Anatomia

Di più
11 Anni 8 Mesi fa #200295 da Cyanide
Risposta da Cyanide al topic Re:Anatomia

Netter vs Sobotta...che ne pensate?! _fiesta_

il Sobotta non è male, ha delle diciture antiquate, alcuni colleghi ce l'hanno e molte cose sono messe in latino, ma secondo me la parte delle ossa è fatta davvero benissimo.
Però se devi comprarne uno, il Netter. E' didattico ed efficace! ;)


Concordo!

La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci (Isaac Asimov)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 8 Mesi fa - 11 Anni 8 Mesi fa #200353 da mcSteamy90
Risposta da mcSteamy90 al topic Re:Anatomia
Grazie1000 dei consigli...andrò di netter sicuramente!!!! Netter&Gray...speriamo sia un'accoppiata vincente!!! :scenic: ma si....sicuramente!!
Ultima Modifica 11 Anni 8 Mesi fa da .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 8 Mesi fa #200426 da Giselle
Risposta da Giselle al topic Re:Anatomia
Ragà consigli su cm memorizzare facilmente il cuore?? Mi hanno appena richiamata a Roma,  :yahoo: :yahoo: :yahoo: :yahoo: ritorno alla Città Eterna, ma sn già un pò inn ritardo con Anatomia II... hanno fatto il cuore e le arterie... helpppppp
Thanks

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 8 Mesi fa #200435 da lucaleo
Risposta da lucaleo al topic Re:Anatomia
Beh il cuore devi studiartelo bene e tutto, non c'è un metodo veramente vantaggioso se non il proprio. Per i vasi ti consiglio di imparare prima gli schemi (Tronco arterioso e relativi collaterali con i collaterali dei collaterali ecc ecc) senza approfondire ciò riguarda il decorso e rapporti. Una volta che hai fissato nella memoria gli schemi nudi e crudi allora puoi aggiungerci qualcosa sul decorso e sui rapporti, così non ti incasini troppo le idee.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 8 Mesi fa - 11 Anni 8 Mesi fa #200559 da Giselle
Risposta da Giselle al topic Re:Anatomia
domandina... piccolo problema, cm si fa a riconoscere la provenienza di un tessuto semplice cubico? cioè cm faccio a capire se è di un  dotto, oppure della tiroide o dell'ovaio o della vescica?? c'è un modo??
e per il cilindrico? x l'intestino ci arrivo grazie ai microvilli, ma nel resto dei casi?? all'esame viene chiesto a quale organo appartiene vero? da dove si capisce??? uffi.... sn in panico...


xdono lo volevo mettere in istologia, ma nn mi sn resa conto  che ero nella sessione di anatomia....scusateeee
Ultima Modifica 11 Anni 8 Mesi fa da .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 8 Mesi fa #200567 da amnesiac
Risposta da amnesiac al topic Re:Anatomia

domandina... piccolo problema, cm si fa a riconoscere la provenienza di un tessuto semplice cubico? cioè cm faccio a capire se è di un  dotto, oppure della tiroide o dell'ovaio o della vescica?? c'è un modo??
e per il cilindrico? x l'intestino ci arrivo grazie ai microvilli, ma nel resto dei casi?? all'esame viene chiesto a quale organo appartiene vero? da dove si capisce??? uffi.... sn in panico...
xdono lo volevo mettere in istologia, ma nn mi sn resa conto  che ero nella sessione di anatomia....scusateeee


per istologia, da noi (Sapienza I D) l'organo di provenienza non lo chiedono, a meno che non sia riconoscibile, magari un vetrino che ci hanno mostrato ad esercitazione...
ti conviene chiedere ai prof del tuo corso, altrimenti rischi di spaventarti per niente :)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 8 Mesi fa #200568 da Giselle
Risposta da Giselle al topic Re:Anatomia
ciao io sn al corso C, cmq chiederò... perchè per i semplici nn c'è nessun problema, ma temo qualcosa di irriconoscibile ;)
grazie

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 8 Mesi fa #200580 da andrè_boh
Risposta da andrè_boh al topic Re:Anatomia

domandina... piccolo problema, cm si fa a riconoscere la provenienza di un tessuto semplice cubico? cioè cm faccio a capire se è di un  dotto, oppure della tiroide o dell'ovaio o della vescica?? c'è un modo??
e per il cilindrico? x l'intestino ci arrivo grazie ai microvilli, ma nel resto dei casi?? all'esame viene chiesto a quale organo appartiene vero? da dove si capisce??? uffi.... sn in panico...


xdono lo volevo mettere in istologia, ma nn mi sn resa conto  che ero nella sessione di anatomia....scusateeee


ma noooo...guarda, io penso sia impossibile riconoscere l'organo considerando solo l'epitelio (ad eccezione di alcune strutture, tipo la tiroide che si riconosce tra mille...)...in genere il riconoscimento è possibile considerando una panoramica del vetrino, con tutte le altre strutture (tipo di ghiandole, connettivo etc...)...ma ad essere precisi questa dovrebbe essere anatomia microscopica!...in istologia dovrebbero limitarsi al solo riconoscimento del tessuto, o al limite ad organi peculiari tipo pancreas, tiroide, ipofisi, midollo spinale...almeno così è dove studio io!...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 8 Mesi fa #200596 da Giselle
Risposta da Giselle al topic Re:Anatomia
Salve a tutti, mi servirebbe un'altra volta il vostro prezioso aiuto. Come  ben sapete sn appena passata a roma e il prof ha finito già le arterie. Le vene per fortuna sn riuscita a seguirle. Ora in questa settimana vorrei recuperare... Il prof nella lezione sulle vene le classificate dicendo così:
Ci sn le vene Profonde, che decorrono all'interno dei muscoli, poi ci sn le Vene Superficiali che decorrono nell'ipoderma ovvero nella cute e infine le Vene Perforanti che connettono le superficiali con le profonde attraversando (ovvero tagliando ) i muscoli. Ora sul mio libro di quest vene perforanti non ne vedo neanche l'ombra... potreste dirmi se avete trovato questa classificazione sul balboni (as Motta) e a quale pagina posso trovare le vene che corrispondono alle Perforanti. Infine c'è una divisione simile anche per le Arterie? perchè sinceramente l'unica divisione netta che ho incontrato x le arterie e quella che le divide in parietali o viscerali.
Spero possiate illuminarmi su questo argomento che vedo un pò difficile da comprendere. Grazie
Se possedete qualche schemino utile vi chiedo di potermelo inviare magari via e-mail, grazie 1000

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 8 Mesi fa #200681 da ifigenia
Risposta da ifigenia al topic Re:Anatomia
mi pare che sull'anastasi ci sia una iniziale classificazione delle vene, sul primo volume, dove parla in generale della circolazione venosa. io personalmente ho dato anatomia tutta insieme e non ho avuto problemi di questo tipo, perchè studiando di pari passo organi e vasi che li irrorano mi veniva spontaneo comprendere a quale tipo appartenesse un vaso.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: Cyanidegaudio
Tempo creazione pagina: 0.562 secondi