Lascio medicina?

Di più
12 Anni 6 Mesi fa #203602 da DrHP
Risposta da DrHP al topic Re:Lascio medicina?

però il pensiero che tutti i miei amici andranno avanti e io mi ritroverò fuori corso con tanti esami arretrati mi avvilisce,senza avere neanche la certezza di voler fare davvero questo mestiere. Cosa mi consigliate?

Di piantarla di fare la cretinetta ipercompetitiva, guardare dentro te stessa e non gli altri attorno a te e capire cosa vuoi dalla vita.
Dopodiché farlo.
Ingegneria e medicina sono abbastanza antitetici come metodo di studio. L'unica cosa che le accomuna è il notevole impegno richiesto.
Perché vuoi fare ingegneria e che ingegneria vuoi fare, tra l'altro?

Mai darsi per vinti! Mai arrendersi!
comandante Peter Quincy Taggart
Galaxy Quest, 1999

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12 Anni 6 Mesi fa #203605 da Cyanide
Risposta da Cyanide al topic Re:Lascio medicina?
HP ha detto al solito modo suo una cosa che volevo dirti anche io: non guardare gli altri, a dove sono loro e cosa fanno loro. Tu hai la tua storia, le tue attitudini, le tue capacità. Per capire cosa fare devi anzitutto essere onesta con te stessa e concentrarti su di te, estraniandoti da tutte le idee che riguardano gli altri, dai "gli altri sono arrivati qui" agli "cosa pensano gli altri se". Per il resto mi accodo alla domanda di HP: come mai ingegneria?

La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci (Isaac Asimov)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12 Anni 6 Mesi fa #203607 da ing.robertos
Risposta da ing.robertos al topic Re:Lascio medicina?

però il pensiero che tutti i miei amici andranno avanti e io mi ritroverò fuori corso con tanti esami arretrati mi avvilisce,senza avere neanche la certezza di voler fare davvero questo mestiere. Cosa mi consigliate?

Di piantarla di fare la cretinetta ipercompetitiva, guardare dentro te stessa e non gli altri attorno a te e capire cosa vuoi dalla vita.
Dopodiché farlo.
Ingegneria e medicina sono abbastanza antitetici come metodo di studio. L'unica cosa che le accomuna è il notevole impegno richiesto.
Perché vuoi fare ingegneria e che ingegneria vuoi fare, tra l'altro?

ragazzi guardate che non è mica tanto vero che fra ingegneria e medicicina c'è tutta questa differenza, poi dipende dalle ingegnerie è ovvio ma i meccanismi di conrollo del ciclo cellulare sono gli stessi di un impianto industriale, tutti controlli di tipo feedback, cambiano i nomi ma il concetto di fondo è lo stesso, e vi posso fare mille esempi, e poi l'approccio dei medici è sempre più un approccio ingegnerestico, ossia lo studio globale dell'organismo e non solo dell'organo o dell'apparato malato, chiedo scusa per l'ot ma non ce la facevo a trattenermi

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12 Anni 6 Mesi fa #203608 da vitale
Risposta da vitale al topic Re:Lascio medicina?
ho unito i due topic xkè parlano dello stesso problema!

"Un pompelmo è un limone che ha avuto un'opportunità e ne ha approfittato." (O.Wilde)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12 Anni 6 Mesi fa #203610 da DrHP
Risposta da DrHP al topic Re:Lascio medicina?

i meccanismi di conrollo del ciclo cellulare sono gli stessi di un impianto industriale, tutti controlli di tipo feedback,


Personalmente credo che l'errore più grande che un medico possa commettere sia proprio quello di "meccanizzare" l'organismo.
Peraltro mediamente l'ingegneria si occupa di direct engineering (dal progetto si va al prodotto finito), la medicina è di fatto al 90% reverse engineering (dal prodotto finito si cerca di risalire al progetto... ammesso che progetto ci sia, cosa tuttora discussa).
Capisco bene comunque che nei primi anni si possa avere questo approccio. Garantisco che come si attacca la clinica ci si accorge delle pesantissime limitazioni che ha, e lo si abbandona. Incidentalmente: i danni più grandi li ho visti fare proprio da chi tentava di essere scientifico-meccanicistico a tutti i corsi anziché affidarsi al buon vecchio empirismo clinico.

e poi l'approccio dei medici è sempre più un approccio ingegnerestico, ossia lo studio globale dell'organismo e non solo dell'organo o dell'apparato malato

eh, magari. In realtà l'organismo è stato parcellizzato e pochissimi medici vanno oltre il proprio sistema, quando non organo, quando non porzione di organo. In parte purtroppo è un'esigenza, l'organismo è un progetto troppo complesso per essere compreso e gestito da una singola persona (un paragone ingegneristico potrebbe essere un aereo da caccia o di linea. E' una realtà troppo complessa per essere gestita da una singola persona, la mente umana non ce la fa.)

Mai darsi per vinti! Mai arrendersi!
comandante Peter Quincy Taggart
Galaxy Quest, 1999

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12 Anni 6 Mesi fa #203669 da selene
Risposta da selene al topic Re:Lascio medicina?
Soddisfo la vostra curiosità dicendo che la mia scelta di fare ingegneria è dettata da una passione per la matematica e per il metodo di studio di questa facoltà che predilige il ragionamento rispetto a medicina in cui lo studio è quasi esclusivamente mnemonico i primi anni.In ogni caso,ho pensato che se dovessi immaginarmi tra 10 anni vorrei essere un medico,una persona che aiuti concretamente il prossimo.

DrHp grazie per la delicatezza eh...ma hai ragione,non devo guardare gli altri e sopratutto non li devo ascoltare.
Guardare i compagni che stanno più avanti mi ha fatto venire tanti dubbi,nonostante io abbia una buona media,e per questo volevo mollare...ma la pratica medica è un'altra cosa.E' la mia passione e svolgerò questo mestiere con amore e dedizione,anche se ci mettessi 10 anni a laurearmi (devo imparare a fare il medico,che lo impari in 6 o in 10 anni l'importante è farlo per bene e stare a posto con la coscienza).
In ogni caso ho deciso di rimanere a medicina.
Grazie a tutti.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12 Anni 6 Mesi fa #203699 da vitale
Risposta da vitale al topic Re:Lascio medicina?

In ogni caso ho deciso di rimanere a medicina.


Ottima decisione. :wink:

"Un pompelmo è un limone che ha avuto un'opportunità e ne ha approfittato." (O.Wilde)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Mesi 3 Settimane fa #316844 da Cioppetto
Risposta da Cioppetto al topic Re:Lascio medicina?
E pensare che c'è chi ci mette anche 15 anni a finire pur di finire xD

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: vitaleDocSam
Tempo creazione pagina: 0.411 secondi