iscriversi a medicina a 39 anni?

Di più
9 Anni 4 Mesi fa #248672 da F
Risposta da F al topic Re:iscriversi a medicina a 39 anni?

Scusate se mi intrometto nella discussione, ma vorrei ricevere un parere quanto più sincero possibile riguardo a questa storia riguardante età-specializzazione-carriera. Io a 31 anni (ora sono al terzo anno) avrò finito medicina, ed ero interessata a varie specializzazioni "ambite", tra cui neurochirurgia. Dite che considerando la mia età sarebbe utopistico pensare a qualcosa del genere e tentare una carriera nel campo? Grazie a chi mi risponderà

Laurearsi a 31 anni non vuol mica dire laurearsi tardi eh!
L'unica rottura di balle per quanto riguarda l' età di queste chirurgie grosse è che finita la specializzazione non sei comunque un neurochirurgo, quello lo diventi 10 anni dopo, nel senso che finiti gli anni della specializzazione non sei capace di sistemare come primo operatore una testa fracassata o di aprirla per togliere quello che non dovrebbe esserci, e via dicendo.
Ma questo è un problema di tutti.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 4 Mesi fa #248760 da Gadet
Vabbè ma dopo la specialistica continui a lavorare anche se devono passare 10 anni come dici tu o no?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 4 Mesi fa - 9 Anni 4 Mesi fa #249369 da Natural Killer
Queste stesse domande che si pone e ci pone Anna me le chiedo anche io a 27 anni, con una laurea in Med. Veterinaria e il desiderio cocente di rimettermi sotto e di puntare alla laurea in Medicina e Chirurgia. Se già sembra una cosa folle alla mia età, figuriamoci a 39 anni. Considerando anche la discussione che viene fuori sulle specialità più ambite e sulla possibilità reale di una carriera (non per forza brillante ma quantomeno dignitosa) secondo me mettersi dei grilli in testa all'età di Anna è un pò pretestuoso.  Io alla sua età vedrei il conseguimento della laurea più come una soddisfazione personale che non come una reale possibilità professionale. Purtroppo per noi medici in senso lato la laurea è sempre un punto di partenza e non di arrivo. Oltretutto se da un percorso universitario non ci si è mai passati non sarebbe cosa semplice saper affrontare un corso così impegnativo. Essere stati studenti è un vantaggio secondo me. E' pur vero che sono sempre le motivazioni a fare la differenza.
Riguardo alla possibilità o meno di poter accedere a una specialità chirurgica a una certa età io lo escluderei. Già da medico veterinario mi sto rendendo conto di quanto sia lungo il percorso del chirurgo. Se non trovi qualche "maestro" che ti metta sul serio bisturi e porta aghi in mano durante gli anni di specialità è difficile poter imparare sul serio e non rimanere solo dei buoni secondi (come fatto notare da F, se ho ben colto). E certe cose si imparano solo con tanto esercizio ed esperienza. Mi sembra che non ci si possa neanche illudere che la meritocrazia sia il criterio con cui si arriva a inserirsi nei contesti più nobili e remunerativi della medicina. Io, se riuscissi a laurearmi, mi orienterei verso una specialità dei servizi o anche a qualche specialità medico-clinica. Ditemi senza remore, se volete, cosa ne pensate. 
Ultima Modifica 9 Anni 4 Mesi fa da .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 4 Mesi fa #249375 da cataplema
io penso che parlare di contesti più o meno nobili sia una cazzata abimonevole. l'unica nobiltà che conosco è quella d'animo, e in quella un oss può essere più avanti del titolare di cattedra di chirurgia. se parliamo di ricchezza, allora il discorso cambia ma se ci si iscrive a medicina a trenta o quarant'anni è evidente che non si può pensare  di fare i soldi. ma laurearsi, lavorare e avere una carriera e una vita dignitosa sì.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 4 Mesi fa #249450 da lucadoc

se ci si iscrive a medicina a trenta o quarant'anni è evidente che non si può pensare  di fare i soldi.

perché se ti iscrivi a 19 invece puoi pensare di fare i soldi?

Mortui Vivos Docent

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 4 Mesi fa #249454 da DrHP

perché se ti iscrivi a 19 invece puoi pensare di fare i soldi?

Lascia che si illuda...

Mai darsi per vinti! Mai arrendersi!
comandante Peter Quincy Taggart
Galaxy Quest, 1999

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Autore della discussione
  • Visitatori
  • Visitatori
9 Anni 4 Mesi fa #249457 da
C'è chi dice che si può stravolgere la propria vita a qualunque età. Io non ci credo! Secondo me c'è un tempo giusto per ogni cosa... a 39 anni puoi iscriverti a medicina, certo.. ma sarà dura forse più per te che per una diciannovenne.. e se tra un paio d'anni la tua vita cambiasse? se decidessi di sposarti? di avere figli? Le qualità per studiare non ti mancano, ne sono sicura.. ma emotivamente sarà impegnativo. Sei disposta davvero a superare tutto questo? a mettere da parte ogni critica e a continuare per almeno 6 anni lo studio? Se si davvero, brava. Hai coraggio. Ma non t'invidio affatto!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 4 Mesi fa - 9 Anni 4 Mesi fa #249496 da lucadoc

C'è chi dice che si può stravolgere la propria vita a qualunque età. Io non ci credo!

fai male, perché spesso se non sei tu a stravolgere la tua vita, è lei che stravolge te, di solito a suon di mazzate, e a qualunque età, purtroppo.

a 39 anni puoi iscriverti a medicina, certo.. ma sarà dura forse più per te che per una diciannovenne

perché?

e se tra un paio d'anni la tua vita cambiasse?se decidessi di sposarti? di avere figli?

ma non hai scritto prima che la vita a 39 anni non si può più stravolgere?  :)
uno dei vantaggi di avere 39 anni e non 19 credo sia quello di sapere con precisione quello che si vuole, disponendo della determinazione e della costanza necessaria per ottenerlo. A differenza dei diciannovenni. Se sa che deve intraprendere medicina non credo progetti di fare un figlio. O se lo progetta avrà i mezzi per occuparsi di entrambe le cose evidentemente.  _scussa_

Mortui Vivos Docent
Ultima Modifica 9 Anni 4 Mesi fa da .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Autore della discussione
  • Visitatori
  • Visitatori
9 Anni 4 Mesi fa #249527 da

C'è chi dice che si può stravolgere la propria vita a qualunque età. Io non ci credo!

fai male, perché spesso se non sei tu a stravolgere la tua vita, è lei che stravolge te, di solito a suon di mazzate, e a qualunque età, purtroppo.

a 39 anni puoi iscriverti a medicina, certo.. ma sarà dura forse più per te che per una diciannovenne

perché?

e se tra un paio d'anni la tua vita cambiasse?se decidessi di sposarti? di avere figli?

ma non hai scritto prima che la vita a 39 anni non si può più stravolgere?  :)
uno dei vantaggi di avere 39 anni e non 19 credo sia quello di sapere con precisione quello che si vuole, disponendo della determinazione e della costanza necessaria per ottenerlo. A differenza dei diciannovenni. Se sa che deve intraprendere medicina non credo progetti di fare un figlio. O se lo progetta avrà i mezzi per occuparsi di entrambe le cose evidentemente.  _scussa_


credo che a 39 anni studiare medicina sia più complicato che per una diciannovenne perchè faresti sempre i conti con la tua età, ti sentiresti sempre "indietro" anche facendo tutti gli esami in tempo.. io ho perso già un anno e mi sento parecchio svantaggiata.. pensa lei! poi cmq questa è la mia opinione.. questa ragazza potrebbe essere molto sicura di se e fregarsene completamente.. e quindi anche smentirmi!
per quanto riguarda il resto si, ho detto che non credo che la vita a 39 anni possa stravolgersi.. ma ovviamente mi riferivo sempre a questa storia, al fatto di studiare medicina.. poi è ovvio che qualsiasi cosa può accadere indipendentemente da noi e stravolgerci! poi non è detto che a 39 anni sei più sicura di ciò che vuoi rispetto a qnd ne vavevi 19.. ciò è dimostrato proprio dal fatto che questa ragazza chiede consiglio a noi perchè ha paura di non poter intraprendere qst strada alla sua età. Detto questo, dato che non vorrei essere fraintesa.. Io le auguro tanto di potere fare quello che le piace, che sia o non sia medicina.. non volevo scoraggiarla con ,e mie parole, volevo solo dirle ciò che pensavo.. cioè che se vuole studiare medicina per lei non sarà facile..!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 4 Mesi fa #249562 da DrHP

credo che a 39 anni studiare medicina sia più complicato che per una diciannovenne perchè faresti sempre i conti con la tua età, ti sentiresti sempre "indietro" anche facendo tutti gli esami in tempo.. io ho perso già un anno e mi sento parecchio svantaggiata..

DD:
-cretinetta ipercompetitiva
-sindrome di cenerentola
-olgettina over20

poi non è detto che a 39 anni sei più sicura di ciò che vuoi rispetto a qnd ne vavevi 19.. ciò è dimostrato proprio dal fatto che questa ragazza chiede consiglio a noi perchè ha paura di non poter intraprendere qst strada alla sua età.


Se non sei un perfetto idiota a 39 anni di certo sei più sicuro di ciò che vuoi rispetto a quando ne avevi 19.
Sei anche molto più conscio dell'effetto che le influenze esterne alla tua volontà possono avere sui tuoi progetti, per questo chiede.

Mai darsi per vinti! Mai arrendersi!
comandante Peter Quincy Taggart
Galaxy Quest, 1999

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: vitaleDocSam
Tempo creazione pagina: 0.709 secondi