Chimica: domande e risposte

Di più
7 Anni 11 Mesi fa #297158 da wasabi
Risposta da wasabi al topic Chimica: domande e risposte
Sì certo, la fretta!! ( e la tastiera del telefono che mi fa scrivere "atoni") ahaha grazie tanteee

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 10 Mesi fa #297472 da LauraPalmer
Sostituzione nucleofila. la reazione tra Bromometano e H20 mi dà CH3OH2+ ,lo stesso vale con NH3.
qualcuno saprebbe spiegarmi il perchè della carica positiva?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 10 Mesi fa #297473 da LauraPalmer
mi sono risposta da sola :)
se potessi cancellare lo farei

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 10 Mesi fa #297735 da Believing
Risposta da Believing al topic Chimica: domande e risposte
Una soluzione di Al2(SO4)3 è isotonica con una soluzione 0,20M di glucosio. Determinare la concentrazione molare della soluzione di solfato di alluminio.

La risposta esatta è 0,04.

Leggendo la traccia,ho immediatamente pensato che Al2(SO4)3 è isotonico con il glucosio che presenta una molarità di 0,20,allora anche la soluzione di Al2(SO4)3 dovrà presentare la stessa concentrazione...ma non è così,evidentemente!
Chi sa spiegarmi il perchè?Grazie mille :)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 10 Mesi fa #297740 da alice.gioia

Una soluzione di Al2(SO4)3 è isotonica con una soluzione 0,20M di glucosio. Determinare la concentrazione molare della soluzione di solfato di alluminio.

La risposta esatta è 0,04.

Leggendo la traccia,ho immediatamente pensato che Al2(SO4)3 è isotonico con il glucosio che presenta una molarità di 0,20,allora anche la soluzione di Al2(SO4)3 dovrà presentare la stessa concentrazione...ma non è così,evidentemente!
Chi sa spiegarmi il perchè?Grazie mille :)


soluzione trovata sul web

===> PROLEGOMENI
---> PRESSIONE OSMOTICA
Si dice Pressione Osmotica la pressione idrostatica che occorre esercitare sulla soluzione acquosa in esame affinché si arresti il fenomeno diffusivo con cui i soluti della soluzione attraversano una membrana semipermeabile ; il fenomeno diffusivo ha natura osmotica giacché la membrana é é posta in modo da separare la soluzione in studio da una quantità di solvente allo stato puro, i.e. acqua deionizzata.

---> CORRELAZIONE DI VAN'T HOFF
Sul finire del XIX secolo, lo scienziato olandese J.E van't Hoff stabilì che fintantoché si tratta di soluzioni acquose non concentrate, allora la Pressione Osmotica può essere facilmente correlata alla concentrazione della soluzione 'C'

P.Osm. = i * C * R * T

dove il fattore "R=0.0821 atm*L/(mol*K)" é la ben nota Costante Universale dei Gas Perfetti mentre "T" é la Temperatura purché espressa nella Scala Assoluta di Kelvin ed infine "i" é il Fattore Correttivo di van't Hoff, dunque un moltiplicatore che viene definito nel seguito.

---> FATTORE DI VAN'T HOFF
Il Fattore Correttivo di van't Hoff "i" é un numero che viene stimato in dipendenza della natura chimica della specie chimica disciolta nella soluzione :

-> soluti di natura molecolare vengono detti NON-ELETTROLITI giacché non dissociano per cui la Concentrazione Formale di tali soluti coincide con "C" ;
-> soluti di natura salina e quegli altri che dissociano completamente sono detti ELETTROLITI FORTI per cui la loro Concentrazione Formale va moltiplicata per un fattore che é la somma dei coefficienti stechiometrici del fenomeno (completo) di dissociazione ;
-> nel caso invece di ELETTROLITI DEBOLI (acidi e basi deboli) dissociano in misura parziale, ciò fanno in proporzione non-lineare della Concentrazione Formale con il che si rende necessaria la stima del Grado di Dissociazione qual'é il fattore che deve moltiplicare la Concentrazione Formale.

----> APPLICAZIONE E CALCOLI
GLUCOSIO (C6H12O6) é di certo il più conosciuto degli Zuccheri Monosaccaridi, si tratta perciò di un Composto Molecolare e per questo ci si attende che non si dissoci quando disciolto in acqua, comportamento che attesa invece dai cosiddetti Elettroliti.
In effetti, per 'Elettrolita' si intende proprio una sostanza che si dissocia (anche in misura parziale) quando disciolto in un solvente polare (come l'acqua), di consueto si tratta di composti inorganici come i Sali ma sono Elettroliti anche gli Acidi e le Basi (e così sono elettroliti anche gli acidi organici e le basi organiche).

Ad ogni modo, ALLUMINIO SOLFATO (Al2(SO4)3) é un Sale, dunque é un Elettrolita che in acqua si discioglie

Al2(SO4)3(aq) ---> 2 Al+++(aq) + 3 SO4--(aq)

per dissociarsi negli ioni 'Al+++' e 'SO4--' : la dissociazione é completa sicché la scrittura sopra mostra che UN GRAMMO-FORMULA DI 'Al2(SO4)3' RENDE DUE GRAMMO-IONI DI 'Al+++' E TRE GRAMMO-IONI DI 'SO4--', informazione dalla quale si stima il Fattore di van't Hoff

i = 2 + 3 = 5

Il problema richiede che le soluzioni acquose dei due composti possono esercitare la stessa Pressione Osmotica ma ciò accade solo se le due sol. acquose raggiungono il medesimo valore di prodotto matematico "C * i" tra la Concentrazione Molale ed il relativo Fattore di van't Hoff : si pone allora la condizione

1 * |C6H12O6| = 5 * |Al2(SO4)3|

da cui si ha

|Al2(SO4)3| = 1 * |C6H12O6| / 5 = 1 * 0.2 / 5 = 0.04 mol/L

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 10 Mesi fa #298036 da Giuvaz
Risposta da Giuvaz al topic Chimica: domande e risposte
Ciao ragazzi!
Avrei due domande:

1. Calcolare quante moli di zolfo devono essere messe a reagire in presenza di ossigeno (reagente in eccesso) per ottenere 20 grammi di SO3 (peso molecolare: 80 uma), dopo aver bilanciato la seguente reazione: S + O2 --> SO3

A) 0,50
B) 0,125
C) 1,00
D) 3,00
E) 0,25

La risposta è la E, ma non capisco il procedimento che devo usare per calcolare..

2. Quale delle seguenti soluzioni ha pH minore?
A) NaOH 0,1 M
B) NaOH 0,01 M
C) NaOH 10 -4 M
D) NaOH 10 -3 M
E) NaOH 1 M

La risposta è la C, ma perchè? :'(

Grazie in anticipo!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 10 Mesi fa - 7 Anni 10 Mesi fa #298039 da alice.gioia

Ciao ragazzi!
Avrei due domande:

1. Calcolare quante moli di zolfo devono essere messe a reagire in presenza di ossigeno (reagente in eccesso) per ottenere 20 grammi di SO3 (peso molecolare: 80 uma), dopo aver bilanciato la seguente reazione: S + O2 --> SO3

A) 0,50
B) 0,125
C) 1,00
D) 3,00
E) 0,25

La risposta è la E, ma non capisco il procedimento che devo usare per calcolare..

2. Quale delle seguenti soluzioni ha pH minore?
A) NaOH 0,1 M
B) NaOH 0,01 M
C) NaOH 10 -4 M
D) NaOH 10 -3 M
E) NaOH 1 M

La risposta è la C, ma perchè? :'(

Grazie in anticipo!


1) allora prima bilanci la reazione S+O2--> SO3 bilanciata: 2S +3O2 --> 2SO3

successivamente ti calcoli le moli dell'anidride solforica 20g/80(PM)= 0,25

essendo le moli di S uguali nell'anidride solforica SO3 servono 0,25 moli di zolfo nell'anidride solforica.



2) nelle soluzioni nella risposta C e D la molarità è espressa in 10-4 nel primo caso e 10-3 nel secondo, se le sviluppi ti esce nella C 0,0001( 4 cifre dopo lo 0) mentre nella D 0,001 (3 cifre dopo lo 0)
quindi nella soluzione C hai la quantità più bassa di NaOH di conseguenza hai un pH minore.
Ultima Modifica 7 Anni 10 Mesi fa da alice.gioia.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 10 Mesi fa - 7 Anni 10 Mesi fa #298052 da MattiaS
Risposta da MattiaS al topic Chimica: domande e risposte

Ciao ragazzi!
Avrei due domande:

1. Calcolare quante moli di zolfo devono essere messe a reagire in presenza di ossigeno (reagente in eccesso) per ottenere 20 grammi di SO3 (peso molecolare: 80 uma), dopo aver bilanciato la seguente reazione: S + O2 --> SO3

A) 0,50
B) 0,125
C) 1,00
D) 3,00
E) 0,25

La risposta è la E, ma non capisco il procedimento che devo usare per calcolare..

2. Quale delle seguenti soluzioni ha pH minore?
A) NaOH 0,1 M
B) NaOH 0,01 M
C) NaOH 10 -4 M
D) NaOH 10 -3 M
E) NaOH 1 M

La risposta è la C, ma perchè? :'(

Grazie in anticipo!


Ciao, aggiungo una piccola nota a quanto ha già detto alice.gioia sulla seconda domanda.
Per risolvere questa domanda bisogna partire dalla definizione di pH, ovvero meno logaritmo della concentrazione di ioni idronio (-log[H3O+]). Dunque è possibile definire anche il pOH che è meno logaritmo della concentrazione di ioni ossidrile o idrossido (-log[OH-]). Ciò che regola la concentrazione di uno ione rispetto all'altro è il prodotto ionico dell'acqua (Kw)=1.00*10^-14=[OH-]*[H3O+] (è una costante di equilibrio).
Dunque è possibile vedere come la concentrazione di uno ione sia inversamente proporzionale alla concentrazione dell'altro... Finito l'aspetto teorico e scusa la prolissità, è possibile dire che tanto maggiore è la concentrazione di ioni idronio (e di conseguenza la concentrazione di ioni ossidrile sarà tanto più bassa quanto maggiore è quella degli ioni idronio) tanto più piccolo sarà il valore del pH. Dunque il valore minore di pH è dato dalla soluzione avente minore concentrazione di ioni ossidrile (e maggiore concentrazione di ioni idronio), ovvero la risposta C.
Ultima Modifica 7 Anni 10 Mesi fa da MattiaS.
Ringraziano per il messaggio: alice.gioia

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 10 Mesi fa #298059 da Giuvaz
Risposta da Giuvaz al topic Chimica: domande e risposte
Benissimo!! Grazie mille a entrambi!! Davvero gentili! Sembra davvero facile ora che avete spiegato il ragionamento :)

Eppure non so spiegare perchè ma trovo sempre difficoltà con i calcoli delle moli..devo ancora capire e assimilare bene il meccanismo probabilmente :S

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 10 Mesi fa #298060 da alice.gioia

Benissimo!! Grazie mille a entrambi!! Davvero gentili! Sembra davvero facile ora che avete spiegato il ragionamento :)

Eppure non so spiegare perchè ma trovo sempre difficoltà con i calcoli delle moli..devo ancora capire e assimilare bene il meccanismo probabilmente :S


anch'io ero incasinata! Mi sono aiutata con qst sito www.chimica-online.it/
C'è una sezione dedicata ai quiz suddivisi per argomento.
Credo ti sarà utile! ;)
Ringraziano per il messaggio: Giuvaz

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.503 secondi