Non so cosa fare della mia vita

Di più
2 Settimane 2 giorni fa #316418 da arthalmia
Ciao a tutti, spero che qualcuno risponda a questa domanda perché ho un dubbio assillante da un po' di settimane a questa parte e non so proprio come uscirne.
Anzitutto, qualche informazione su di me: ho quasi 20 anni e sto concludendo il primo anno della facoltà di psicologia.
Ho sempre avuto tantissime indecisioni riguardo il corso di laurea e ho cambiato scelta numerose volte prima di immatricolarmi, e alla fine a settembre 2020, dopo aver superato il test, ho preso questo percorso.
Lo studio della psicologia mi ha sempre appassionata e capire gli altri e indagare i loro problemi mi piace... ma appunto, ho scelto psicologia perché mi piaceva studiarla: cosa fare dopo la laurea non lo sapevo proprio e dicevo di voler far ricerca, ma di recente ho capito che non è assolutamente la mia strada.
3 settimane fa per una lieve reazione allergica mi sono recata in pronto soccorso e mi sono chiesta cosa sarebbe successo se invece avessi scelto medicina. Ho sempre amato aiutare gli altri e l'anatomia è probabilmente la scienza che più mi affascina fin da bambina. Tuttavia, non so se questa mia curiosità attuale è una vera passione per la medicina o solo la mia ennesima indecisione. So che se volessi tentare il test lo passerei, da qualche parte (non a Padova, dove studio attualmente, ma non importa). Tuttavia se poi una volta a medicina mi rendessi conto che nemmeno questa è la mia strada, non saprei proprio cosa fare... 
Psicologia mi piace molto, e prima o poi vorrei laurearmi in questa disciplina, ma temo che se lo facessi precludendomi a priori medicina non mi perdonerei mai di non averci provato, perché poi potrei non sentirmi realizzata. Nulla da togliere alla materia ovviamente, si tratta di una questione mia personale.
Amo aiutare le persone e se riuscissi a farlo come medico (una figura che riesce a essere più presente in molte situazioni) poi potrei farlo sia dal punto di vista fisico che psicologico se prendessi successivamente psichiatria e una seconda laurea in psicologia, ma appunto sono spaventata da me stessa, dal rischio di cambiare nuovamente idea perché tra i miei mille interessi non riesco a decidere.
In sintesi ciò che voglio chiedere è...
come si capisce se si vuole essere medico?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
2 Settimane 1 Giorno fa #316419 da ThomasManca
Ciao.
prendi una strada e non guardare mai indietro.. persegui la strada che hai scelto nel modo migliore, cerca di essere brava nel tuo campo, qualunque esso sia e non avrai altro che soddisfazioni
non importa sei sarai una psicologa, o un medico o un avvocato o altro ...
Io mi sono iscritto a medicina solo per caso, non mi sono mai voltato indietro, ho studiato tantissimo, perchè la conoscenza è sempre bella in qualsiasi campo.
Cerco di dare il massimo per me stesso e per i miei pazienti .. ...
Se avessi scelto un altra facoltà mi sarei comportato esattamente allo stesso modo ..
Non avere rimpianti.. questo è il segreto..

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: vitaleDocSam
Tempo creazione pagina: 0.278 secondi