Sarà abbastanza alla fine...?

Di più
13 Anni 7 Mesi fa #138760 da Giorgino
Ma infatti io non ho detto che il classico ti prepara in modo migliore rispetto allo scientifico a priori, dipende dai professori certo. ma la norma è che in un classico si facciano peggio mate e fisica e meglio italiano storia e filo rispetto ad uno scientifico. E\' la norma, ci sono tante eccezioni in giro per il Bel Paese. Io ho la fortuna (o sfortuna) di avere dei prof che sono anche docenti universitari (matematica che insegna al politecnico, storia e filosofia che insegna alla statale di milano)quindi la preparazione è più che discreta, per il resto ho dei prof che si mantengono più o meno tutti nei limiti della decenza, chi più, chi meno (cmq w la mia prof di greco :P ) Vai nella classe di fianco alla mia e hanno una prof di filo che non sa manco pronunciare i nomi (\"Sigmundu Freudi\") e una di matematica che ti spiega con senpippo^2 + tgminnie^2 ecc) Varia da classe a classe. Ma sentendo un po\' di pareri, almeno per quanto riguarda la realtà territoriale in cui vivo, e conoscendo un po\' di gente che va di qui e di là, posso dire che la preparazione che ti da un liceo classico sull\'aspetto umanistico non te la da nessun altro istituto. Com\'è normale che sia.Detto questo, per il test balle non ce ne sono, ci tocca studiare, in bocca al lupo a tutti :)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 7 Mesi fa #138797 da Scarlett
Io sto facendo il classico,per la matematica e la fisica è un\'equazione a più incognite (giusto per rimanere in tema...:side: )ma questo è per via dei miei insegnanti,che sono completamente incapaci.Mentre per le materie umanistiche,credo di ricevere una preparazione più che eccellente. Insomma,come stanno già dicendo gli altri,dipende. Altri corsi della mia scuola vantano insegnanti di matematica,fisica e chimica dieci volte più bravi di altri dello scientifico...e,in fin dei conti,il programma classico-scientifico è quasi identico.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 7 Mesi fa #138798 da Sys
Risposta da Sys al topic Re:Sarà abbastanza alla fine...?
Scarlett ha espresso, nel pieno possesso delle sue facoltà mentali, la seguente opinione:

Io sto facendo il classico,per la matematica e la fisica è un\'equazione a più incognite (giusto per rimanere in tema...:side: )ma questo è per via dei miei insegnanti,che sono completamente incapaci.Mentre per le materie umanistiche,credo di ricevere una preparazione più che eccellente. Insomma,come stanno già dicendo gli altri,dipende. Altri corsi della mia scuola vantano insegnanti di matematica,fisica e chimica dieci volte più bravi di altri dello scientifico...e,in fin dei conti,il programma classico-scientifico è quasi identico.

beh.. mica tanto.. il programma del classico non tratta l\'analisi se non in maniera introduttiva..cmq dato che la maggior parte dei punti deriva da materie umanistiche secondo me il classico sarà avvantaggiato..x esempio.. 3 anni fa quì passò l\'80% dallo scientifico.. 18 % dal classico..dopo il cambio dei punteggi la situazione è cambiata drasticamente..

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Visitatori
  • Visitatori
13 Anni 7 Mesi fa #138811 da
Risposta da al topic Re:Sarà abbastanza alla fine...?
Allo scientifico (io sono all\'ultimo anno) si fa bene fisica e matematica (l\'analisi è quella che poi si farà anche all\'università, fondamentale per gli ingegneri o per chi dovrà fare un esame di matematica in una facoltà scientifica) e qualche ora in più di scienze, tranne l\'ultimo anno che sono le stesse del classico. Tutto però dipende dai professori, se trovi il testa di michia ogni materia diventa pallosa e difficile!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 7 Mesi fa #139125 da Stefanocel8
Secondo me all\'esame di ammissione sono leggermente favoriti quelli dello scientifico tuttora. Il fatto che il test si sviluppi con molti problemi che ricalcano il tipo di esercizi delle superiori li avantaggia specie perchè sono tante le materie scientifiche e capita che a volte siano trattate un po\' superficialmente al classico. Tuttavia secondo me le statistiche sono un po\' fuorvianti: sono molti di più i ragazzi che frequentano lo scientifico rispetto al classico, e molti di più in percentuale quelli che poi provano medicina. E così si spiega buona parte di quell\'80%. In più con una buona media al classico, una buona preparazione e soprattutto impegno, non penso che ci siano grossi problemi ad entrare. Ed una volta dentro secondo me quelli del classico sono addirittura avantaggiati perchè il metodo di studio insegnato è spesso migliore ed hanno già l\'abitudine a stare sui libri ore intere...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 7 Mesi fa #139295 da ziulio
Perchè, secondo te quelli che fanno lo scientifico non sono abituati a stare sulle sedie per ore?? La statistica parla chiaro: l\'80% degli studenti di medicina ha fatto il liceo scientifico; inoltre non è vero che ci sono molti più studenti iscritti a licei scientifici rispetto ai licei classici dal momento che l\'Italia (dati alla mano)è il paese europeo con il più alto numero di studenti iscritti ai licei classici. :( :( Io sono convinto che il liceo scientifico prepari meglio al test rispetto al classico dal momento che offre una migliore preparazione in matematica, chimica e fisica che guarda caso sono le 3 materie che rappresentano il blocco principale della prova di ammissione. Una seconda considerazione riguarda il fatto che allo scientifico molti studenti partecipano a gare come le olimpiadi della fisica, della chimica e della matematica che funzionano allo stesso modo dei test d\'ingresso: quiz a risposta multipla con penalizzazione sugli errori e con graduatoria finale. Al liceo classico al massimo faranno un certamen di latino: sai quanto serve per il test di ammissione?? :laugh: :silly: :laugh: Se non sono vantaggi questi... Certo, chi ha fatto il liceo classico potrebbe avere qualche vantaggio, secondo me irrisorio, sulle domande di letteratura (max 5-6 domande :( )ma di certo non su quelle di logica :cheer: Concludo dicendo che, al di là della scelta della scuola superiore, ci sono molti altri parametri da tenere in considerazione come l\'entusiasmo, le motivazioni, la voglia di conoscere, l\'impegno; questi sono secondo me gli unici requisiti indispensabili per affrontare la sfida della medicina, il resto viene come logica conseguenza.Spero di non aver demoralizzato troppo i giovani aspiranti medici, se è così me ne scuso e vi auguro un grosso in bocca al lupo (anche se con medie del genere non credo ne abbiate bisogno)!!!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 7 Mesi fa #139313 da Sys
Risposta da Sys al topic Re:Sarà abbastanza alla fine...?
ziulio ha espresso, nel pieno possesso delle sue facoltà mentali, la seguente opinione:

Concludo dicendo che, al di là della scelta della scuola superiore, ci sono molti altri parametri da tenere in considerazione come l\'entusiasmo, le motivazioni, la voglia di conoscere, l\'impegno; questi sono secondo me gli unici requisiti indispensabili per affrontare la sfida della medicina, il resto viene come logica conseguenza.

Ziulio..secondo me hai detto esattamente tutto ciò di cui c\'è bisogno per affrontare nel modo migliore il test e gli anni a venire..

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 7 Mesi fa #139795 da MEREdith01
potro\' far diventare il mio sogno realta\'? 19 Ore, 38 Minuti fa ciao a tutti... ho 17 anni e ho finito il terzo anno del liceo psico-pedagogico (magistrale) l\'anno prossimo dovro\' frequentare il quarto.. da quando sono piccola che voglio fare il medico ora piu\' di prima ed è una cosa che sento dentro credetemi...nelle materie scientifiche diciamo che vado bene( 8 in chimica, biologia e fisica, 9 in matemetica)solo che la mia scuola non da una preparazione completa in queste materie...secondo voi avro\' difficolta\' nell\'affrontare il test di ammissione?c\'è qualcuno/a che ha frequenatto la mia stessa scuola e che poi ha preso medicina? grazie mille in anticipo...:)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 7 Mesi fa #139797 da Giorgino
Ciao meredithTi dirò.. Tu fatti bene questi due anni, ma proprio bene, perchè se davvero dall\'anno prossimo passa il decreto dei 25 punti conteranno anche questi due anni.. Poi quando hai tempo fatti qualche quiz, ma due anni prima è troppo presto.. io farò il test a settembre e ho fatto solo i quiz di logica perchè mi divertono.. Quindi il mio consiglio è: fatti bene sti due anni.. Poi dopo la maturità ti riprendi chimica e biologia e ti fai un bel po\' di quiz.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13 Anni 7 Mesi fa #139799 da DrHP
Prima di tutto, visto il tuo avatar, ti faccio presente che non troverai nè il dott. stranamore nè il dott. bollore. Ricordo con particolare spasso una mia compagna che al primo congresso (credo II o III anno) guardò schifata la consueta distesa di pancette & pelate, fece una smorfia e se ne uscì con la seguente perla: \"Ma questi sono medici? Oddio\". Superflo a dirsi, è andata in un ritardo bestiale, chissà se finirà. Motivazioni sbagliate, senza dubbio.Dunque se la tua idea è vivere una vita da telefilm in mezzo a androgeni ed estrogeni a palla ti devo dire che hai sbagliato (oddio, in effetti però di androgeni ed estrogeni ne girano parecchi, bisogna ammetterlo). Sono altre (e maggiori) le soddisfazioni che la medicina, che è un mestiere di merda, regala a chi la fa credendoci).Veniamo alla domanda. La scuola che si fa influenza relativamente, è più importante la cultura personale e la determinazione. Purtroppo (o per fortuna) entra circa 1/5 di quanti ci provano. I consigli sono sempre gli stessi:1- preparati, senza esagerare2- cresci anche umanamente che è anche più importante della preparazione accademica3- tieni pronto un piano B.Ma soprattutto, divertiti. Hai 17 anni, che è il periodo più bello della vita di quasi ogni donna.

Mai darsi per vinti! Mai arrendersi!
comandante Peter Quincy Taggart
Galaxy Quest, 1999

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: vitaleDocSam
Tempo creazione pagina: 0.494 secondi