per favore un parere?

Di più
13 Anni 8 Mesi fa #123586 da Melissa
per favore un parere? è stato creato da Melissa
:dry: :unsure: :unsure: Ciao a tutti, mi chiamo Melissa,ho 20 anni,essendo nuova non so molto del sito e non so se sbaglio a postare in questa sezione,scusatemi !Vi scrivo perchè vorrei avere un parere da dei futuri medici o da chi già ha passato il primo traguardo ed è un dottore finalmente..\"io invece ho appena iniziato...questa avventura e ne so molto poco in merito\"IL parere lo vorrei su un problemino che mi capita di avere ogni tanto nell\'arco del mese. :dry: Ieri sera improvvisamente ho cominciato ad avere il cuore che mi batteva forte forte tipo tachicardia piùdi110 battiti al minuto in genere oscillo tra i70/80,sudori freddi,orecchie tappate,tremarella anche i denti sentivo come tremare,sentivo tanto freddo ero gelata,stordita con la sensazione di testa annebbiata vuota,più specificatamente era come essere ubriaca lo sguardo assente come fossi da un\'altra parte,non riuscivo a parlare e quando ci riuscivo mi uscivano frasi scoordinate parole senza senso,gli occhi fissavano il vuoto,e mi si chiudevano come se dovessi dormire,il respiro era strano come se facessi fatica,non sono riuscita nè a mettere in bocca niente, nè a bere, la sensazione più brutta è che non avevo il controllo di me stessa e il cervello era come se non ci fosse non so di preciso quando il mio ragazzo mi ha misurato la pressione valori 80/40 in genere è 110/70 ..Spero tanto che dai sintomi che vi ho descritto possiate azzardare un parere,\"non mi dite per favore di fare le analisi perchè non le voglio fare\"l\'anno scorso me le ha fatte il mio dottore e non voglio ripetere l\'esperienza di essere ribucata, mi fa impressione il solo pensiero...A parte l\'episodio di ieri sera,mi è capitato altre volte, una volta proprio nello studio del mio dottore visto che gli faccio da segretaria gratis,era un pomeriggio ,la pressione era buona ma il battito accellerato lui ha detto che poteva essere un calo di sali minerali,e mi ha dato da bere il tè i sintomi erano identici a quelli che vi ho descritto prima,ma dopo il thè non sono stata meglio il mio medico mi ha definita più di là che diquà, altre volte mi è capitato di rendermene conto per tempo, poco prima di sentirmi male,una volta il mio ragazzo mi ha messo in bocca un dito di sale e una caramella più cocacola sono stata male comunque forse per meno tempo non so dirlo con precisioneSpero tanto che possiate aiutarmi a capirci qualcosa ho una paura che mi succeda durante un esame..o quando sono sola...Magari mi potete tranquillizzare e dirmi che questo genere di malesseri accadono a tante altre ragazze come succedono a me !!!Almeno non ci sarebbe niente che non va in me e che dovrei curare...Grazie per il vostro aiuto :kiss: :kiss: Melissapost spostato su www.giovanimedici.com
L\'Argomento è stato bloccato.
Di più
13 Anni 8 Mesi fa #123655 da gaudio
Risposta da gaudio al topic Re:per favore un parere?
calo di zuccheri?(per non sapere nè leggere nè scrivere...)mangi abbastanza? o fai diete? attività sportiva agonistica? stress?...aspettando il parere di un dottore serio...:blush:

Tutto copre,
tutto crede,
tutto spera,
tutto sopporta.
L'amore non avrà mai fine". (Paolo di Tarso)
L\'Argomento è stato bloccato.
Di più
13 Anni 8 Mesi fa #123670 da gaudio
Risposta da gaudio al topic Re:per favore un parere?
Melissa ha espresso, nel pieno possesso delle sue facoltà mentali, la seguente opinione:

no mangio quando mi va salto i pasti a volte, non ho un gran rapporto con il cibo,poca carne nessuna verdura pesce no solo crostacei e molluschi sono sregolata al massimo!sono un casino

ah...beh si potrebbero spiegare un sacco di cose...cmq lasciamo il lavoro ai futuri internisti ;)cmq (sempre per non sapere nè leggere nè scrivere) consiglierei:visita dal medico con anamnesi dettagliata sullo stile di vita + analisi del sangue (tnt per cominciare) per vedere se ad esempio hai una glicemia bassa...mo vediamo se H.P. mi distrugge ;)

Tutto copre,
tutto crede,
tutto spera,
tutto sopporta.
L'amore non avrà mai fine". (Paolo di Tarso)
L\'Argomento è stato bloccato.
Di più
13 Anni 8 Mesi fa #123681 da gaudio
Risposta da gaudio al topic Re:per favore un parere?
Melissa ha espresso, nel pieno possesso delle sue facoltà mentali, la seguente opinione:

ti ringrazio ma le analisi non le voglio fare!

EHM... cara melissa...temo sia inevitabile...CMQ PORCA VACCA POSSIBILE CHE NON CI SIA QUALCUNO + COMPETENTE DI ME A DARE CONSIGLI A STA POVERA RAGAZZA????edit: mo ce penso io...

Tutto copre,
tutto crede,
tutto spera,
tutto sopporta.
L'amore non avrà mai fine". (Paolo di Tarso)
L\'Argomento è stato bloccato.
Di più
13 Anni 8 Mesi fa #123700 da Emildandy
Risposta da Emildandy al topic Re:per favore un parere?
Quello che hai sperimentato potrebbe essere- un attacco di panico: è un sintomo psichico (ma probabilmente con una forte base \"organica\") piuttosto comune, in alcuni casi isolato; quando si ripete con una certa frequenza si configura un \"disturbo da attacco di panico\". In molti casi le componenti neurovegetative (tachicardia, sudorazione, ecc. ecc.) sono più importanti di quelle psichiche- un episodio di ipoglicemia- altro? Alterazioni elettrolitiche e/o ormonali?Qualsiasi valutazione più approfondita della tua situazione non può prescindere dal parere di un medico (che la \"telediagnosi\" non supplisce...), con l\'esperienza e il tempo necessari per un accurato e.o. e anamnesi. E ti anticipo che neanche lui ti potrà dire niente senza gli esami del sangue... se no si possono solo fare supposizioni da Dottor House, senza alcuna utilità pratica.Io sinceramente non saprei neanche bene che esami chiedere, direi gli ormoni tiroidei, la cortisolemia, emocromo, elettroliti... come minimo. Peptide C?Se dovessi scommetterci dei soldi, punterei sull\'ipotesi attacco di panico, suffragata da alcune cose che dici. Però è sempre sbagliato buttarsi sull\'ipotesi psichica senza prendere in considerazione quella organica, perchè si rischia di trascurare una malattia potenzialmente curabile.P.S. ma eri a digiuno?
L\'Argomento è stato bloccato.
Di più
13 Anni 8 Mesi fa #123777 da melted
Risposta da melted al topic Re:per favore un parere?
già già...senza punturina nessuno ti potrà dire nulla. e cmq non è 1 cosa ke succede a tutte le ragazze (come il ciclo....)capisco ke tu voglia essere rassicurata...ma il tuo medico dovrebbe fare le cose x bene...e non solo darti il the...visto ke questi episodi sono recidivanti. la visita e gli esami serviranno proprio a rassicurarti...xciò coraggio melissa!
L\'Argomento è stato bloccato.
  • Visitatori
  • Visitatori
13 Anni 8 Mesi fa #123787 da
Risposta da al topic Re:per favore un parere?
per fortuna a me è capitato una sola volta e per come li hai descritti sembrano attacchi di panico.iO mi spaventai così tanto che mi feci accompagnare al pronto soccorso dove mi fecero un elettrocardiogramma(di cui non mi fidavo:blink: )senza fare telediagnosi...per carità se no si chiude pure sto topic(oltre al fatto che non ho i requisiti)però le analisi ti tranquillizzerebbero forse un pochino di +.fa\' finta che stiamo per strada e ci incontriamo...B) toh..anche io ho avuto stessi sintomi.madòòò..anche io avevo paura degli esami del sangue,infatti nn l i facevo da 12 anni:S ,l\'anno scorso sn stata costretta..e non so quanto ti può servire,ma davvero nella maggior parte dei casi senti un dolore lievissimooo...basta non guardare:)
L\'Argomento è stato bloccato.
Di più
13 Anni 8 Mesi fa #123960 da CatPower
Risposta da CatPower al topic Re:per favore un parere?
Melissa non vorrei essere scortese,ma se chiedi aiuto ad un medico e lui ti prescrive alcuni esami per aiutarti e diagnosticare un eventuale problema,le analisi le devi fare e basta.é inutile che poi vieni a scrivere su un forum di studenti di medicina.Per superare questo blocco prova a farti aiutare da qualcuno,che sia psichiatra,terapeuta,amico,ecc(e mangia con regolarità,se no ci credo che ti senti svenire)
L\'Argomento è stato bloccato.
Di più
13 Anni 8 Mesi fa #123967 da fabietto
Risposta da fabietto al topic Re:per favore un parere?
Ciao Melissa,io oltre ad essere studente, faccio il volontario del soccorso sulle ambulanze del 118 da ormai 5 anni; mi è capitato molte volte di andare a prendere persone con crisi di panico..I segni e sintomi descritti da te coincidono abbastanza, volevo chiederti se te sei una persona molto ansiosa????Quando queste crisi ti vengono???Detto questo, è buona anche l\'ipotesi di uno squilibrio elettrolitico, dalle tue parole si evince che la tua dieta non è molto equilibrata.Ricorda che il cibo è molto importante!!!!Io ti consiglierei di recarti dal tuo medico, dire ciò che hai detto a noi senza timore, ti consiglierei, ma questo te lo potrà anche confermare il tuo medico di famiglia, di eseguire un ecg a riposo, analisi del sangue, e ci può stare anche un controllo neurologico.Ovvio è che le analisi del sangue le devi fare per forza, sono degli esami molto completi, che danno molte informazioni sullo stato di salute del paziente, dovresti saperlo....E\' proprio un esame banale ma importante....Questo è un mio consiglio, coerente con i colleghi quì sopra, dovrai decidere tu che fare!!!Auguri di buona pasqua.....Fabio
L\'Argomento è stato bloccato.
Di più
13 Anni 8 Mesi fa #124050 da fabietto
Risposta da fabietto al topic Re:per favore un parere?
Ciao Melissa, allora; da quanto ho letto, ho dedotto che sei una persona abbastanza ansiosa,indi per cui, propendo per questa ipotetica diagnosi.Il battito rallentato, è un postumo della crisi imminente, talvolta si può manifestare così, con leggera bradicardia, per quello ti consigliavo nel messaggio precedente di eseguire un ecg a riposo, per escludere ipoteticamente un probleva di origine cardiaca. Penso però che il tuo problema non sia attinente a qualcosa di origine cardiaca.Meglio però accertarsi, non si sa mai!! Un buon medico deve esser sempre sicuro.Bè, dopo il ciclo, ovviamente il tuo organismo è un pò più debole del normale, quindi la crisi riesce a manifestarsi con più facilità. Penso sia una cosa abbastanza normale, insomma non correlato del tutto con la fase post-ciclo.Ci sono altri sintomi oltre a quelli da te descritti???Per quanto riguarda il fatto che le crisi ti vengano in serata e perlopiù a stomaco vuoto, non penso abbia a che fare col tuo problema. Ripeto, questo è sempre una mia ipotesi.Quando si è sotto esami, sei più nervosa del solito, ma normalmente non si reagisce come reagisci tu...Ci terrei per il bene tuo, senza farti preoccupare, di eseguire una visita neurologica con eeg.Solamente per puro controllo.E in ultimo gli esami del sangue obbligatori, con controllo degli elettroliti, che penso siano un pò scarsi nel tuo caso.Fammi sapere poi come va, laddove riesco ad aiutarti, cercherò di farlo!!!Buona serata...Fabio
L\'Argomento è stato bloccato.
Moderatori: Cyanidegaudio
Tempo creazione pagina: 0.301 secondi