Mi sento sempre più stupida e scoraggiata...un aiutino?:)

Di più
9 Anni 3 Mesi fa #250476 da Lizzie
Ieri ho visto i voti d'uscita di quest'anno scolastico. Sono andata molto bene e soprattuto ho ottenuto quello che davvero volevo: un buon voto in scienze,la mia materia preferita.
Ma ora mi domando: cosa ne farò di tutti quei numeri,per ora senza significato, se non...non... avrò neanche il coraggio di mettermi in gioco fra due anni?
E' stato da sempre il mio sogno,non so nemmeno perchè..forse è perchè in pratica è tutta la vita che giro ospedali.
Ma...lo vedo come qualcosa di irrealizzabile e irraggiungibile e mi sento stupida ogni volta che studio anche solo scienze.
Lo so..sto ingigantendo le cose probabilmente. Ma è così che mi sento.  Vuol dire che non lo desidero abbastanza?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 3 Mesi fa #250478 da Mattia.Busana
Emma...troppe "pippe mentali". Davvero.hai davanti ancora un sacco di tempo rilassati se vorrai fare il medico lo capirai.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 3 Mesi fa #250512 da luemas
Ciao Emma, comprendo i tuoi dubbi, perché ci sono passata anch'io. Ho una PCI, sulla carta avrei una tetraparesi spastica, ma fortunatamente col tempo (e tanta fisioterapia, interventi chirurgici, varie ed eventuali), ho recuperato del tutto l'uso delle mani e mi sono rimasti solo dei problemi a camminare.
Anch'io ho fatto il classico, e tutti mi vedevano già "sistemata" come insegnante di lettere, ma piano piano la mia passione per la medicina si faceva sempre più chiara.
Ovviamente questo mi portava ad avere non pochi dubbi e paure, e anch'io a suo tempo ho aperto un topic qui (ti posto il link, se ti potesse interessare):
www.futurimedici.com/index.php?option=co...x.php?topic=168399.0
Il consiglio che mi sento di darti è: buttati senza pensare troppo a quel che sarà. Medicina è un'incognita per tutti, ci sono mille variabili e mille possibilità diverse, fare previsioni prima di iniziare è davvero ardua. Mi sembra che tu abbia chiaro che questo è quel che vuoi fare, allora va avanti, affrontando un passo alla volta, preoccupandoti dei problemi quando si presenteranno.
Io ho finito il secondo anno, ad ottobre inizierò ad andare in corsia, non ti nascondo che questo mi spaventa non poco, ma ho capito che l'essenziale è mettersi in gioco: se poi vedrò che effettivamente la mia disabilità è incompatibile con la vita in ospedale, ci sono tantissime specialità "di laboratorio" anche molto interessanti. Si vedrà, ma è stupido rinunciare in partenza.
Sappi solo che dovrai essere molto agguerrita: le barriere non solo architettoniche, ma anche mentali sono ovunque e dovrai esser pronta a difendere con le unghie e con i denti il tuo diritto a stare lì.
E' dura, ma ti assicuro che ogni volta che aprirai un libro e potrai studiare quello che davvero ami, sarai ripagata di tutto.
Ringraziano per il messaggio: Lizzie

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 3 Mesi fa #250704 da Lizzie
Vi ringrazio,davvero.  :)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: vitaleDocSam
Tempo creazione pagina: 0.426 secondi