Medicina Generale, bisfrattata? Perchè?

Di più
4 Anni 10 Mesi fa #315304 da AltroViaggio
Ogni volta che leggo degli stipendi dei medici di base rimango shockato, stipendi molto alti soprattutto se paragonati a quelli dei medici ospedalieri che guadagnano quasi uguale generalmente ma con turni molto più pesanti.
Eppure ogni qual volta sento parlare degli studenti di medicina e delle specializzazioni a cui puntano, quasi nessuno parla di medicina generale:sento di gente scannarsi per chirurgia, pediatria, ginecologia etc... ma quasi nessuno parla di medicina di base, anzi, ho letto qualche post in cui è bisfrattata. Perchè? Qual'è il problema? Dopo la laurea specialistica è difficile trovare lavoro aprendosi un ambulatorio? Eppure sembra troppo "utopica" come cosa: 3 anni (invece che 4/5 di specializzazione), molto più leggeri rispetto ad una specializzazione (con esami/tirocini e turni da servi della gleba), è pur vero che retribuiti meno ma comunque accontentarsi di 800 euro al mese sono un sacrificio fattibile in 3 anni. Perchè allora non c'è un disperato accanimento per Medicina Generale superiore alle altre specialistiche? O forse è così inarrivabile Medicina Generale che la gente neppure vi spera?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Mike.md
  • Visitatori
  • Visitatori
4 Anni 10 Mesi fa #315326 da Mike.md
Risposta da Mike.md al topic Medicina Generale, bisfrattata? Perchè?
se si guarda l'aspetto meramente economico fare medicina generale "conviene" solo se poi si diventa massimalisti o quasi, solo cosi si può "competere" con uno specialista medio..

per diventare massimalista puoi impiegarci 2 anni (magari il papi fa il medico ed è conosciuto) oppure 20 anni e non è neanche detto che ci diventi prima o poi..

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
4 Anni 9 Mesi fa #315382 da insteal
Purtroppo si parla per sentito dire e si fa confusione. Ci sono pro e contro ma non è vero che sia bistrattata o che sia facile entrarci. Passare il test per la medicina generale è mediamente più difficile rispetto alle altre specializzazioni. Di buono c è che si lavora subito dopo il corso, spesso vicino casa e le convenzioni si prendono entro 5 anni dall uscita dal corso. Il diploma del corso consente di lavorare in guardia medica ininterrottamente per 12 mesi guadagnando una media di 2000-2200 euro al mese. Un ospedaliero precario ne guadagna 2600 (non prende gli scatti di anzianità). Quando si prende la convenzione si puó continuare a lavorare in guardia medica a patto che non si superino i 650 pazienti (condizione che permette di avere entrambi gli stipendi e di guadagnare 4000-4500 euro mensili). Tuttavia non si hanno ferie pagate, niente tredicesima, niente tfr. Morale della favola: stipendi di mmg e specialista si equivalgono. L unico reale vantaggio di fare il mmg è qurllo di lavorare vicino casa e di non dover lavorare di notte. Infine va sfatato il mito che i mmg lavorino meno degli ospedalieri. Un massimalista deve garantire 4 ore al giorno per 5 giorni, visite domiciliari e reperibilità telefonica fino alle 8 di sera.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: vitaleDocSam
Tempo creazione pagina: 0.287 secondi