mesi fa #163312 da gaudio
Risposta da gaudio al topic Re:abortisti o antiabortisti?

parabola di Matteo\" testé predicata da Gaudio.

Odonteo entrerà nel Vangelo secondo GaudioxD

Tutto copre,
tutto crede,
tutto spera,
tutto sopporta.
L'amore non avrà mai fine". (Paolo di Tarso)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 2 Mesi fa #163327 da Mana
Risposta da Mana al topic Re:abortisti o antiabortisti?
framaulo ha espresso, nel pieno possesso delle sue facoltà mentali, la seguente opinione:

E che è, dell\'ANAS ? :laugh:

In inglese dicono \"viable\", \"not viable\" del parto pretermine :PComunque tanto per intenderci il limite al quale il 50% dei neonati sopravvive... ( sotto le 22 praticamente non sopravvive nessuno. )

PS: se vuoi possiamo perdere la testa a spostare il limite dalla ventesima settimana alla ventunesima, o dalla ventitreesima alla ventiduesima... sono sofisticazioni mentali che tuttavia non ci tirano per nulla fuori dalla \"parabola di Matteo\" testé predicata da Gaudio.

La \"parabola di Matteo\" non ha senso, essendo \"Matteo\" un concetto arbitrario.

Cioè si tratterà sempre di paletti fittizi, arbitrari o nella migliore delle ipotesi convenzionali, imposti a ciò che di per sé è é non può non essere che un continuum.

E\' fittizio e arbitrario anche definire lo zigote individuo!Con la differenza che ha come unica motivazione scientifica una -ipotetica- univocità genetica ( che però non è condizione sufficiente, visti i paradossi che genera, e i casi che non risolve ) e per il resto solo argomenti di stampo teologico e/o fideistico.Tutte le posizioni sono ugualmente arbitrarie, poichè alla fine la vita stessa -scientificamente parlando- è solo un epifenomeno della materia; quindi la \"parabola di Matteo\", può essere tranquillamente -assurdamente- continuata fino al singolo nucleotide.La definizione di individuo E\' arbitraria, lo è sempre stata. La scienza ha solo permesso di dare una definizione più precisa che si adatta meglio alla realtà.E io sto ancora aspettando il giorno in cui le uova vengano chiamate galline.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 2 Mesi fa #163341 da gaudio
Risposta da gaudio al topic Re:abortisti o antiabortisti?
Ma io non ho mai parlato di Individuo, anzi, ho omesso volontariamente tutti i concetti simili,sei tu che sei tornato a parlare di concetti arbitrari,il mio intervento era teso a far riflettere sull\'essenza comune di tutte quelle fasi che portano allo sviluppo dell\'Individuo nato, sano, come vuoi tu...

E io sto ancora aspettando il giorno in cui le uova vengano chiamate galline.

questo dimostra che hai travisato il mio intento,la domanda non è uovo=gallina,la domanda èc\'è un substrato comune tra l\'uovo e la gallina? quella gallina era dentro quell\'uovo? pertanto possiamo dire che un\'\"essenza\" che era dentro l\'uovo la ritroviamo nella gallina?

Tutto copre,
tutto crede,
tutto spera,
tutto sopporta.
L'amore non avrà mai fine". (Paolo di Tarso)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 2 Mesi fa #163361 da Mana
Risposta da Mana al topic Re:abortisti o antiabortisti?
gaudio ha espresso, nel pieno possesso delle sue facoltà mentali, la seguente opinione:

il mio intervento era teso a far riflettere sull\'essenza comune di tutte quelle fasi che portano allo sviluppo dell\'Individuo nato, sano, come vuoi tu...

E quale sarebbe questa \"essenza comune\"? Sembra che tu stia parlando di anima, ma non credo ( e spero ) tu intenda questo.Forse stai alludendo alla mancanza di una soluzione di continuità tra lo zigote e il bambino?In questo caso: anche questo sarebbe un ristringemento arbitrario della definizione dell\'\"essenza comune\".

c\'è un substrato comune tra l\'uovo e la gallina?

L\'uovo è una gallina in potenza. In comune possono avere del genoma. Non vedo altro sul piano razionale ( senza andare quindi a scavare in spirito, anima e influenze astrali ).

quella gallina era dentro quell\'uovo?

No. Dentro l\'uovo c\'era prima una cellula, poi un embrione di gallina.

pertanto possiamo dire che un\'\"essenza\" che era dentro l\'uovo la ritroviamo nella gallina?

Non riesco veramente a capire cosa intendi con questa \"essenza\". DNA, Anima, predistinazione... sinceramente mi paiono cose troppo buffe o già sviscerate affinchè vengano riproposte. Prova a spiegarti meglio... >_>

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 2 Mesi fa #163372 da gaudio
Risposta da gaudio al topic Re:abortisti o antiabortisti?

Non riesco veramente a capire cosa intendi con questa \"essenza\".

nemmeno io, tu ci vedi solo del dna,io ci sento dentro una potenza, un fieri...(lasciamo stare l\'anima)edit: comunque stiamo sempre lì, su due binari paralleli in direzione uguale e opposta, e se ricominciamo a parlare della potenza e tutto il resto, finiamo di nuovo per cadere nella filosofia più filosofica :Dho ripreso la discussione perchè leggendo il messaggio di valYna mi è venuta in mente questa riflessione che ho riportato, tutto qui...

Tutto copre,
tutto crede,
tutto spera,
tutto sopporta.
L'amore non avrà mai fine". (Paolo di Tarso)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 2 Mesi fa #163514 da odonteo
Risposta da odonteo al topic Re:abortisti o antiabortisti?
gaudio ha espresso, nel pieno possesso delle sue facoltà mentali, la seguente opinione:

parabola di Matteo\" testé predicata da Gaudio.

Odonteo entrerà nel Vangelo secondo GaudioxD

spero come eretico :silly:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: Cyanidegaudio
Tempo creazione pagina: 0.457 secondi