Consiglia questo sito su Facebook:

Ansie e paure di fare il medico

  • Autore della discussione
  • Visitatori
  • Visitatori
17 Anni 1 Giorno fa #49337 da
Ansie e paure di fare il medico è stato creato da
salve a tutti..vorrei chiedervi una cosa: voi come fate a pensare di fare questo lavoro, sapendo di avere una grossa grossissima responsabilita\' sulla vita dei pazienti? non vi sentite angosciati? presi dall\'ansia? non avete paura che tutta la vostra vita non sar? mai tranquilla perch? avrete sempre sulle spalle un peso enorme che non vi permettera di vivere serenamente? fatemi sapere sinceramente cosa vi viene in mente dopo aver letto questo post.. grazie mille!!! ciaocenerentola edit: Titolo modificato, usate titoli che descrivano la discussione, sono vietati per regolamento titoli ambigui.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
17 Anni 1 Giorno fa #49346 da ania
credo che la paura di commettere errori che possano danneggiare qualcuno o ,peggio ancora, ucciderlo sia una costante comune di tutti i medici.secondo me ? anche la prima arma contro gli errori , ti spinge a migliorarti, a studiare di pi? ed essere meno presuntuoso e a chiedere aiuto nel momento in cui hai dei dubbi!!? logico che ci pensi e a volte si..la paura ? tanta...ma bisogna imparare a dominarla, altrimenti rischi di bloccarti e di uccidere qualcuno solo perch?, per paura di fargli male, non hai fatto un bel niente!!sull\'altro piatto della bilancia metto la presunzione...di sapere tutto,di credersi infallibile...e anche cos?, o soprattutto cos? si rischia di ammazzare qualcuno!bisogna trovare il giusto equilibrio, con tanto impegno e tanta costanza nello studio!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
17 Anni 1 Giorno fa #49351 da scrumed
La paura c\'? in ogni istante. Per questo io cerco di fare le cose seriamente e di non spingermi mai oltre se non sono sicura. Questo per me ? un momento molto delicato, di passaggio dal fatato mondo della teoria al mondo reale del "tutto ? possibile". Bisogna essere coscienti dei propri limiti e pronti sempre a migliorarsi. Un consiglio che ti do ?: cerca buoni maestri e non permettere che ti lascino da sola, soprattutto all\'inizio, perch? molti sfruttano l\'entusiasmo di noi giovani per scaricarsi di rogne che spettano solo a loro. La formazione del medico dev\'essere costante, nella teoria e nel campo. Bisogna essere umili e cercare la collaborazione degli altri, perch? pi? teste sono sempre meglio di una sola. Poi, anche i medici "anziani" sbagliano, quindi credo che bisogna farsene presto una ragione e cercare di rimanere bassi col rischio. Per mantenere quest\'equilibrio di cui parla anche Ania, ci vuole molta passione, bisogna volerlo fare veramente, altrimenti non riesci pi? ad alzarti la mattina per la pesantezza delle responsabilit?...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Autore della discussione
  • Visitatori
  • Visitatori
17 Anni 1 Giorno fa #49359 da
l\'importante ? impegnarsi al massimo e metterci davvero il cuore...(come ogni medico dovrebbe fare, anche se purtroppo non ? cosi..)E poi...paure o non paure, qualcuno lo dovr? pur fare questo mestiere no?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
17 Anni 1 Giorno fa #49364 da DDP89
La paura c\'?,ma chiedo a tutti,cosa avreste fatto se non studiare per medicina??Quando avete scelto medicina avevate una seconda scelta?Io come molti non riesco a non pensare a medicina come unica facolt? e non ne sono felice...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Autore della discussione
  • Visitatori
  • Visitatori
17 Anni 23 Ore fa #49366 da
Sono d\'accordo con te DDP89...anch\'io sono nella stessa situazione, non mi vedo proprio a fare altro... :roll:e credo che qui dentro siano in molti...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: vitaleDocSam
Tempo creazione pagina: 0.737 secondi
Powered by Forum Kunena
EU e-Privacy Directive
Cookie Policy